Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «attribuire», il significato, curiosità, coniugazione del verbo, sillabazione, anagrammi, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Attribuire

Verbo
Attribuire è un verbo della 3ª coniugazione. È un verbo regolare, transitivo. Ha come ausiliare avere. Il participio passato è attribuito. Il gerundio è attribuendo. Il participio presente è attribuente. Vedi: coniugazione del verbo attribuire.
Parole Collegate
»» Sinonimi e contrari di attribuire (assegnare, accordare, conferire, dare, ...)
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani
Giochi di Parole
La parola attribuire è formata da dieci lettere, cinque vocali e cinque consonanti. In particolare risulta avere una consonante doppia: tt.
Divisione in sillabe: at-tri-bu-ì-re. È un pentasillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si possono avere queste parole: retribuita, ributterai, tributarie, tributerai.
attribuire si può ottenere combinando le lettere di (tra parentesi quadre le parole con anagrammi): uri + [baretti]; tir + [rubiate]; [turi] + [bearti]; rutti + [barie]; itti + [rubare]; rii + [batture]; [irti] + [rubate]; riurti + [beat]; [trituri] + bea; tue + [arbitri]; tute + barrii; [eri] + [buratti]; [urei] + bratti; [erti] + [rubati]; [retti] + rubai; erutti + bari; erri + [buttai]; ieri + [brutta]; [irite] + [bruta]; ritrite + [bau]; brut + arieti; bit + [turerai]; tubi + [errati]; butti + errai; [buri] + [atteri]; [bruti] + [irate]; brutti + [aeri]; titubi + [arre]; ...
Componendo le lettere di attribuire con quelle di un'altra parola si ottiene: +sos = attribuissero; +sei = riabitueresti; +[orto, toro] = biotrituratore; +fila = irrefutabilità; +clona = antitubercolari; +cheto = bioarchitetture; +cozza = burocratizziate.
Vedi anche: Anagrammi per attribuire
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: attribuirà, attribuirò, attribuite.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: atti, attui, atte, atrii, atri, atre, arie, arre, aure, trii, tibie, tuie, buie, bure.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si può avere: attribuirei.
Parole con "attribuire"
Iniziano con "attribuire": attribuirebbe, attribuirebbero, attribuirei, attribuiremmo, attribuiremo, attribuireste, attribuiresti, attribuirete.
Parole contenute in "attribuire"
bui, ire, tribù, attribuì. Contenute all'inverso: eri.
Incastri
Inserendo al suo interno est si ha ATTRIBUIRestE.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "attribuire" si può ottenere dalle seguenti coppie: atre/retribuire, attribuiamo/amore, attribuii/ire, attribuita/tare.
Usando "attribuire" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * rete = attribuite; * reti = attribuiti; * resse = attribuisse; * ressi = attribuissi; * reste = attribuiste; * resti = attribuisti; * ressero = attribuissero.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "attribuire" si può ottenere dalle seguenti coppie: attribuita/atre, attribuito/otre.
Usando "attribuire" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * erta = attribuita; * erte = attribuite; * erti = attribuiti; * erto = attribuito; * errai = attribuirai; conta * = contribuire; dista * = distribuire.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "attribuire" si può ottenere dalle seguenti coppie: attribuii/rei, attribuisse/resse, attribuissero/ressero, attribuissi/ressi, attribuiste/reste, attribuisti/resti, attribuite/rete, attribuiti/reti.
Usando "attribuire" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * retribuire = atre; * tare = attribuita; * amore = attribuiamo; * aie = attribuirai; * remore = attribuiremo.
Sciarade incatenate
La parola "attribuire" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: attribuì+ire.
Frasi con "attribuire"
»» Vedi anche la pagina frasi con attribuire per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Nel formare l'ultimo Governo, è stato davvero coraggioso e significativo attribuire un incarico così importante ad una italiana di colore.
  • Decisero di attribuire il settore fallimentare ad un paio di impiegati giovani.
  • Attribuire un incarico così importante e prestigioso, ad una persona priva di qualsiasi qualità, ha causato molti malumori.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Attribuire, Imputare, Accagionare, Apporre - Attribuire ha buono e cattivo senso; ma più sovente buono, per una certa sua affinità con tributare: si attribuisce a un tale un bene o un male sopravvenuto; ma anche in questo secondo caso pare non abbia significato di rimprovero, come se la derivazione di quel male fosse insita e necessaria. A Dio s'attribuisce e la ricompensa de' buoni e la punizione de' malvagi. Imputare è proprio accusare; da lui, imputazione, imputato: è vero che le leggi migliorate d'oggidì statuiscono di ritenere l'imputato come innocente fino che si abbia in mano la prova del delitto; ma questa disposizione dei codici non è ancora passata nel convincimento e nella coscienza universale. Accagionare è dare cagione, ripetere la causa di un male da un dato soggetto; ha ognora mal senso, perchè l'uomo, che è ognora presto a dolersi, delle cagioni o autori del bene non suole tener conto. Apporre è un accagionare più preciso, è quasi un accusare con mal animo e talvolta con tale precipitazione da includere sospetto, falsità e anche maggiori gravami. [immagine]
Ascrivere, Attribuire, Apporre - «Si ascrive un oggetto a una classe, una qualità ad un soggetto; si attribuisce un'azione, una qualità ad un oggetto, ma non un soggetto ad un altro. S'ascrive un tale alla cittadinanza, gli si ascrive a colpa un suo fatto; gli si attribuisce un'azione: quando ascrivere s'applica non a classe ma a qualità, differisce da attribuire in ciò, che esprime un giudizio, mentre questo indica semplice opinione; diremo dunque attribuire al tale un'azione, o ascrivergliela a merito o a colpa. Quanto ad apporre, ascoltiamo la definizione del Varchi: «dire che uno abbia detto o fatto cosa, la quale egli non abbia nè fatta nè detta; il che i Latini dicevano: conferre aliquid in aliquem, o conferre culpam». Non è già che chi appone sappia sempre d'apporre colpa non vera, ma la colpa apposta d'ordinario non è vera, anco se colui che l'appone vera la creda». Tommaseo. [immagine]
Attribuire, Appropriare, Appropriarsi, Attribuirsi, Arrogarsi - Appropriarsi vale aggiudicare definitivamente a sè, far sua una cosa: attribuirsi e attribuire è piuttosto giudicare che convenga, che spetti: appropriare, adattare convenientemente cosa a cosa; arrogarsi, pretendere e volere con piglio imperioso e con prepotenza cosa o non dovuta, o che sia ancora in giudicato: arrogarsi una superiorità, una preminenza, un diritto, ecc. [immagine]
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: attribuibile, attribuibili, attribuii, attribuimmo, attribuirà, attribuirai, attribuiranno « attribuire » attribuirebbe, attribuirebbero, attribuirei, attribuiremmo, attribuiremo, attribuireste, attribuiresti
Parole di dieci lettere: attribuirà « attribuire » attribuirò
Lista Verbi: attraversare, attrezzare « attribuire » attualizzare, attuare
Vocabolario inverso (per trovare le rime): abbrutire, attutire, retribuire, contribuire, distribuire, redistribuire, ridistribuire « attribuire (eriubirtta) » acuire, circuire, seguire, eseguire, rieseguire, inseguire, conseguire
Indice parole che: iniziano con A, con AT, iniziano con ATT, finiscono con E

Commenti sulla voce «attribuire» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze