Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «alludere», il significato, curiosità, coniugazione del verbo, sillabazione, anagrammi, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Alludere

Verbo
Alludere è un verbo della 2ª coniugazione. È un verbo irregolare, intransitivo. Ha come ausiliare avere. Il participio passato è alluso. Il gerundio è alludendo. Il participio presente è alludente. Vedi: coniugazione del verbo alludere.
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani
Giochi di Parole
La parola alludere è formata da otto lettere, quattro vocali e quattro consonanti. In particolare risulta avere una consonante doppia: ll.
Divisione in sillabe: al-lù-de-re. È un quadrisillabo sdrucciolo (accento sulla terzultima sillaba).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si possono avere queste parole: duellare, duellerà.
alludere si può ottenere combinando le lettere di: [leu, lue] + [darle, ladre]; elle + [dura, udrà]; due + ralle; [dure, rude] + [alle, ella]; lede + urla.
Componendo le lettere di alludere con quelle di un'altra parola si ottiene: +sos = alludessero; +big = bugiardelle; +[ciò, coi] = collauderei; +sos = duellassero; +non = duelleranno; +bis = sbudellerai; +tabi = adulterabile; +como = collauderemo; +ceto = collauderete; +[cesto, coste] = collaudereste; +costi = collauderesti; +clone = endocellulare; +cloni = endocellulari.
Vedi anche: Anagrammi per alludere
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: alluderà, alluderò, alludete, illudere.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: illuderà, illuderò.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: allure, alle, alee, aure.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si può avere: alluderei.
Parole con "alludere"
Iniziano con "alludere": alluderei, alluderemo, alluderete, alluderebbe, alluderemmo, alludereste, alluderesti, alluderebbero.
Parole contenute in "alludere"
ere, allude.
Incastri
Inserendo al suo interno est si ha ALLUDERestE.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "alludere" si può ottenere dalle seguenti coppie: alé/eludere, alluce/cedere, alluse/sedere.
Usando "alludere" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * rete = alludete; * rendo = alludendo; * resse = alludesse; * ressi = alludessi; * reste = alludeste; * resti = alludesti; * ressero = alludessero.
Lucchetti Riflessi
Usando "alludere" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * erte = alludete; * errai = alluderai.
Lucchetti Alterni
Usando "alludere" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * cedere = alluce; * sedere = alluse; * aie = alluderai; * remore = alluderemo.
Sciarade incatenate
La parola "alludere" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: allude+ere.
Frasi con "alludere"
»» Vedi anche la pagina frasi con alludere per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Mentre spiegavo non volevo alludere a nessuna persona, parlavo in generale.
  • Preferisco che tu mi dica cosa pensi di me piuttosto che alludere alle mie negatività.
  • Non volevo alludere a Maria Maddalena, parlavo in astratto.
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Alludere - [T.] V. n. Accennare nel discorso a un'altra cosa, che non è in esso del tutto espressa. L'orig. di Ludere lat. dice che il primo senso è, se non uno scherzo, un giuoco d'ingegno. Vitt. Pitt. 70. (C) Io non sarei lontano dal credere che il motteggiatore di Parrasio alludesse piuttosto a quella banchetta…

Il seg. prova che in cose gravi meglio sarà detto Accennare, o sim. Pros. Fior. Borgh. Lett. 4. 4. 254. (C) Io andavo pensando se si fusse potuto gentilmente alludere (che non so come me lo dire in questa nostra lingua, s'io non dicessi accennare) a quella colomba che è uscita dall'arca di Noè…

2. Ma anco in cose gravi dicono Alludere, perchè Ludus ai Lat. era anco esercizio serio, e perchè la rettorica s'insinua nella vita. [Cam.] Salvin. Disc. volg. 2. 17. Claudiano alludendo (a quel d'Omero: «Veloce come penna o qual pensiero»), disse Mentis acumen, volendo intendere la velocità della mente. E 1. 315. Alla quale sentenza allusi in uno de' miei sonetti. E 2. 17. Nel greco, a cui allude la stessa parola, significa acuto e veloce. E 2. 57. = Segner. Mann. Nov. 6. 2. (C) Sicuramente si può affermare, ch'egli alluda con modo più speciale all'eseguimento di quelle sì eccelse massime. Vit. Pitt. 122. (Man.) A questo detto alluse Cicerone nell'Oratore. Non lo direi parlando d'Isaia (come il Segner. Crist. Instr. 3. 11. 3.), o di Davide (Segner. Miser. 19.), e molto meno di Cristo (Segner. Par. Istr. 1. 3.).

3. Alludesi con parole ad altrui parole e a fatti e a idee. Un apologo, un dramma allude a tale o tal principe o magistrato. Alludesi anche con cenni. Onde nelle opere dell'arte visibile possono essere Allusioni. Borgh. Rip. 627. (C) Questa istoria allude al ritorno di Cosimo Medici il Vecchio in Firenze. T. Baldin. Decenn. 6. 18. Dipingesse, per alludere agli esercizi dello spedale, una Carità.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: alludemmo, alludendo, alludente, alludenti, alluderà, alluderai, alluderanno « alludere » alluderebbe, alluderebbero, alluderei, alluderemmo, alluderemo, alludereste, alluderesti
Parole di otto lettere: alluderà « alludere » alluderò
Lista Verbi: alloggiare, allontanare « alludere » allunare, allungare
Vocabolario inverso (per trovare le rime): precludere, includere, concludere, escludere, eludere, deludere, preludere « alludere (eredulla) » illudere, disilludere, proludere, rudere, prudere, copaifere, bifere
Indice parole che: iniziano con A, con AL, iniziano con ALL, finiscono con E

Commenti sulla voce «alludere» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze