Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «arpeggio», il significato, curiosità, forma del verbo «arpeggiare» sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Arpeggio

Forma verbale
Arpeggio è una forma del verbo arpeggiare (prima persona singolare dell'indicativo presente). Vedi anche: Coniugazione di arpeggiare.
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia
Giochi di Parole
La parola arpeggio è formata da otto lettere, quattro vocali e quattro consonanti. In particolare risulta avere una consonante doppia: gg.
Divisione in sillabe: ar-pég-gio. È un trisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Parole con la stessa grafia, ma accentate: arpeggiò.
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si possono avere queste parole: pareggio (spostamento di una lettera), pareggiò (spostamento di una lettera), peggiora, poggerai, poggiare.
arpeggio si può ottenere combinando le lettere di: [pio, poi] + regga; gip + eroga; pigo + [agre, erga, gare]; oggi + [apre, pare, pera, ...]; poggi + [era, rea]; per + aggio; [ero, ore, reo] + paggi; poe + raggi; [operi, piero] + gag; ego + [pagri, pigra]; [porge, prego] + [agi, gai, già]; [ergi, regi] + pago; [irpeg, pigre, pregi] + ago; [erigo, orgie, regio] + gap; [gergo, gorge, rogge] + pia; [grige, reggi] + poa.
Componendo le lettere di arpeggio con quelle di un'altra parola si ottiene: +[dan, dna] = arpeggiando; +[dan, dna] = padroneggia; +hac = paragogiche; +[dan, dna] = pareggiando; +don = peggiorando; +[est, set] = peggioraste; +[ire, rei] = peggiorerai; +mio = peggioriamo; +sos = poggiassero; +[est, set] = posteggerai; +[est, set] = posteggiare; +tre = proteggerai; +sta = reggiposata; +[par, rap] = riappoggerà; +pro = riappoggerò; +rii = ripeggiorai; +[csi, ics, sci] = ripescaggio; +[est, set] = serpeggiato; ...
Vedi anche: Anagrammi per arpeggio
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: alpeggio, arieggio, armeggio, arpeggia.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: arpeggi.
Altri scarti con resto non consecutivo: argo, aggio, agio, reggio, reggi, reggo, regio, regi.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si può avere: arpeggino.
Parole contenute in "arpeggio"
arpe, peggio, arpeggi.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "arpeggio" si può ottenere dalle seguenti coppie: arca/capeggio.
Usando "arpeggio" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * peggiora = arra; * peggiore = arre.
Lucchetti Riflessi
Usando "arpeggio" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: cara * = capeggio; serra * = serpeggio.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "arpeggio" si può ottenere dalle seguenti coppie: arra/peggiora, arre/peggiore.
Usando "arpeggio" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * capeggio = arca; * ateo = arpeggiate.
Sciarade incatenate
La parola "arpeggio" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: arpe+peggio, arpeggi+peggio.
Intarsi e sciarade alterne
"arpeggio" si può ottenere intrecciando le lettere delle seguenti coppie di parole: api/reggo.
Intrecciando le lettere di "arpeggio" (*) con un'altra parola si può ottenere: * arno = arpeggiarono; * atre = arpeggiatore; * atri = arpeggiatori.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "arpeggio"
»» Vedi anche la pagina frasi con arpeggio per una lista di esempi.
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Arpeggio - S. m. (Mus.) [Ross.] Il passeggiare della melodia sopra le diverse note di un accordo. Plan. 3. 1. 4. In una melodia composta di rapide note, di trilli, di arpeggi, di volate, ecc., appena un suono giunge a toccare i nervi uditori, che già la sua azione è totalmente cancellata…

Salvin. Centur. 3. Disc. 35. (Mt.) Lira d'oro d'Apollo… E alle note ubbidiscono i cantori Allora che gli arpeggi e i ricercari, Guide de' balli, fabbrichi girando.

2. (Mus.) [Ross.] Per Accordo arpeggiato. Gasp. 11. Riflettendo, che questo è un arpeggio cavato dalle proprie consonanze, sarà facile allo studioso prenderne l'uso. E appresso: Certi bassi diminuiti di salto sono in forma di arpeggi; sicchè le note di mezzo si devono passare, non accompagnare.

3. (Mus.) [Ross.] Questa parola, o la sua abbreviazione Arp., apposta ad una serie di accordi, significa che bisogna eseguir le note di ogni accordo arpeggiandole a volontà, se non v' ha altra indicazione, o in una determinata maniera, se questa è stata dal compositore indicata.
Arpeggio - [T.] S. m. Arpeggiamento continuato e frequente. (Fanf.) T. Non in buon senso d'ordin.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: arpeggiava, arpeggiavamo, arpeggiavano, arpeggiavate, arpeggiavi, arpeggiavo, arpeggino « arpeggio » arpia, arpie, arpinate, arpinati, arpiona, arpionai, arpionammo
Parole di otto lettere: arpeggia « arpeggio » arpinate
Vocabolario inverso (per trovare le rime): autocampeggio, lampeggiò, lampeggio, cappeggio, flappeggio, drappeggiò, drappeggio « arpeggio (oiggepra) » serpeggio, serpeggiò, reggio, gareggio, gareggiò, viareggio, particolareggio
Indice parole che: iniziano con A, con AR, iniziano con ARP, finiscono con O

Commenti sulla voce «arpeggio» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze