Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «acciaio», il significato, curiosità, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Acciaio

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia
Liste a cui appartiene
Parole Monoconsonantiche [Acciai « * » Ace]

Foto taggate acciaio

Sul cavo d'acciaio

Le "Tour de France dans les Pyrénées"

Oriente
Tag correlati: metallo, due, spirale, vetro, tavolo, tubi, finestre, sfere, ferro
Giochi di Parole
La parola acciaio è formata da sette lettere, cinque vocali e due consonanti (tutte uguali, è monoconsonantica). In particolare risulta avere una consonante doppia: cc.
Divisione in sillabe: ac-cià-io. È un trisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
acciaio si può ottenere combinando le lettere di: [ciò, coi] + caia.
Componendo le lettere di acciaio con quelle di un'altra parola si ottiene: +brr = barrocciai; +[far, fra] = carciofaia; +sud = caucasoidi; +fen = cianoficea; +pus = ipoacusica; +mal = maialaccio; +gpl = pagliaccio; +pin = piccionaia; +sms = scamosciai; +tram = acroamatici; +mhmm = ammicchiamo; +drin = arcidiaconi; +nord = arcidiacono; +colt = cioccolatai; +golf = fagiolaccio; +surf = furiosaccia; +lehm = macchiaiole; +[post, spot, stop] = sociopatica; +night = antighiaccio; +[chilo, lochi] = chiocciolaia; +[colta, talco] = cioccolataia; +colte = cioccolataie; ...
Vedi anche: Anagrammi per acciaio
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: acciai.
Altri scarti con resto non consecutivo: acca, ciao, caio.
Parole con "acciaio"
Finiscono con "acciaio": ghiacciaio.
Parole contenute in "acciaio"
acciai.
Lucchetti
Usando "acciaio" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: braccia * = brio; scaccia * = scio; spaccia * = spio; traccia * = trio; ceraccia * = cerio; erbaccia * = erbio; lamaccia * = lamio; minaccia * = minio; modaccia * = modio; bacacci * = bacaio; boccaccia * = boccio; pallaccia * = pallio; ramacci * = ramaio; razzaccia * = razzio; renacci * = renaio; riccaccia * = riccio; asinacci * = asinaio; bottacci * = bottaio; fioracci * = fioraio; libracci * = libraio; ...
Lucchetti Riflessi
Usando "acciaio" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: appicca * = appaio; pasticca * = pastaio.
Cerniere
Usando "acciaio" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * ideaccia = ioide.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "acciaio" si può ottenere dalle seguenti coppie: cacci/caio, bacacci/bacaio, pagliacci/pagliaio, migliacci/migliaio, bufalacci/bufalaio, occhialacci/occhialaio, giornalacci/giornalaio, barilacci/barilaio, uccellacci/uccellaio, cappellacci/cappellaio, ombrellacci/ombrellaio, cipollacci/cipollaio, cavolacci/cavolaio, ovolacci/ovolaio, bozzolacci/bozzolaio, ramacci/ramaio, renacci/renaio, castagnacci/castagnaio, bambinacci/bambinaio, calcinacci/calcinaio, asinacci/asinaio...
Usando "acciaio" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: bacaio * = bacacci; brio * = braccia; ramaio * = ramacci; renaio * = renacci; scio * = scaccia; spio * = spaccia; trio * = traccia; asinaio * = asinacci; bottaio * = bottacci; cerio * = ceraccia; erbio * = erbaccia; fioraio * = fioracci; lamio * = lamaccia; libraio * = libracci; minio * = minaccia; modio * = modaccia; ovolaio * = ovolacci; allo * = allacciai; barilaio * = barilacci; boccio * = boccaccia; ...
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "acciaio"
»» Vedi anche la pagina frasi con acciaio per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Per le mie nozze mi è stata regalata una batteria di pentole in acciaio inossidabile.
  • Per alcuni tipi speciali di acciaio si usano, in piccole quantità, elementi aggiuntivi quali il molibdeno e il vanadio.
  • L'acciaio è una lega molto resistente e viene fabbricata dall'ILVA di Taranto!
Libri
  • Abissi d'acciaio (Scritto da: Isaac Asimov; Anno 1953)
Titoli di Film
  • Patton, generale d'acciaio (Regia di Franklin J. Schaffner; Anno 1970)
  • Il cavallo d'acciaio (Regia di John Ford; Anno 1924)
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario delle invenzioni, origini e scoperte del 1850
Acciajo - L'acciaio è ferro combinato con alcuni millesimi di carbonato. S'ignora in quale epoca sia stato scoperto. Ve ne sono due specie, naturale e artificiale. Il naturale è quello in cui l'arte non fa altro che distruggere, mediante il fuoco, l'eccesso delle parti saline, sulfuree ed altre, di cui è troppo pieno il ferro. L'artificiale è ferro, al quale l'arte ha restituito con l'aiuto di materie estranee le stesse parti di che era troppo privo. Senza la tempra, l'acciaio non ci gioverebbe molto più che il ferro dolce; essa gli dà quella durezza che lo caratterizza. Questa operazione, consiste nel fare scaldare il pezzo quando è lavorato. Gli si fa prendere il rosso color di ciriegia, ed allorchè è in questo stato s'immerge prontamente nell'acqua fredda. Sembra che questo segreto fosse ignoto agli antichi. [immagine]
Bigiotteria d’acciajo - Industria nata in Francia e nel Belgio verso il 1740. Da circa quaranta anni essa gareggia con quella d'Inghilterra. [immagine]
Incisione sull’acciajo - Si legge nella Decade Filosofica, anno VII. tom. IV pag 52, che Simon incisore in pietre fini scuoprì il modo d'incidere sull'acciajo temperato, dal qual segreto potrà cavare grandi vantaggi l'arte dell'incisione su le medaglie e le monete. Perkins, Fairmann e Heath hanno immaginato un processo molto economico e sollecito per eseguire tali lavori sull'acciajo, e procurarsi in numero infinito di tavole incisa. [immagine]
Gran Dizionario Teorico-Militare del 1847
Acciajo e Acciaro - s. m. Acier. Ferro purgato e combinato con meno carbonio che il ferro fuso o ferraccia. Esso ha la proprietà caratteristica di poter acquistare molta durezza ed elasticità, arroventandolo, e così arroventato, spegnendolo nell'acqua fredda: nella quale operazione che chiamasi tempera diventa anche più fragile. [immagine]
Acciajo di Damasco - stoffa, o stoffa di acciaio. Damas. È un'intima unione per via di attorcimenti di lamine sottili di acciaio di differenti tempere, ovvero di lamine di ferro e di acciaio in un corpo vergato d'impronte regolari, sul quale talvolta si fanno apparire poi con acido nitrico cotali annebbiamenti conosciuti sotto il nome di fiori di Damasco.

Si adopera questo acciaio particolarmente a far lame di sciabole, le quali superano in bontà quelle fatte coll'acciaio comune: quelle di Damasco in ispecie vengono preferite alle altre fabbricate in altri paesi. [immagine]
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: acciacchiate, acciacchino, acciaccò, acciacco, acciai, acciaieria, acciaierie « acciaio » acciambellante, acciambellanti, acciambellare, acciambellarsi, acciambellata, acciambellate, acciambellati
Parole di sette lettere: acchito « acciaio » accidia
Vocabolario inverso (per trovare le rime): carciofaio, tartufaio, gaio, pagaiò, pagaio, bottegaio, fornaciaio « acciaio (oiaicca) » ghiacciaio, pellicciaio, salsicciaio, bambocciaio, barrocciaio, forbiciaio, camiciaio
Indice parole che: iniziano con A, con AC, iniziano con ACC, finiscono con O

Commenti sulla voce «acciaio» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze