Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «arare», il significato, curiosità, coniugazione del verbo, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Arare

Verbo
Arare è un verbo della 1ª coniugazione. È un verbo regolare, transitivo. Ha come ausiliare avere. Il participio passato è arato. Il gerundio è arando. Il participio presente è arante. Vedi: coniugazione del verbo arare.
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia
Liste a cui appartiene
Parole Monoconsonantiche [Arai « * » Area]
Giochi di Parole
La parola arare è formata da cinque lettere, tre vocali e due consonanti (tutte uguali, è monoconsonantica).
È una parola bifronte senza coda, la lettura all’inverso produce una parola di senso compiuto (rara).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si può avere questa parola: arerà (scambio di vocali).
Componendo le lettere di arare con quelle di un'altra parola si ottiene: +bui = abiurare; +bui = abiurerà; +idi = aderirai; +[dio, odi] = adorerai; +ito = aeratori; +bel = alberare; +tan = anatrare; +con = ancorare; +con = ancorerà; +sos = arassero; +ito = aratorie; +ani = arenaria; +nei = arenarie; +noi = arenario; +gin = arengari; +olé = areolare; +[ilo, oli] = areolari; +non = areranno; +tum = armature; +con = arrecano; ...
Vedi anche: Anagrammi per arare
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: alare, amare, arabe, arate, avare, orare.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si può avere: orari.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si possono ottenere le seguenti parole: rare, arre.
Scavalco
Spostando la prima lettera al posto dell'ultima si ha: rara.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si possono ottenere le parole: aerare, areare, armare, barare, parare, tarare, varare.
Parole con "arare"
Finiscono con "arare": barare, parare, tarare, varare, riarare, sparare, starare, ammarare, imparare, riparare, separare, acclarare, comparare, preparare, rincarare, dichiarare, equiparare, disimparare, ripreparare, rischiarare.
»» Vedi parole che contengono arare per la lista completa
Parole contenute in "arare"
ara, rare. Contenute all'inverso: era, rara.
Incastri
Inserendo al suo interno gin si ha ARginARE; con ring si ha ARringARE; con bizza si ha ARAbizzaRE; con rabbi si ha ARrabbiARE; con ricci si ha ARricciARE; con tigli si ha ARtigliARE; con rischi si ha ARrischiARE; con rovesci si ha ARrovesciARE.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "arare" si può ottenere dalle seguenti coppie: archi/chiare, arconi/coniare, ardevi/deviare, aride/ideare, armarci/marciare, arringhi/ringhiare, arrischi/rischiare, arti/tiare, araba/bare, arabe/bere, arai/ire, arata/tare, aratore/torere, aratura/turare.
Usando "arare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * areca = arca; * areno = arno; * arerà = arra; diara * = dire; * areata = arata; * areate = arate; * areati = arati; * areato = arato; * areche = arche; * rendo = arando; * resse = arasse; * ressi = arassi; * reste = araste; * resti = arasti; * retro = aratro; era * = errare; già * = girare; mia * = mirare; tua * = turare; via * = virare; ...
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "arare" si può ottenere dalle seguenti coppie: arella/alleare, arerà/areare, arido/odiare, arma/amare, arrocca/accorare, arso/osare, artide/editare, arata/atre, arato/otre.
Usando "arare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * erano = arno; * erba = araba; * erbe = arabe; * erta = arata; * erte = arate; * erti = arati; * erto = arato; avrà * = avare; gira * = giare; tira * = tiare; altra * = altare; andrà * = andare; arerà * = areare; barra * = barare; dorrà * = dorare; forra * = forare; mirra * = mirare; murra * = murare; negra * = negare; parrà * = parare; ...
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "arare" si può ottenere dalle seguenti coppie: chiara/rechi, giara/regi, tiara/reti.
Usando "arare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * giara = regi; * tiara = reti; regi * = giara; * chiara = rechi; reti * = tiara; rechi * = chiara.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "arare" si può ottenere dalle seguenti coppie: ara/area, arata/areata, arate/areate, arati/areati, arato/areato, arca/areca, arche/areche, arno/areno, arra/arerà, arresti/areresti, arai/rei, arando/rendo, arasse/resse, arassero/ressero, arassi/ressi, araste/reste, arasti/resti, arate/rete, arati/reti, aratore/retore, aratori/retori...
Usando "arare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * tiare = arti; * bere = arabe; * chiare = archi; * ideare = aride; dire * = diara; * coniare = arconi; * deviare = ardevi; * torere = aratore; * marciare = armarci; aria * = riarare; * ringhiare = arringhi; * rischiare = arrischi.
Sciarade incatenate
La parola "arare" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: ara+rare.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "arare" (*) con un'altra parola si può ottenere: * gi = agrarie; cd * = cardare; ci * = cariare; tg * = targare; vi * = variare; * don = adornare; * tic = aratrice; avi * = avariare; ben * = barenare; lue * = laureare; * doto = adoratore; * spot = asportare; podi * = parodiare; sali * = salariare; vito * = variatore; * genti = argentarie; pasti * = parasartie; strip * = straripare; * stolti = astrolatrie; sbagli * = sbaragliare; ...
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "arare"
»» Vedi anche la pagina frasi con arare per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Chiesi al mio consuocero quando intendeva arare il suo campo.
  • Un tempo arare i campi era un lavoro faticoso, ora invece con le moderne attrezzature è più veloce e meno oneroso.
  • Devi arare bene i campi per ottenere un buon raccolto.
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Arare - V. a. Aff. al lat. Arare. (Agr.) Rompere e lavorar la terra coll'aratro tirato da' buoi o altri animali. Cr. 2. 20. 1. (C) I campi grassi e secchi, ne' luoghi aridi, ne' mesi di Gennajo e di Febbrajo si posson rompere e arare. G. V. 1. 47. 1. Fue altresì distrutta per lo detto Totila, e fecela arare e seminar di sale.

2. N. ass. T. Detto di coltura in genere. D. 1. 26. Vendemmia ed ara. = Franc. Sacch. Nov. 36. (C)Dicono: noi abbiamo sconfitto li nemici; come fa la mosca che è in sul collo del bue, quando le fosse detto: che fai, mosca? e quella dice: ariamo.

3. Per simil. Fiamm. 6. 79. (C) Anzi con tagliente unghia il viso piaciuto agli occhi falsi arerei. Fr. Jac. Cess. Tutto il volto si venne arando con lanciuole e con ferruzzi. M. V. 11. 3. Avemo arato il foglio con lungo sermone di lieve materia. (Qui lat. exarare.)

4. Detto del Camminar delle navi sopra l'acqua, tolta la simil. dal rompere coll'aratro la terra. Virg. Eneid. (M.) L'ampie pianora del mare ti conviene arare. Car. En. 2. 1261. Che soffrir lunghi esilii, arar gran mari Ti converrà pria che al tuo seggio arrivi. Chiabr. part. 2. son. 26. (Mt.) Tal del gran Ferdinando i pin spalmati Arano il mar…

5. Arar la rena o le arene, fig. Perdere le fatiche, Affaticarsi inutilmente. Ros. Sat. 5. (Mt.) Sol ne cavan le reti i più vigliacchi; Un uomo ben composto ara le arene.

6. T. Fig. Arare diritto, Procedere rettamente nel bene, massime in senso mor. = Tac. Dav. Post. 430. (C)Onde conveniva a' poveri senatori arar molto dritto.

T. S. Cat. Lett. 126. Arare la grande perfezione. (Dalla imagin. evangel. Nessuno che, mettendo mano all'aratro, riguardi addietro, è atto al regno di Dio.)

7. Locuz. proverb. Ara co' buoi, e semina colle vacche. Nel lavorare la terra si dee fare il solco profondo, ma non tanto poi nella semente. (Mt.)

Arar dal bue maggior vitello impara. I giovani imparano da' vecchi e da' più attempati, e seguitano i loro esempi. Serd. Prov. (Mt.)

Arar col bue e coll'asino. Far le cose a ritroso; o Distribuir male gli uffici. Ar. Negr. 3. 1. (M.) Il mio padrone ara col bue e con l'asino.

T. Prov. Tosc. 30. Non s'ara come s'erpica. Arare come s'erpica farebbe lavoro troppo leggiero; ma può valere fig. che Ogni cosa vuole il suo modo.

T. Prov. Tosc. 114. Tal bue crede andare a pascere che poi ara. Speranze vane.

8. (Mar.) [Fin.] Azione dell'áncora allorchè scorre sul fondo del mare senza farvi presa. = Bocc. Com. Inf. 16. (Mt.) Il vento movendo la nave, quest'áncora seguendola, ara il fondo tanto, che se per ventura ella trova scoglio, o altro…

E ass. Bocc. Com. Inf. 16. (Mt.) Per prevenire l'arare, e il pericolo di andar in terra, o investire altre navi, s'impennella l'ancora, con cui si dá fondo. Bemb. Asol. 1. 2. 92. Quale… già sopravvinta dall'onde, arava per perduta.

[Cont.] Pant. Nav. 230. Elegger sempre il migliore (fondo) e sopratutto quello che sia buon tenitore, dove attaccandosi ben l'áncore e non arando (come dicono i marinai), le galee vi stiano sicuramente… se sarà terra o sabbia minuta quella che s'attaccherà al seno, il fondo sarà ottimo; sì come essendo lumachelle, o concoline, o arena grossa, o pietra, sarà pessimo, nel quale arerebbe l'áncora. E 231. Essendo sorta la squadra dove o per non vi essere buon tenitore, o per la veemenza del vento arasse l'áncora, abbattasi prestamente la tenda.

9. Nel medesimo signif. dicesi anche † Arare il ferro. [Camp.] Zib. maritt. mil. Arare il ferro è quando essendo l'áncora staccata dal fondo, il vascello, benchè l'áncora sia sott'acqua, cammina e se la strascica dietro.

10. (Mil.) [D'A.] Dicesi della palla di cannone, che correndo di striscio, smuove la terra come farebbe l'aratro.
Gran Dizionario Teorico-Militare del 1847
Arare - v. att. Labourer. Verbo adoperato dagli artiglieri per esprimere l'effetto della palla del cannone, quando strisciando sulla terra la smuove e la solca come farebbe lo aratro. [immagine]
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: arancione, arancioni, arando, arandolo, arano, arante, aranti « arare » ararono, arasse, arassero, arassi, arassimo, araste, arasti
Parole di cinque lettere: arano « arare » arata
Lista Verbi: arabescare, arabizzare « arare » arbitrare, architettare
Vocabolario inverso (per trovare le rime): preoccupare, rioccupare, sciupare, lupare, pupare, dirupare, rare « arare (erara) » barare, rincarare, dichiarare, rischiarare, riarare, acclarare, ammarare
Indice parole che: iniziano con A, con AR, iniziano con ARA, finiscono con E

Commenti sulla voce «arare» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze