Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «alto», il significato, curiosità, aggettivo qualificativo, associazioni, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Alto

Aggettivo
Alto è un aggettivo qualificativo. Forme per genere e per numero: alta (femminile singolare); alti (maschile plurale); alte (femminile plurale).
Parole Collegate
»» Sinonimi e contrari di alto (elevato, rialzato, torreggiante, sopraelevato, ...)
Associate (la prima parola che viene a mente, su 100 persone)
basso (44%), gradimento (5%), elevato (4%), fusto (3%), salto (3%), magro (3%), grande (2%), locato (2%), lungo (2%), mare (2%), palo (2%)
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Wikipedia
Articoli interessanti e pagine web
Salute Italia: Cosa fare se si ha il colesterolo alto

Foto taggate alto

giochi di movimento in un grattacielo a NY

tubo spirale

VVF TRENTO
Tag correlati: grattacielo, finestre, vetro, piani, torre, grattacieli, alberi, città, palazzi, vetrate, palazzo, vetri
Giochi di Parole
La parola alto è formata da quattro lettere, due vocali e due consonanti.
Divisione in sillabe: àl-to. È un bisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si può avere questa parola: lato (spostamento di una lettera).
Componendo le lettere di alto con quelle di un'altra parola si ottiene: +bei = abolite; +bio = abolito; +ani = ailanto; +ani = alitano; +tai = alitato; +[avi, iva, vai, ...] = alitavo; +[eri, ire, rei] = aliterò; +sii = alitosi; +nel = allento; +[ile, lei] = allieto; +fai = alofita; +emù = amuleto; +nei = antelio; +[csi, ics, sci] = ascolti; +sos = assolto; +ani = atonali; +ugo = autogol; +bei = bietola; +bel = bollate; +abc = cablato; +tac = calotta; +zac = calzato; +[ciò, coi] = ciotola; +can = clonata; ...
Vedi anche: Anagrammi per alto
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: albo, aldo, allo, alno, alta, alte, alti, alvo, alzo, arto, atto, auto.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: alt.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si possono ottenere le parole: alato, alito, altro, malto, paltò, salto.
Parole con "alto"
Iniziano con "alto": altolà, altoforno, altometri, altometro, altopiani, altopiano, altocumuli, altocumulo, altolocata, altolocate, altolocati, altolocato, altostrati, altostrato, altoatesina, altoatesine, altoatesini, altoatesino, altorilievi, altorilievo, altoparlante, altoparlanti.
Finiscono con "alto": malto, paltò, salto, saltò, esalto, esaltò, rialto, smalto, smaltò, spalto, appalto, appaltò, asfalto, asfaltò, assalto, assaltò, basalto, cobalto, ribalto, ribaltò, risalto, risaltò, contralto, riappalto, riappaltò, riasfalto, riasfaltò, riassalto, riassaltò, subappalto, ...
Contengono "alto": maltosi, maltolti, maltolto, maltosio, daltonica, daltonici, daltonico, ribaltone, ribaltoni, baltoslava, baltoslave, baltoslavi, baltoslavo, daltoniche, daltonismi, daltonismo, paltoncini, paltoncino, saltometri, saltometro, maltollerante, maltolleranti, cobaltoterapia, cobaltoterapie, maltollerabile, maltollerabili.
»» Vedi parole che contengono alto per la lista completa
Parole contenute in "alto"
alt.
Incastri
Inserendo al suo interno bere si ha ALbereTO; con cola si ha ALcolaTO; con gina si ha ALginaTO; con iena si ha ALienaTO; con lega si ha ALlegaTO; con lena si ha ALlenaTO; con leva si ha ALlevaTO; con loca si ha ALlocaTO; con luna si ha ALlunaTO; con lupa si ha ALlupaTO; con lappa si ha ALlappaTO; con larga si ha ALlargaTO; con latta si ha ALlattaTO; con lenta si ha ALlentaTO; con lesti si ha ALlestiTO; con letta si ha ALlettaTO; con libra si ha ALlibraTO; con lieta si ha ALlietaTO; con linea si ha ALlineaTO; con lunga si ha ALlungaTO; ...
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "alto" si può ottenere dalle seguenti coppie: alcanne/canneto, alce/ceto, alche/cheto, alci/cito, alcol/colto, alcova/covato, aldilà/dilato, aldo/doto, alesi/esito, alfa/fato, ali/ito, alimi/imito, aliterà/iterato, alla/lato, allega/legato, alleni/lenito, alletterà/letterato, alleva/levato, allevi/levito, allibra/librato, allievi/lievito...
Usando "alto" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * toga = alga; * toma = alma; * toni = alni; * tono = alno; * topi = alpi; rial * = rito; sial * = sito; * toghe = alghe; * ora = altra; * ore = altre; * ori = altri; * oro = altro; graal * = grato; metal * = metto; moa * = molto; trial * = trito; * topina = alpina; * topine = alpine; * topini = alpini; * topino = alpino; ...
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "alto" si può ottenere dalle seguenti coppie: alari/irato, allappa/appalto, allocca/accolto, alluda/adulto, alluse/esulto.
Usando "alto" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: aula * = auto; cela * = ceto; fola * = foto; mola * = moto; mula * = muto; nola * = noto; oplà * = opto; orla * = orto; pela * = peto; urla * = urto; vela * = veto; vola * = voto; * otici = alici; * otiti = aliti; amala * = amato; anela * = aneto; chela * = cheto; colla * = colto; culla * = culto; fiala * = fiato; ...
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "alto" si può ottenere dalle seguenti coppie: rial/tori, sial/tosi.
Usando "alto" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: tori * = rial; tosi * = sial; * rial = tori; * sial = tosi.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "alto" si può ottenere dalle seguenti coppie: alga/toga, alghe/toghe, alma/toma, alpi/topi, alpina/topina, alpine/topine, alpini/topini, alpino/topino.
Usando "alto" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * ceto = alce; * cito = alci; * doto = aldo; * fato = alfa; * lato = alla; * loto = allo; * noto = alno; * peto = alpe; * vito = alvi; * voto = alvo; * zito = alzi; sito * = sial; * cheto = alche; * esito = alesi; * imito = alimi; * osato = alosa; * reo = altre; * trito = altri; grato * = graal; metto * = metal; ...
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "alto" (*) con un'altra parola si può ottenere: si * = salito; su * = saluto; * bar = albatro; * nei = anelito; bua * = baulato; pet * = paletot; pet * = paletto; spa * = salpato; san * = saltano; sta * = saltato; tra * = tarlato; * bare = ablatore; * bari = ablatori; * eroi = aerolito; assi * = assalito; caia * = calatoia; caie * = calatoie; pesa * = palesato; pila * = piallato; risi * = risalito; ...
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "alto"
»» Vedi anche la pagina frasi con alto per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • In montagna, più si sale in alto, più aumenta la fatica, a causa della rarefazione dell'aria che apporta meno ossigeno.
  • Prima di mettersi alla guida occorre sempre controllare se il grado alcolemico è alto.
  • Pur essendo di bassa statura, riusciva a guardare gli altri dall'alto in basso.
Proverbi
  • Chi troppo in alto sal, cade sovente precipitevolissimevolmente.
Espressioni e Modi di Dire
Canzoni
  • In alto mare (Cantata da: Loredana Bertè; Anno 1980)
  • Salta più in alto (Cantata da: Raf; Anno 2007)
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Vocabolario dei sinonimi della lingua italiana del 1884
Eminente, Alto, Sublime, Eccelso - Eminente è ciò che è maggiore di altezza a più cose della specie medesima; e più spesso si trasporta al morale. - Alto si dice puramente a significare la dimensione dell'altezza, ed è contratio di Basso. - Sublime è di cosa che sta molto in alto, e alla quale mal si può giungere; ma si usa al traslato, parlandosi di opere di ingegno e dell'ingegno stesso. - Eccelso è di mezzo tra l'eminente e il sublime; ed anch'esso si usa metaforicamente e a modo di epiteto. [immagine]
Fermarsi, Riposarsi, Posarsi, Sostare o Far sosta, Fare alto - Fermarsi è cessare dal moto, dal cammino, per non riprenderlo tosto. - Riposarsi è cessare per un poco dal cammino, dalla fatica, per ripigliar forza da continuare. - Posarsi si dice specialmente degli uccelli, che calano o su tetti o sopra alberi, cessando di volare: detto per Fermarsi in un luogo, restando di viaggiare, è della lingua scelta; e non accenna termine fisso del cammino, ma temporaneità. - Sostare e Far sosta è dello stile nobile ed anche pedantesco. Vale Far breve fermata. I soldati in marcia, quando si fermano per pochi momenti, Fanno alto, e riposatisi e nutritisi, continuano il loro cammino. [immagine]
Erto, Alto - Erto si usa parlando di passaggio, di via o simili. - Alto, parlandosi di alberi, di case, e di ogni altra cosa considerata verticalmente. [immagine]
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Eccelso, Alto, Elevato, Eminente, Sublime, Grande, Grandioso - Eccelso è il più, e tanto è vero, che non ha superlativo, poichè eccelsissimo non s'usa. Posizione eccelsa; l'eccelsa gloria del cielo; e si noti che cel entra appunto nella composizione di eccelso. Sublime si dice più propriamente di concetto, d'idea, di pensiero, di detto, che di posizione: non è misura di altezza, ma di grandezza morale, di bellezza, di dignità. Alto invece è opposto a basso; elevato, a depresso: parlar alto, vale con un certo orgoglio e jattanza; stile elevato è quello che sdegna le parole triviali, i modi famigliari; stile sublime, discorso sublime non potrebbesi dire propriamente, poichè è assolutamente impossibile che, toccata la sublimità con una parola, con un detto, si mantenga il discorso tutto quanto a quell'altezza, felicemente o a caso arrivata con uno slancio. Eminenza è un'altezza che domina un altro punto, rispettivamente più basso: grado eminente è quello che n'ha qualche altro soggetto. Alto poi racchiude un'idea più generale e che perciò può abbracciare un più ampio spazio: non v'è grado o posizione così eccelsa o eminente che non sia dominata dall'altezza di Dio. Grande è opposto a piccolo, grandioso a meschino: ciò che è grande ha proporzioni più che comuni; ciò che è grandioso ha in sè una certa magnificenza vera o apparente che vuol farsi ammirare: il grande è bello; il grandioso vuol esser bello; il grandioso è quasi stragrande: il grandiose de' Francesi, per voler essere troppo magnifico, mi sa d'esagerato e d'ironico; e perciò un pocolino anche il grandioso degl'Italiani. [immagine]
Gran Dizionario Teorico-Militare del 1847
Alto-là - Halte-là. Grido di guerra col quale il soldato in sentinella avverte chi se gli avvicina di non avanzar oltre. [immagine]
Alto - Halte. Comando militare, col quale si fa fermare la schiera, il soldato. - Fare alto vale arrestarsi, fermarsi. [immagine]
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: altisonanti, altissima, altissime, altissimi, altissimo, altitudine, altitudini « alto » altoatesina, altoatesine, altoatesini, altoatesino, altocumuli, altocumulo, altoforno
Parole di quattro lettere: alti « alto » alvi
Lista Aggettivi: alticcio, altisonante « alto » altoatesino, altolocato
Vocabolario inverso (per trovare le rime): aggrinzito, raggrinzito, ringrinzito, impazzito, intirizzito, stizzito, avvizzito « alto (otla) » ribalto, ribaltò, cobalto, radiocobalto, asfalto, asfaltò, riasfalto
Indice parole che: iniziano con A, con AL, iniziano con ALT, finiscono con O

Commenti sulla voce «alto» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze