Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «assistere», il significato, curiosità, coniugazione del verbo, sillabazione, anagrammi, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Assistere

Verbo
Assistere è un verbo della 2ª coniugazione. È un verbo irregolare, sia transitivo che intransitivo. Ha come ausiliare avere. Il participio passato è assistito. Il gerundio è assistendo. Il participio presente è assistente. Vedi: coniugazione del verbo assistere.
Parole Collegate
»» Sinonimi e contrari di assistere (accudire, curare, aiutare, proteggere, ...)
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani
Giochi di Parole
La parola assistere è formata da nove lettere, quattro vocali e cinque consonanti. In particolare risulta avere una consonante doppia: ss. Lettera maggiormente presente: esse (tre).
Divisione in sillabe: as-sì-ste-re. È un quadrisillabo sdrucciolo (accento sulla terzultima sillaba).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si può avere questa parola: asseriste.
assistere si può ottenere combinando le lettere di (tra parentesi quadre le parole con anagrammi): sir + estesa; [est] + [asserì]; stress + aie; sei + trasse; [site] + ressa; essi + [aster]; [sesti] + [arse]; sessi + [arte]; stessi + [era]; [eri] + stessa; [ersi] + [sesta]; [resti] + [asse]; [ressi] + [aste]; [sete] + rissa; esse + [astri]; [seste] + [arsi]; stesse + [ari]; [erte] + sassi; [erse] + [stasi]; [reste] + issa; resse + [asti]; sesie + star; [esiste] + ras; [eressi] + sta.
Componendo le lettere di assistere con quelle di un'altra parola si ottiene: +con = ascensoriste; +gag = assaggeresti; +dee = assediereste; +dei = assedieresti; +set = assesteresti; +pie = assieperesti; +sos = assistessero; +tot = assistettero; +gru = assurgeresti; +tac = asteriscaste; +con = cestinassero; +don = destinassero; +din = disinteressa; +[del, led] = dissalereste; +ago = esagitassero; +vip = espressività; +osa = estasiassero; +pro = estirpassero; +fon = infestassero; ...
Vedi anche: Anagrammi per assistere
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: assisterà, assisterò, assistete.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: assise, assire, asse, aster, aste, atee, atre, site, sire, sere, iter.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si possono ottenere le parole: assisterei, assisterle.
Parole con "assistere"
Iniziano con "assistere": assisterebbe, assisterebbero, assisterei, assisteremmo, assisteremo, assistereste, assisteresti, assisterete.
Finiscono con "assistere": radioassistere, servoassistere.
»» Vedi parole che contengono assistere per la lista completa
Parole contenute in "assistere"
ere, assi, assist, assiste. Contenute all'inverso: issa.
Incastri
Inserendo al suo interno est si ha ASSISTERestE.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "assistere" si può ottenere dalle seguenti coppie: assise/etere, assistei/ire.
Usando "assistere" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * stereoma = assioma; * stereomi = assiomi; * rete = assistete; * rendo = assistendo; * resse = assistesse; * ressi = assistessi; * reste = assisteste; * resti = assistesti; * rette = assistette; * retti = assistetti; sua * = sussistere; * ressero = assistessero.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "assistere" si può ottenere dalle seguenti coppie: assista/attere, assistiva/aviere.
Usando "assistere" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * erte = assistete; resa * = resistere; * errai = assisterai; coesa * = coesistere; persa * = persistere.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "assistere" si può ottenere dalle seguenti coppie: assioma/stereoma, assiomi/stereomi.
Usando "assistere" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * aie = assisterai; * remore = assisteremo.
Sciarade e composizione
"assistere" è formata da: assist+ere.
Sciarade incatenate
La parola "assistere" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: assiste+ere.
Intarsi e sciarade alterne
"assistere" si può ottenere intrecciando le lettere delle seguenti coppie di parole: assise/tre.
Frasi con "assistere"
»» Vedi anche la pagina frasi con assistere per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Le persone presenti sono state costrette ad assistere ad una scena veramente vergognosa.
  • Non è sempre uno spettacolo piacevole, assistere ad una partita di calcio.
  • Assistere le persone anziane è un atto di grande nobiltà.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Assistere - e † ASSISTIRE. [T.] V. n. Stare presente e fermo, per lo più ritto, presso a pers. o a cosa; d'ordinario per vedere o ajutare, o prender parte altrimenti al fatto altrui. Nel lat. Adsisto possono essere queste idee o tutte o parte.

T. Plauto usa Adsistere contra; e potrebbesi anco in it. Assistere di faccia o sim., stando di fronte collocato, ma solo a vedere. Si può assistere anco in certa distanza. = Plut. Adr. Op. mor. 1. 121. (Man.) Facendo assistere alla bilancia di Giove da una parte Teti e dall'altra l'Aurora. Instr. Canc. 84. E quando si temesse di qualche fazione o discordia, si faccia assistere alla porta il Bargello con buona guardia. Buon. Fier. 2. 2. 5. T. Ovid. L'ombra sanguinosa di Remo parve assistere al letto. [Val.] Fag. Rim. 3. 177. Vedendo razza tal di cortigiani Assister della Sorte alla portiera.

T. Maria assiste alla croce.
T. Assistere a uno spettacolo. – Assistere spettatore, uditore.
T. Assistere a un atto privato o pubblico, Trovarvisi presente, per dovere o per mera convenienza.
T. Assistere a feste, alle altrui gioje.
T. Per estens. Assistere col pensiero.

2. Segnatam. di cerimonie religiose. Vit. SS. Pad. 2. 332. (C) Guai a me, misero peccatore, lo quale indegnamente assisto al tuo santissimo altare! [G.M.] Segner. Crist. Instr. 1. 12. Assistere a quell'altare su cui (il sacerdote) offerisce il medesimo sacrifizio. Ivi:Quando entrate in chiesa per assistere al sacrifizio (della Messa), avete a credere d'entrare nel cielo stesso.

T. Assiste all'altare, chi serve nelle cerimonie religiose.

T. Assistere agli uffizi divini, al coro. Segner. Pred. 23. 4. (Man.) Con qual modestia egli sederà alle commedie, se assiste alla predica con tanto di compostezza? T. Ovid. Chi ama gli antichi riti assista al pregante.

3. [G.M.] Degli angeli che assistono al trono di Dio. Segner. Crist. Instr. 1. 12. Il rispetto de' Serafini nell'assistere al trono di Dio. Ivi:Gli angioli i quali assistono con timore e tremore a sì gran monarca.

4. Di pubblici uffizi. Instr. Canc. 8. (Man.) Deve ciascun Cancelliere assistere personalmente a tutti i Consigli. Rucell. Lett. 71. Andando domani a Pisa, per assistere al Capitolo della nostra religione de' Cavalieri. Instr. Canc. 87. Avvisino (i Cancellieri) al Magistrato le pretensioni de' litiganti, assistano all'eletto o presentato. T. Assistere per uffizio un giudice o altro magistrato. Qui la voce comincia a prendere senso att., e porta il quarto caso: e così l'hanno Stazio e V. Flacco, nella cui lingua l'Ad prefisso in certo modo reggeva il sesto caso.

T. Assiste uno innanzi ai tribunali, non solamente l'avvocato, ma chi assiste col consiglio o colla presenza favorisce. Possono altri avvocati assistere l'avvocato.

5. E perchè chi sta presso e ritto è più in grado d'ajutare; e chi vuole ajutare così si atteggia; Assistere prende senso di Giovare all'opera altrui, di Alleggerire le difficoltà e i patimenti: con fig. sim. a quella dell'Adesse lat. [Cam.] Aver. Lez. 3. 99. Molti erano i cuochi, i credenzieri, gli scalchi, e molti più quelli che assistevano al padrone mentre cenava, e servivano le tavole.

[Cont.] Pant. Nav. 122. Oltre l'assistere al timone sarà necessario che si ritrovi per servigio della galea.

T. Assistesi il Chirurgo in una operazione, il Fisico in una esperienza, il Chimico in una analisi, o col semplice servigio manuale, o alla sua congiungendo la propria perizia e scienza.

Rucell. Lett. 59. (Man.) Non potrò servirla fino al mio ritorno, essendo necessario d'assistere con la presenza all'inabilità de' copisti.

Tac. Dav. Ann. 12. 156. (C) Per li cui presenti corrotto, lo esorta a prender lo scettro reale, e al prenderlo l'assiste e serve. [Cam.] Plut. Adr. Op. 1. 390. Pregando le Muse che vogliano assistere ed aiutare Venere.

T. Sua diff. dall'Ajutare. Segner. Pred. Que' poverini che stanno nel Purgatorio, all'uscir che farete di questa vita, vi si affolleranno cortesi d'intorno al letto, vi assisteranno (dice l'atto), vi aiuteranno (dice l'azione).

6. Essendo all'idea dell'Assistere dall' origine stessa congiunte quelle di costanza e di attenzione, e quindi di custodia e tutela, sovente ha senso di cura affettuosa e di carità. T. Si assiste con amore un congiunto, l'amico. – Assistesi un povero.

T. Assistere a uno è men. com.; ma dice più espressam. la presenza e l'opera personale. Assistesi eziandio co' consigli, col raccomandare, col favorire: ma questo signif. nè il seg. non portano l'A.

7. Per estens. Per Ajutare di lontano in gen., quasi presente col dono e coll'intenzione. T. A questo modo può assistersi anche con pochi danari, con piccoli aiuti insufficienti, non che al benessere, al campamento.

8. Se il preced. è modo abusivo, più ancora il seg., di Dio. Red. Lett. 2. 192. (C) Il buon Dio lo assisterà colla sua santa grazia in questa virtuosa fatica.

9. Proprio e com. di chi presta cure agl'infermi. Tac. Dav. Agric. 402. (Man.) Scoppia il cuore che non ci sia toccato ad assistere nella tua malattia. Buon. Fier. 1. 2. 2. Insanianti (infuriati i malati) nel medico non pure, In chi gli serve e sperto assiste loro.

Segnatam. del medico. Red. Lett. 1. 400. (Man.) Il dottissimo medico il quale assiste V. E. intende ottimamente i suoi mali. E 436. Il medico, che assiste alla sanità di questo nobilissimo, signore, stia con occhio vigliante. E Op. 4. 399. (Gh.) Per quanto mi dice il S. Dot. Migliorini, che gli assiste di medico, questa febbre è intermittente.

Coll'A. T. Pap. Cons. med. 1. 12. Dagli accurati professori che assistono alla signora. [Cam.] Adr. Plut. Op. 1. 170. Il vero amico assiste sempre per consigliero e confortatore alla parte più degna, in guisa di medico che mantiene ed accresce la sanità.

T. Assistere al letto dell'ammalato, non e sempre Assistere l'ammalato. Nè chi è pagato per assistere quello, sempre assiste al suo letto, o a lui.

T. Assistere alla malattia, alla cura, alla convalescenza, anco alla guarigione; a fine cioè d'ottenerla. [Cam.] Adr. Plut. Op. 1. 197.

T. La Suora di Carità assiste al letto dell'ammalato, per prestargli soccorso; il sacerdote per raccomandargli l'anima; il notajo per scrivere il testamento, e i cari nepoti per farglielo fare a modo loro. – Altr' è assistere il moribondo; altr' è alla morte d'uno, come spettatore, fors'anco con gioja.

T. Assistere agli altrui dolori, e compatirli o no. – Assistere gli addolorati, confortandoli almeno colla compassione. – Assistere alla pena; spettatore, o attore, cooperando al carnefice.

10. Fig. T. La ragione assiste, nel dire, nel fare, nel rivendicare un diritto. – Pazienza, assistimi! V. anche ASSISTITO.

11. Nel pass. fa Assistette, piuttostochè Assistè; nè ben sonerebbe Assistì, sebbene così faccia inevitabilmente il Partic. e Assistire abbia il seg. [Val.] † Fag. Rim. 2. 163. Deh, Musa mia, deh, tu pietosa intanto Con un pedal d'allor viemmi assistire.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: assistenzialmente, assistenziari, assistenziario, assisterà, assisterai, assisteranno, assisterci « assistere » assisterebbe, assisterebbero, assisterei, assisteremmo, assisteremo, assistereste, assisteresti
Parole di nove lettere: assisterà « assistere » assisterò
Lista Verbi: assimilare, assiomatizzare « assistere » associare, assodare
Vocabolario inverso (per trovare le rime): desistere, preesistere, coesistere, resistere, insistere, consistere, persistere « assistere (eretsissa) » radioassistere, servoassistere, sussistere, zostere, austere, attere, battere
Indice parole che: iniziano con A, con AS, iniziano con ASS, finiscono con E

Commenti sulla voce «assistere» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze