Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «alcuna», il significato, curiosità, forma dell'aggettivo «alcuno», sillabazione, anagrammi, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Alcuna

Forma di un Aggettivo
"alcuna" è il femminile singolare dell'aggettivo indefinito alcuno.
Giochi di Parole
La parola alcuna è formata da sei lettere, tre vocali e tre consonanti.
Divisione in sillabe: al-cù-na. È un trisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si possono avere queste parole: lacuna (spostamento di una lettera), lucana.
Componendo le lettere di alcuna con quelle di un'altra parola si ottiene: +doc = accludano; +[dio, odi] = acidulano; +ito = anacoluti; +top = cantalupo; +[eri, ire, rei] = caulinare; +rii = caulinari; +rii = culinaria; +psi = incapsula; +tic = inculcata; +ito = inoculata; +voi = inoculava; +muco = accumulano; +[dite, tedi] = acidulante; +[gota, toga] = acutangola; +gote = acutangole; +goti = acutangoli; +[lire, riel] = allucinare; +[alti, lati, tali] = allucinata; +[lite, teli] = allucinate; +liti = allucinati; +loti = allucinato; ...
Vedi anche: Anagrammi per alcuna
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: alcune, alcuni, alcuno, alluna.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: alcun.
Altri scarti con resto non consecutivo: alca, auna, luna.
Parole con "alcuna"
Finiscono con "alcuna": qualcuna.
Parole contenute in "alcuna"
una, alcun.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "alcuna" si può ottenere dalle seguenti coppie: alla/lacuna, alca/auna.
Lucchetti Alterni
Usando "alcuna" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * lacuna = alla; qua * = qualcun.
Sciarade incatenate
La parola "alcuna" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: alcun+una.
Frasi con "alcuna"
»» Vedi anche la pagina frasi con alcuna per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Non c'è alcuna necessità che tu venga alla stazione, prenderò la corriera!
Citazioni
  • Il giurista ed economista Cesare Beccaria, in Dei delitti e delle pene del 1763-1764, scrive: "Io non veggo necessità alcuna di distruggere un cittadino, se non quando la di lui morte fosse il vero ed unico freno per distogliere gli altri del commettere delitti, secondo motivo per cui può credersi giusta e necessaria la pena di morte".
  • L'Asca, l'agenzia di stampa quotidiana nazionale, il 21 settembre 2013, in un articolo sulla campagna di delegittimazione messa in atto contro l'Associazione nazionale magistrati, riportando parte del documento approvato dal Comitato direttivo centrale, scrive: "Proseguiremo costruttivamente in questo atteggiamento, perché la magistratura, nell'adempimento dei propri compiti istituzionali, non è e non può essere impegnata in alcuna contrapposizione".
Proverbi
  • Quando l'amore è a pezzi non c'è alcuna colla che lo riappiccichi.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Vocabolario dei sinonimi della lingua italiana del 1884
Talora, Talvolta, Alcuna volta, Qualche volta, Alle volte, Alla volta - Talora parmi indicare un tempo di una durata o di una ricorrenza più indeterminata. - «Talora si vede anche in questo mondo punito l'eccesso del vizio.» - Talvolta pare segnar epoche più determinate e regolari. - «In inverno talvolta si hanno seguiti non brevi di bellissime giornate, specialmente dopo che è caduta di molta neve.» - Alcuna volta dice cosa meno frequente che Qualche volta, perchè l'Alcuno significa talvolta negazione e privazione assoluta, mentre il Qualche esprime sovente non unità soltanto, ma pluralità. - «Anche il più savio può alcuna volta fallire. - Anche lo spensierato s'avvede qualche volta dell'error suo, ma ordinariamente troppo tardi.» - Alle volte pare significhi evento casuale e quasi anormale. - «Alle volte in estate vengono giornate assai fresche, perchè ha grandinato alla dirotta in qualche paese circonvicino.» - Alla volta non s'usa che nei modi Uno, due, tre o più alla volta, e non è, in quanto al significato, per nulla affine ai precedenti. (Zecchini). [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Alcuna Volta - Avv. di tempo indeterminato. Talora, Talvolta, Alle volte. Bocc. Nov. 1. 8. (C) Golosissimo e bevitor grande, tanto che alcuna volta gli faceva noja. Petr. Canz. 17. 2. Ragion è ben ch'alcuna volta i' canti. Cr. 9. 79. 1. Alcuna volta si dee riducer la gregge al suo luogo. D. 2. 32. E baciavansi insieme alcuna volta.

2. E talora per Almeno. Vit. SS. PP. 2. 292. (M.) Così mi concedi, priegoti, che io possa ritrovare la mia donna alcuna volta; chè de' miei figliuoli son certo che sono divorati.
Alcuna Cosa - Posto avverb., vale Alcun poco, Così un poco. Bocc. g. 10. nov. 4. (M.) Le mise la mano in seno, e per alquanto spazio tenutalavi, gli parve sentire alcuna cosa battere il cuore.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: alcoolismo, alcoolista, alcooliste, alcoolisti, alcova, alcove, alcun « alcuna » alcunché, alcune, alcuni, alcuno, aldeide, aldeidi, aldeidica
Parole di sei lettere: alcove « alcuna » alcune
Vocabolario inverso (per trovare le rime): alofauna, entomofauna, limnofauna, sauna, buna, tribuna, lacuna « alcuna (anucla) » qualcuna, ciascuna, duna, aduna, raduna, qualcheduna, ciascheduna
Indice parole che: iniziano con A, con AL, iniziano con ALC, finiscono con A

Commenti sulla voce «alcuna» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze