Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «aiuto», il significato, curiosità, forma del verbo «aiutare» associazioni, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Aiuto

Forma verbale
Aiuto è una forma del verbo aiutare (prima persona singolare dell'indicativo presente). Vedi anche: Coniugazione di aiutare.
Parole Collegate
Associate (la prima parola che viene a mente, su 100 persone)
soccorso (26%), chiedere (6%), sos (5%), richiesta (4%), cuoco (4%), pericolo (4%), sostegno (4%), economico (4%), difficoltà (3%), aiutare (3%), bisogno (2%), amico (2%), reciproco (2%)
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Treccani | Wikipedia
Liste a cui appartiene
Parole Monoconsonantiche [Aiutiate « * » Aiutò]
Giochi di Parole
La parola aiuto è formata da cinque lettere, quattro vocali e una consonante.
È una parola bifronte senza coda, la lettura all’inverso produce una parola di senso compiuto (tuia).
Divisione in sillabe: a-iù-to. È un trisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Parole con la stessa grafia, ma accentate: aiutò.
Anagrammi
Componendo le lettere di aiuto con quelle di un'altra parola si ottiene: +bar = abiurato; +[dan, dna] = aiutando; +[ami, mai, mia] = aiutiamo; +[tar, tra] = attuario; +dir = auditori; +[dan, dna] = autodina; +spa = autopsia; +tre = autoreti; +[tar, tra] = autorità; +sol = autosilo; +zar = azoturia; +din = inaudito; +cip = piaciuto; +gpl = pugilato; +rom = ruotiamo; +tre = ruotiate; +[csi, ics, sci] = scuoiati; +gas = sguaiato; +sim = situiamo; +band = abituando; +ambi = abituiamo; +[nera, rane, rena] = aeronauti; ...
Vedi anche: Anagrammi per aiuto
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: acuto, aiuta, aiuti, avuto, fiuto, liuto.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: biuta, biute, fiuta, fiuti, liuti.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: auto.
Scavalco
Spostando la prima lettera al posto dell'ultima si ha: iuta.
Parole con "aiuto"
Finiscono con "aiuto": riaiuto, riaiutò.
Parole contenute in "aiuto"
Contenute all'inverso: tuia.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "aiuto" si può ottenere dalle seguenti coppie: aia/auto.
Usando "aiuto" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * toga = aiuga; spai * = sputo; * toghe = aiughe; canai * = canuto; minai * = minuto; potai * = potuto; rimai * = rimuto; salai * = saluto; sedai * = seduto; volai * = voluto; * totali = aiutali; * totano = aiutano; beccai * = beccuto; forzai * = forzuto; poppai * = popputo; puntai * = puntuto; rifa' * = rifiuto; sparai * = sparuto; tramai * = tramuto; cocca * = cocciuto; ...
Lucchetti Riflessi
Usando "aiuto" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: caia * = cauto; spia * = sputo; ampia * = amputo; minia * = minuto; ossia * = ossuto; sedia * = seduto; tenia * = tenuto; venia * = venuto; * ottali = aiutali; * ottano = aiutano; * ottava = aiutava; * ottavi = aiutavi; * ottavo = aiutavo; compia * = computo; gambia * = gambuto; premia * = premuto; * ottante = aiutante; astenia * = astenuto; bicornia * = bicornuto.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "aiuto" si può ottenere dalle seguenti coppie: aiuga/toga, aiughe/toghe.
Usando "aiuto" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: sputo * = spai; canuto * = canai; minuto * = minai; potuto * = potai; rimuto * = rimai; saluto * = salai; seduto * = sedai; voluto * = volai; beccuto * = beccai; forzuto * = forzai; popputo * = poppai; puntuto * = puntai; sparuto * = sparai; aiutaci * = tacito; * aiutali = totali; tramuto * = tramai; * tacito = aiutaci; * ateo = aiutate; * avio = aiutavi; aiutarla * = tarlato; ...
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "aiuto" (*) con un'altra parola si può ottenere: * arno = aiutarono; rita * = riaiutato.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "aiuto"
»» Vedi anche la pagina frasi con aiuto per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Non negare il tuo aiuto ad un amico, te ne sarà riconoscente!
  • Non chiedere mai aiuto a chi l'hai sempre rifiutato.
Canzoni
  • Aiuto (Cantata da: Gatto Panceri; Anno 1991)
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Vocabolario dei sinonimi della lingua italiana del 1884
Ajuto, Soccorso, Assistenza - Si dà Ajuto a chi non può arrivare colle sue forze a far checchessia; il Soccorso si dà a colui che è in pericolo, o che è assalito dal più forte, o che è immerso nella miseria; l'Assistenza è specialmente quella cura assidua che si presta ai malati. [immagine]
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Assistenza, Aiuto, Soccorso, Sovvenimento, Sovvenzione, Sussidio - L'assistenza è di opere o di consiglio; importa l'idea della presenza di chi la dà. Soccorso si dà, o si viene in, di chi è in pericolo di perire; ond'è che, soccorso! è pure l'esclamazione di chi è in estremo pericolo. Aiuto si dà, o si viene in, anche a chi non trovasi in miseria o in pericolo estremo (ma si dà, o si viene in, anche a questi): si aiuta in genere chi da sè non potrebbe fare una data cosa: s'aiuta a portare un peso, a far riuscire a bene un'impresa con la riunione dell'opera, o de' capitali; e s'aiutano poi specialmente, o devonsi aiutare i poveri ne' loro bisogni. Sovvenimento è il sovvenire in genere, può esser dato e in roba e in danaro; sovvenzione, in danaro soltanto: coloro che non hanno bisogno di sovvenimento, dice Tommaseo, perchè indigenti non sono, possono aver bisogno di sovvenzione per compiere impresa onorevole ed utile. Sussidio è aiuto efficace in qualunque genere e modo dato; ma per lo più s'intende in danari che efficacissimi sono nel più de' bisogni. [immagine]
Gran Dizionario Teorico-Militare del 1847
Ajuto - s. m. Renfort. Dicesi di corpi di soldati, di milizie che si aggiungono ad altri corpi per accrescerne il numero, agevolarne le operazioni, o scampargli dai pericoli. Si adopera altresì per quei corpi di milizia che vengono a congiungersi con un esercito, ed a militare con esso per ragion di lega, d'amicizia, o di special convenzione. Anticamente erano soldatesche mandate ad accrescere il numero degli eserciti Romani dalle città d'Italia, prima che i loro abitanti godessero della cittadinanza Romana. Chiamaronsi poscia aiuti tutti i corpi di milizia straniera, che militavano per la Repubblica. Si levavano nel tempo stesso in cui si faceva in Roma il deletto, e colle stesse discipline: erano armati e pagati dalle loro città, nè altri ricevevano in campo dai Romani, che il grano ed una parte del bottino. Coll'andar del tempo si presero per aiuti soldati Ispani, Galli e Germani; e questi erano pagati. Gli aiuti non erano mai ordinati in legione, ma per ale, per torme e per coorti. Gras. [immagine]
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: aiuterete, aiuterò, aiuti, aiutiamo, aiutiamoli, aiutiate, aiutino « aiuto » aizza, aizzai, aizzamenti, aizzamento, aizzammo, aizzando, aizzano
Parole di cinque lettere: aiuti « aiuto » aizza
Vocabolario inverso (per trovare le rime): baffuto, paffuto, confutò, confuto, riconfutò, riconfuto, arguto « aiuto (otuia) » riaiuto, riaiutò, giaciuto, soggiaciuto, piaciuto, compiaciuto, spiaciuto
Indice parole che: iniziano con A, con AI, iniziano con AIU, finiscono con O

Commenti sulla voce «aiuto» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze