Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «avendo», il significato, curiosità, forma del verbo «avere» sillabazione, anagrammi, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Avendo

Forma verbale
Avendo è una forma del verbo avere (gerundio). Vedi anche: Coniugazione di avere.
Giochi di Parole
La parola avendo è formata da sei lettere, tre vocali e tre consonanti.
Divisione in sillabe: a-vèn-do. È un trisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si può avere questa parola: vedano.
avendo si può ottenere combinando le lettere di: [evo, ove] + [dan, dna]; don + eva; ode + van.
Componendo le lettere di avendo con quelle di un'altra parola si ottiene: +[ari, ira, ria] = aderivano; +bel = bevendola; +zac = cadenzavo; +can = cavandone; +tic = condivate; +tac = decantavo; +[ile, lei] = delineavo; +dir = derivando; +[ori, rio] = deviarono; +[avi, iva, vai] = deviavano; +ani = devoniana; +nei = devoniane; +noi = devoniano; +ili = diavoline; +[ilo, oli] = diavolone; +psi = disponeva; +gin = divengano; +tir = divertano; ...
Vedi anche: Anagrammi per avendo
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: adendo, agendo, svendo.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: svenda, svende, svendi, svendé.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: vendo.
Altri scarti con resto non consecutivo: aedo, andò, vedo.
Scavalco
Spostando la prima lettera al posto dell'ultima si ha: venda.
Parole con "avendo"
Iniziano con "avendo": avendoci, avendola, avendole, avendoli, avendolo, avendomi, avendone, avendoti, avendovi.
Finiscono con "avendo": riavendo, rinsavendo.
»» Vedi parole che contengono avendo per la lista completa
Parole contenute in "avendo"
ave, vendo. Contenute all'inverso: eva.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "avendo" si può ottenere dalle seguenti coppie: avena/nando, avere/rendo, aveste/stendo, avete/tendo.
Usando "avendo" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: soave * = sondo; * dote = avente; * doti = aventi; bea * = bevendo; moa * = movendo; ria * = rivendo; via * = vivendo; sera * = servendo.
Lucchetti Riflessi
Usando "avendo" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: giova * = gioendo; guava * = guaendo; salva * = salendo; valva * = valendo; volva * = volendo; compiva * = compiendo; riempiva * = riempiendo; inorgogliva * = inorgogliendo.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "avendo" si può ottenere dalle seguenti coppie: avente/dote, aventi/doti.
Usando "avendo" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: avena * = nando; sondo * = soave; avi * = vivendo; * olio = avendoli.
Sciarade incatenate
La parola "avendo" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: ave+vendo.
Frasi con "avendo"
»» Vedi anche la pagina frasi con avendo per una lista di esempi.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: avellinese, avellinesi, avellino, avemaria, avemmaria, avemmo, avena « avendo » avendoci, avendola, avendole, avendoli, avendolo, avendomi, avendone
Parole di sei lettere: avemmo « avendo » avente
Vocabolario inverso (per trovare le rime): precostituendo, ricostituendo, prostituendo, sostituendo, intuendo, pattuendo, vendo « avendo (odneva) » riavendo, rinsavendo, bevendo, ricevendo, rivendo, scrivendo, ascrivendo
Indice parole che: iniziano con A, con AV, iniziano con AVE, finiscono con O

Commenti sulla voce «avendo» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze