Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «acri», il significato, curiosità, forma dell'aggettivo «acre», anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Acri

Forma di un Aggettivo
"acri" è il maschile plurale e il femminile plurale dell'aggettivo qualificativo acre.
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Wikipedia
Giochi di Parole
La parola acri è formata da quattro lettere, due vocali e due consonanti.
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si può avere questa parola: cari (spostamento di una lettera).
Componendo le lettere di acri con quelle di un'altra parola si ottiene: +boa = abarico; +doc = accordi; +toc = accorti; +osé = acerosi; +[adì, dai, dia] = acidari; +oda = acidaro; +[amo, moa] = acromia; +emo = acromie; +[sui, usi] = acuirsi; +[agi, gai, già] = agarici; +ago = agarico; +[ami, mai, mia] = amarici; +[amo, moa] = amarico; +mie = americi; +ano = ancorai; +[dan, dna] = andarci; +tao = aortica; +ito = aortici; ...
Vedi anche: Anagrammi per acri
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: acmi, acni, acre, acro, acuì, aeri, afri, agri, apri, atri.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: ecru, ecrù, ocra.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: ari.
Scavalco
Spostando la prima lettera al posto dell'ultima si ha: cra.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si possono ottenere le parole: acari, aceri, acori, sacri.
Testacoda
Togliendo la lettera iniziale e aggiungendone una alla fine si può ottenere: cric.
Parole con "acri"
Iniziano con "acri": acridi, acridio, acrilati, acrilato, acrilica, acrilici, acrilico, acritica, acritici, acritico, acriliche, acrimonia, acrimonie, acritiche, acridoidei, acrimoniosa, acrimoniose, acrimoniosi, acrimonioso, acrilonitrile, acrilonitrili, acriticamente.
Finiscono con "acri": sacri, alacri, lavacri, consacri, dissacri, massacri, ambulacri, anfimacri, sconsacri, simulacri, riconsacri.
Contengono "acri": lacrima, lacrime, lacrimi, lacrimo, lacrimò, leacril, nacrite, nacriti, alacrità, dacrioma, dacriomi, lacrimai, pracrita, pracrite, pracriti, pracrito, sacrista, sacristi, lacrimale, lacrimali, lacrimano, lacrimare, lacrimate, lacrimato, lacrimava, lacrimavi, lacrimavo, lacrimerà, lacrimerò, lacrimina, ...
»» Vedi parole che contengono acri per la lista completa
Incastri
Inserito nella parola alta dà ALacriTA (alacrità); in doma dà DacriOMA; in domi dà DacriOMI; in slega dà SacriLEGA; in slego dà SacriLEGO; in sleghi dà SacriLEGHI.
Inserendo al suo interno calo si ha ACcaloRI; con cent si ha ACcentRI; con roco si ha ACrocoRI; con rote si ha ACroteRI; con cesso si ha ACcessoRI; con centrato si ha ACcentratoRI; con comodato si ha ACcomodatoRI; con conciato si ha ACconciatoRI; con cumulato si ha ACcumulatoRI; con comandata si ha ACcomandataRI; con coltellato si ha ACcoltellatoRI.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "acri" si può ottenere dalle seguenti coppie: acca/cari, accalca/calcari, accanto/cantori, accasa/casari, accastella/castellari, accavalcato/cavalcatori, accentrato/centratori, accerchiato/cerchiatori, acclamo/clamori, accolla/collari, accolli/colliri, accomodata/comodatari, acconcia/conciari, acconciato/conciatori, accorsa/corsari, accredito/creditori, accumulato/cumulatori, accurato/curatori, ace/eri, acerba/erbari, acme/meri...
Usando "acri" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * rime = acme; * rimi = acmi; * rieti = aceti; * ricada = accada; * ricade = accade; * ricadi = accadi; * riceda = acceda; * ricede = accede; * ricedi = accedi; * ricedo = accedo; * ricusa = accusa; * ricusi = accusi; * ricuso = accuso; * ricadde = accadde; * ricadrà = accadrà; * ricalca = accalca; * ricalco = accalco; * ricanto = accanto; * ricatta = accatta; * ricatti = accatti; ...
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "acri" si può ottenere dalle seguenti coppie: acaro/orari, accese/esecri, acetale/elateri.
Usando "acri" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: buca * = buri; ceca * = ceri; coca * = cori; duca * = duri; foca * = fori; loca * = lori; mica * = miri; moca * = mori; pica * = piri; poca * = pori; teca * = teri; * irida = acida; * iride = acide; * iridi = acidi; * irido = acido; amaca * = amari; avoca * = avori; cuoca * = cuori; emica * = emiri; fioca * = fiori; ...
Cerniere
Usando "acri" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * sia = crisi; * minia = crimini.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "acri" si può ottenere dalle seguenti coppie: accada/ricada, accadde/ricadde, accade/ricade, accadendo/ricadendo, accadere/ricadere, accadesse/ricadesse, accadeva/ricadeva, accadi/ricadi, accadono/ricadono, accadrà/ricadrà, accaduta/ricaduta, accadute/ricadute, accaduti/ricaduti, accaduto/ricaduto, accalca/ricalca, accalcai/ricalcai, accalcammo/ricalcammo, accalcando/ricalcando, accalcano/ricalcano, accalcante/ricalcante, accalcanti/ricalcanti...
Usando "acri" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * cari = acca; * meri = acme; * miri = acmi; * neri = acne; * uteri = acute; * casari = accasa; * erbari = acerba; * acca = cricca; * calcari = accalca; * cantori = accanto; * clamori = acclamo; * collari = accolla; * colliri = accolli; * corsari = accorsa; * aceti = criceti; * aceto = criceto; * conciari = acconcia; * curatori = accurato; * creditori = accredito; * castellari = accastella; ...
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "acri" (*) con un'altra parola si può ottenere: * no = ancori; le * = laceri; me * = maceri; bea * = bacerai; pie * = pacieri; pie * = piaceri; tea * = tacerai; * coca = accorcia; * coda = accordai; * erma = acerrima; * erme = acerrime; * ermo = acerrimo; * nona = ancorina; * none = ancorine; * nono = ancorino; * pone = apocrine; * poni = apocrini; crea * = carcerai; luna * = lacunari; meno * = macerino; ...
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "acri"
»» Vedi anche la pagina frasi con acri per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Gli acri odori della plastica e del legno che bruciavano li stava facendo soffocare.
  • Negli Stati Uniti il terreno si misura ancora in acri.
  • Nel corso di una vacanza in Calabria ho visitato una masseria con cento acri di terreno.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: acquosità, acquoso, acrani, acre, acredine, acredini, acremente « acri » acridi, acridio, acridoidei, acrilati, acrilato, acrilica, acriliche
Parole di quattro lettere: acre « acri » acro
Vocabolario inverso (per trovare le rime): umbri, sobri, lugubri, salubri, insalubri, colubri, manubri « acri (irca) » alacri, ambulacri, simulacri, anfimacri, sacri, consacri, riconsacri
Indice parole che: iniziano con A, con AC, iniziano con ACR, finiscono con I

Commenti sulla voce «acri» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze