Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «aedi», il significato, curiosità, anagrammi, frasi di esempio, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Aedi

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Wikipedia
Liste a cui appartiene
Parole Monoconsonantiche [Adì « * » Aedo]
Parole bifronti [Adiva « * » Aera]
Giochi di Parole
La parola aedi è formata da quattro lettere, tre vocali e una consonante.
È una parola bifronte, la lettura all’inverso produce una parola di senso compiuto (idea), un bifronte senza coda (dea).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si può avere questa parola: idea (rovesciamento).
Componendo le lettere di aedi con quelle di un'altra parola si ottiene: +[tar, tra] = aderita; +tre = aderite; +tir = aderiti; +[tar, tra] = adirate; +rom = adiremo; +tre = adirete; +tav = adivate; +pro = adoperi; +[del, led] = aldeide; +dal = alidade; +tan = anatide; +tan = andiate; +gnu = anguide; +pop = appiedo; +cra = arcadie; +dir = ardeidi; +ras = ardesia; +[tar, tra] = ardiate; +[csi, ics] = ascidie; +sos = assedio; +zen = aziende; +bar = baderai; ...
Vedi anche: Anagrammi per aedi
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: addì, aedo, aeri, ardi, cedi, fedi, ledi, medi, sedi, tedi, vedi.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: ceda, cede, cedo, cedé, fede, leda, lede, ledo, seda, sede, sedo, sedé, sedò, teda, tede, veda, vede, vedo.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: adì.
Antipodi (con o senza cambio)
Spostando la prima lettera in fondo (eventualmente cambiandola) e invertendo il tutto si possono ottenere: bidè, fide, lide, ride, vide.
Parole con "aedi"
Finiscono con "aedi": logaedi.
Contengono "aedi": logaedica, logaedici, logaedico, logaediche.
Parole contenute in "aedi"
Contenute all'inverso: dea.
Incastri
Inserendo al suo interno vampi si ha AvampiEDI.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "aedi" si può ottenere dalle seguenti coppie: aera/radi, aeri/ridi, aero/rodi.
Usando "aedi" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * dirà = aera; * dirò = aero; * dirai = aerai; * direi = aerei; cra * = credi; dia * = diedi; era * = eredi; pia * = piedi; sia * = siedi; spa * = spedì; acca * = accedi; arra * = arredi; cava * = cavedi; fama * = famedi; inca * = incedi; luna * = lunedì; reca * = recedi; rima * = rimedi; riva * = rivedi; spia * = spiedi; ...
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "aedi" si può ottenere dalle seguenti coppie: aera/ardi, aero/ordì, aerose/esordi.
Usando "aedi" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * idra = aera; area * = ardi; borea * = bordi; linea * = lindi; * idrata = aerata; * idrate = aerate; * idrati = aerati; * idrato = aerato; * idrobi = aerobi; scalea * = scaldi; * idrante = aerante; * idrobio = aerobio; * idrosol = aerosol; * idrovia = aerovia; * idrovie = aerovie; venerea * = venerdì; * idrofita = aerofita; * idrofite = aerofite; * idrofoni = aerofoni; * idrofono = aerofono; ...
Cerniere
Usando "aedi" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * poa = edipo; * tea = edite; * torà = editor; * bilia = edibili; * tinga = editing.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "aedi" si può ottenere dalle seguenti coppie: aera/dirà, aerai/dirai, aerei/direi, aero/dirò.
Usando "aedi" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * radi = aera; * ridi = aeri; * rodi = aero.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "aedi" (*) con un'altra parola si può ottenere: rissa * = riassedia; clonano * = caledoniano.
Rotazioni
Slittando le lettere in egual modo si ha: flip.
Frasi con "aedi"
»» Vedi anche la pagina frasi con aedi per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Alcuni aedi che narravano nell'antica Grecia sono diventati famosi e oggi leggiamo i loro poemi.
  • Gli aedi greci erano dei grandi cantori delle gesta di eroi e dei.
Citazioni
  • Nel 1974, Elisabeth Piras-Rüegg, in Ultimo viaggio di Giovanni Pascoli, riporta: "Eppur io già, dal canto d'erranti aedi, conoscea quest'antro. Io sapea d'un enorme uomo gigante che vivea tra infinite greggie bianche, selvaggiamente, qui su i monti, solo 20 come un gran picco".
  • Il 21 giugno 2013, il quotidiano La Repubblica, in un articolo sulla poesia di Omero raccontata sul mare ligure, scrive: "Torna il tempo degli aedi, delle grandi narrazioni, degli eroi. Torna con la trasformazione nell'Omero dei giorni nostri di grandi artisti come Moni Ovadia, Ascanio Celestini e Paolo Rossi".
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: adunò, aduno, adunque, adusa, aduse, adusi, aduso « aedi » aedo, aera, aeraggi, aeraggio, aerai, aeramenti, aeramento
Parole di quattro lettere: adsl « aedi » aedo
Vocabolario inverso (per trovare le rime): decaddi, ricaddi, scaddi, freddi, raffreddi, preraffreddi, semifreddi « aedi (idea) » logaedi, obbedì, cedi, accedi, eccedi, succedi, decedi
Indice parole che: iniziano con A, con AE, iniziano con AED, finiscono con I

Commenti sulla voce «aedi» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze