Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «aids», il significato, curiosità, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Aids

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia
Liste a cui appartiene
Parole che finiscono per consonante [Ah « * » Airbag]
Acronimi [Adsl « * » Asap]
Giochi di Parole
La parola aids è formata da quattro lettere, due vocali e due consonanti.
È una parola bifronte senza coda, la lettura all’inverso produce una parola di senso compiuto (dia), un bifronte senza capo né coda (di).
Anagrammi
Componendo le lettere di aids con quelle di un'altra parola si ottiene: +sud = addussi; +ace = adescai; +che = adeschi; +[ave, eva] = adesiva; +[evi, vie] = adesivi; +[evo, ove] = adesivo; +poa = adiposa; +poe = adipose; +[pio, poi] = adiposi; +rna = andarsi; +san = andassi; +tan = andasti; +[era, rea] = ardesia; +[ere, ree] = ardesie; +tre = ardesti; +[ciò, coi] = ascidio; +osé = assedio; +[sua, usa] = assidua; +sue = assidue; +[sui, usi] = assidui; +[suo, uso] = assiduo; ...
Vedi anche: Anagrammi per aids
Cambi
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: bidè, fida, fide, fidi, fido, fidò, lida, lide, lidi, lido, midi, nidi, nido, oidi, rida, rida', ride, ridi, ridi', rido, ridà, ridì, vide, vidi.
Parole contenute in "aids"
Contenute all'inverso: dia.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "aids" (*) con un'altra parola si può ottenere: * coi = acidosi; mimi * = maidismi; mimo * = maidismo; rita * = raidista; riti * = raidisti; incise * = inacidisse; incisi * = inacidissi; inciti * = inacidisti; incisero * = inacidissero.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "aids"
»» Vedi anche la pagina frasi con aids per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Ho letto che l'aids è una malattia trasmessa dalle scimmie.
  • I ricercatori non hanno ancora scoperto la cura per l'AIDS, si può sconfiggere solo con la prevenzione.
  • Tanto per essere originali, in Francia l'aids non si chiama così, ma "sida".
Citazioni
  • Il politico e docente italiano Massimo Livi Bacci, in L'Aids non è uguale per tutti, articolo pubblicato su "la Repubblica" del 7 settembre 2002, scrive: "La terza spiacevole verità è la colpevole inerzia dei paesi africani maggiormente afflitti dall'Aids".
  • Giorgio Cosmacini, medico e saggista italiano, nell'articolo Dalla peste alla suina, le grandi epidemie, pubblicato su "la Repubblica" del 23 settembre 2009, scrive: "L'Aids ha provocato la paura di una malattia sessualmente contagiosa e altrettanto peccaminosa, dalla quale bisognava chiamarsi 'fuori' mettendo 'dentro', nel sacco delle streghe o del diavolo, tutti quanti i 'diversi', minacciosi come alieni".
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: ahimé, ahimè, ai, aia, aiata, aiate, aidone « aids » aiduchi, aiduco, aie, aikido, ailanti, ailanto, ailurofobia
Parole di quattro lettere: ahia « aids » alba
Vocabolario inverso (per trovare le rime): ultras, contras, honduras, pietas, kvas, abs, ics « aids (sdia) » ribes, rondes, murales, bruxelles, chermes, herpes, palmarès
Indice parole che: iniziano con A, con AI, iniziano con AID, finiscono con S

Commenti sulla voce «aids» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze