Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «attorto», il significato, curiosità, anagrammi, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Attorto

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli
Giochi di Parole
La parola attorto è formata da sette lettere, tre vocali e quattro consonanti. In particolare risulta avere una consonante doppia: tt. Lettera maggiormente presente: ti (tre).
È una parola bifronte senza coda, la lettura all’inverso produce una parola di senso compiuto (trotta).
Anagrammi
attorto si può ottenere combinando le lettere di: otto + [tar, tra].
Componendo le lettere di attorto con quelle di un'altra parola si ottiene: +gag = aggrottato; +ani = attorniato; +uni = attutirono; +bob = borbottato; +idi = dittatorio; +din = introdotta; +una = ottonatura; +une = ottonature; +uri = otturatori; +pie = piroettato; +pie = proiettato; +app = rattoppato; +[adì, dai, dia] = riadottato; +dir = ritradotto; +pos = sottoporta; +sos = sottostarò; +[ile, lei] = titolatore; +ili = titolatori; +[sui, usi] = tortuosità; +rna = trattarono; +tai = trottatoia; +ito = trottatoio; +tre = trottatore; +tir = trottatori; ...
Vedi anche: Anagrammi per attorto
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: attorno, attorta, attorte, attorti.
Con il cambio di doppia si ha: accorto, apporto, assorto.
Scarti
Togliendo tutte le lettere in posizione pari o in quelle dispari si ha: atro e tot.
Altri scarti con resto non consecutivo: arto, toro.
Antipodi (con o senza cambio)
Antipodi inversi: se si sposta l'ultima lettera all'inizio (con eventuale cambio) e si inverte il tutto si può avere: trottai.
Parole contenute in "attorto"
atto, orto, torto. Contenute all'inverso: rotta, trotta.
Incastri
Inserendo al suo interno ciglia si ha ATTORcigliaTO.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "attorto" si può ottenere dalle seguenti coppie: atri/ritorto, attorciglia/cigliato, attori/ito, attorno/noto.
Usando "attorto" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * tortora = atra; * tortore = atre; coatto * = corto; * toni = attorni; * tono = attorno; * tonia = attornia; * tonino = attornino.
Lucchetti Riflessi
Usando "attorto" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: dirotta * = dito; corrotta * = corto; rita * = ritorto; conta * = contorto; dista * = distorto; capita * = capitorto.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "attorto" si può ottenere dalle seguenti coppie: atra/tortora, atre/tortore, attorni/toni, attornia/tonia, attornino/tonino, attorno/tono.
Usando "attorto" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * noto = attorno; * cigliato = attorciglia.
Sciarade incatenate
La parola "attorto" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: atto+orto, atto+torto.
Intarsi e sciarade alterne
"attorto" si può ottenere intrecciando le lettere delle seguenti coppie di parole: atro/tot.
Intrecciando le lettere di "attorto" (*) con un'altra parola si può ottenere: bip * = battiporto.
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Torto, Storto, Bistorto, Distorto, Tortuoso, Attorto, Contorto, Curvo, Obliquo, Traverso; Storcere, Distorcere - Torto, nel traslato, ciò che non è retto; nel proprio, ciò che non è diritto per sè; storto ciò che devia, distorto ciò che viene deviato dalla linea retta. Però distorto, come participio, si dirà di cosa che torta già, come refe o seta, si voglia distorcere per qualche ragione o uso. Bistorto dice chiaro, torto due e anche più volte, in due o più sensi contrarii. Tortuoso ciò che cambia direzione descrivendo varie curve irregolari, come le vie delle antiche città; stile poi, discorso tortuoso, il non lindo, non sincero, perciò non onesto. Attorto ciò che è avvolto in giro a qualche cosa; contorto ciò che vien torto a forza e violentemente; oppure dice maggiore e perciò peggiore torsione naturale; discorso, viso contorto. Curvo ciò che tondeggiando devia dalla linea retta: obliquo ciò che ne devia ad angolo più o meno aperto; traverso ciò che a questa s'attraversa appunto e la taglia in qualche senso. Storcere e distorcere indicano ambedue il levare una torsione già data; però distorcere mi sembra significare azione più lenta ma più perseverante. [immagine]
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: attornio, attorno, attorta, attorte, attorti, attortigliamenti, attortigliamento « attorto » attorucci, attoruccio, attorucoli, attorucolo, attracca, attraccai, attraccammo
Parole di sette lettere: attorti « attorto » attrice
Vocabolario inverso (per trovare le rime): contorto, collotorto, capotorto, storto, estorto, bistorto, distorto « attorto (otrotta) » urto, urtò, decurto, decurtò, furto, antifurto, riurto
Indice parole che: iniziano con A, con AT, iniziano con ATT, finiscono con O

Commenti sulla voce «attorto» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze