Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «antimonio», il significato, curiosità, anagrammi, definizioni da cruciverba, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Antimonio

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia
Giochi di Parole
La parola antimonio è formata da nove lettere, cinque vocali e quattro consonanti.
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si può avere questa parola: intoniamo.
antimonio si può ottenere combinando le lettere di (tra parentesi quadre le parole con anagrammi): noto + [minai]; nono + imita; [moto] + inani; mono + natii; ito + [manoni]; noi + [minato]; [noti] + [amino]; [inno] + atomi; tonni + miao; [intono] + [ami]; mio + [annoti]; [mito] + annoi; [mino] + [atoni]; monti + [aoni]; [omino] + [nati]; [monito] + ani; nomino + tai; ioni + [manto]; inni + atomo; intoni + [amo]; imito + [anno]; mini + atono; [minio] + [nato]; [intimo] + ano; [minino] + tao.
Componendo le lettere di antimonio con quelle di un'altra parola si ottiene: +ras = amnistiarono; +[par, rap] = antroponimia; +per = antroponimie; +cct = concomitanti; +fez = fomentazioni; +[par, rap] = impiantarono; +rna = innamoratino; +zar = ornitomanzia; +per = patrimonione; +set = testimoniano; +sud = ustionandomi; +ceca = antieconomica; +ceci = antieconomici; +[ceco, ecco] = antieconomico; +[loop, polo, pool] = antimonopolio; +cast = antonomastici; +zeta = attenzioniamo; +cren = incoronamenti; +pass = piantonassimo; +ceche = antieconomiche; +garze = argomentazioni; +zinca = contaminazioni; ...
Vedi anche: Anagrammi per antimonio
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: antonio, animo, animi, anioni, anni, anno, atoni, atono, aioni, amnio, aonio, aoni, nonio, noni, nono, tini, tino, toni, tono, ionio, ioni, mono.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si può avere: antimonico.
Parole con "antimonio"
Iniziano con "antimonio": antimoniosa, antimoniose, antimoniosi, antimonioso.
Parole contenute in "antimonio"
timo, timoni. Contenute all'inverso: nomi.
Incastri
Si può ottenere da ano e timoni (ANtimoniO).
Lucchetti
Usando "antimonio" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: amanti * = ammonio; aranti * = armonio; * oca = antimonica; * oche = antimoniche.
Lucchetti Alterni
Usando "antimonio" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: ammonio * = amanti; armonio * = aranti.
Intarsi e sciarade alterne
"antimonio" si può ottenere intrecciando le lettere delle seguenti coppie di parole: animi/tono, animo/toni.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "antimonio"
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Stibio, Antimonio - «Si chiamano stibiate e non antimoniate le preparazioni dov'entra l'antimonio. Stibio, da sè, è latinismo nella lingua italiana non usitato». Mojon. [immagine]
Dizionario delle invenzioni, origini e scoperte del 1850
Antimonio - Questo metallo fu conosciuto per molto tempo innanzi che fosse adoprato nella medicina. Tra i medici, Paracelse fu il primo che lo impiegò verso l’anno 1522, ma non era stato il primo a riconoscere le proprietà che gli si attribuiscono. Di questa scoperta si va debitori ad un monaco per nome Basilio Valentino, di nazione tedesca. Questo monaco, il quale cercava la pietra filosofale, aveva gettato ai maiali l’avanzo de’ suoi esperimenti. Si accorse che quelli che gli aveano mangiati, dopo essere stati purgati fortemente, erano ingrassati moltissimo. Gli saltò il capriccio di fare il medesimo saggio sopra i suoi confratelli; ma la dose fu troppo carica, e i religiosi morirono. Quindi derivò il nome di antemoine (anti-monaco) dato dappoi a codesto metallo. Ad onta di sì funesto accidente, Basilio Valentino non si scoraggì: procurò diminuire ciò che in tal rimedio poteva esservi di troppo pericoloso, e riuscì a prepararlo in modo da temperarne la violenza.—

Secondo taluni, fu chiamato cosi, come non essendo mai solo, da anti e da monos, perché sempre mescolato con materie estranee.

L'antimonio si trova nelle miniere di ogni sorta di metalli, e segnatamente in quelle di argento e di piombo. Alcuni lo chiamarono marcassito di piombo. I luoghi che principalmente lo producono sono I’Ungheria e l’Alemagna. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Antimonio - S. m. (Chim.) [Sel.] Metallo noto, di colore bianco in cadenza di azzurrognolo, di splendore argentino, fragilissimo, fusibile ed alquanto volatile, atto a cristallizzare.

Comunemente gli antichi diedero nome di Antimonio crudo al Solfuro naturale di esso metallo, e di Regolo di antimonio al Metallo estratto dal solfuro e da altri composti che lo contengano.

2. (Chim.) [Sel.] Fu detto Antimonio dagli antichi anche il Solfuro nativo di questo metallo, e gli esempi che qui citiamo debbonsi riferire piuttosto al Solfuro che non al Metallo purgato. = M. Aldobr. (C) Prendete antimonio e tuzia, fateli lavar molte volte in acqua. Serap. 145. Antimonio, Galieno dice, che lo più forte è quello che si rompe agevolmente, ed hae nelle rotture sue chiaritade e luminositade. E appresso: Galieno dice, che la virtù dello antimonio si è diseccativa,… E appresso: Ardesi l'antimonio in questo modo: unito con grasso, e sia messo nella brascia, tanto che sia infiammato; d'indi si tolga della brascia, e si spenga in latte di femmina che abbia partorito fantino maschio, ovvero in urina di fanciullo, ovvero in vino vecchio,…

3. (Chim.) [Sel.] Antimonio nativo. È il Metallo che qualche volta si ha dalla natura non combinato con altri corpi. T. Altri lo derivava dal gr. ̓Αντὶ, e Μόνος, quasi Non mai solo; altri dall'arab. Athmad o Athimad.

4. E detto ass. per quell'antimonio preparato nelle farmacie ad uso di medicamento. Tasson. Secch. 10. 46. (Mt.) Lungamente pagar si fe' il Sigonio, E al fin gli diè una presa d'antimonio.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: antimonarchico, antimoniale, antimoniali, antimonica, antimoniche, antimonici, antimonico « antimonio » antimoniosa, antimoniose, antimoniosi, antimonioso, antimonite, antimoniti, antimonopolio
Parole di nove lettere: antimafia « antimonio » antimuffa
Vocabolario inverso (per trovare le rime): polonio, stramonio, demonio, pandemonio, mercimonio, matrimonio, patrimonio « antimonio (oinomitna) » testimonio, testimoniò, pinzimonio, ammonio, armonio, nonio, pannonio
Indice parole che: iniziano con A, con AN, iniziano con ANT, finiscono con O

Commenti sulla voce «antimonio» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2018 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze