Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «bado», il significato, curiosità, forma del verbo «badare» anagrammi, frasi di esempio, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Bado

Forma verbale
Bado è una forma del verbo badare (prima persona singolare dell'indicativo presente). Vedi anche: Coniugazione di badare.
Giochi di Parole
La parola bado è formata da quattro lettere, due vocali e due consonanti.
È una parola bifronte senza capo, la lettura all’inverso produce una parola di senso compiuto (oda), un bifronte senza capo né coda (da).
Parole con la stessa grafia, ma accentate: badò.
Anagrammi
Componendo le lettere di bado con quelle di un'altra parola si ottiene: +bar = abborda; +tot = abdotto; +rii = adibirò; +ivi = adibivo; +ram = adombra; +rom = adombro; +dna = badando; +[ami, mai, mia] = badiamo; +[ari, ira, ria] = baiardo; +ani = bandaio; +tan = bandato; +nel = bandole; +rna = barando; +rna = bardano; +[tar, tra] = bardato; +nel = belando; +[ari, ira, ria] = boiarda; +[eri, ire, rei] = boiarde; ...
Vedi anche: Anagrammi per bado
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: baco, bada, badi, baio, baro, baso, cado, dado, rado, vado.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: cada, cade, cadi, dada, dadi, lady, rada, rade, radi, vada.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si possono ottenere le parole: baldo, bando, bardo, brado.
Antipodi (con o senza cambio)
Spostando la prima lettera in fondo (eventualmente cambiandola) e invertendo il tutto si possono ottenere: coda, goda, loda, moda, roda, soda.
Parole con "bado"
Iniziano con "bado": badogliana, badogliane, badogliani, badogliano.
Parole contenute in "bado"
Contenute all'inverso: oda.
Incastri
Inserendo al suo interno dan si ha BAdanDO; con san si ha BAsanDO; con star si ha BAstarDO.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "bado" si può ottenere dalle seguenti coppie: bacato/catodo, balì/lido, balivi/livido, bara/rado, bari/rido, bario/riodo, baro/rodo, basca/scado, basche/schedo, basco/scodo, base/sedo, basino/sinodo, baso/sodo, basoli/solido, bava/vado, bave/vedo.
Usando "bado" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: alba * = aldo; * dong = bang; * dora = bara; * dori = bari; * doro = baro; * dosa = basa; * dose = base; * dosi = basi; * doso = baso; * dove = bave; roba * = rodo; * dolse = balse; * donde = bande; * donna = banna; * dorai = barai; barba * = bardo; * dorio = bario; * dorrà = barra; * dorrò = barro; * dosai = basai; ...
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "bado" si può ottenere dalle seguenti coppie: bara/ardo, barocca/accordo, baule/eludo.
Usando "bado" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * odia = baia; * odio = baio; * odiano = baiano; * odiata = baiata.
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "bado" si può ottenere dalle seguenti coppie: roba/doro.
Usando "bado" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * roba = doro; doro * = roba.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "bado" si può ottenere dalle seguenti coppie: bacile/docile, bacili/docili, balere/dolere, balse/dolse, banano/donano, bande/donde, bandola/dondola, bandolero/dondolerò, bandoli/dondoli, bandolo/dondolo, bang/dong, banna/donna, bara/dora, barai/dorai, barammo/dorammo, barando/dorando, barano/dorano, barante/dorante, barare/dorare, bararono/dorarono, barasse/dorasse...
Usando "bado" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: aldo * = alba; * lido = balì; * rido = bari; * rodo = baro; * sedo = base; * sodo = baso; * vedo = bave; bada * = dado; rodo * = roba; bardo * = barba; * riodo = bario; * scodo = basco; sordo * = sorba; tordo * = torba; * catodo = bacato; * ateo = badate; * avio = badavi; * ileo = badile; * ilio = badili; * livido = balivi; ...
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "bado" (*) con un'altra parola si può ottenere: * sii = basidio; * arno = badarono; * atre = badatore; * atri = badatori; * rand = bardando; * enti = beandoti; * nitri = banditori; sigli * = sbadiglio.
Frasi con "bado"
»» Vedi anche la pagina frasi con bado per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Io bado ai fatti miei perché non voglio intromettermi tra moglie e marito.
  • Quando i miei nipotini chiedono più regali, bado a non esaudire tutti i loro desideri, affinché imparino a saper rinunciare a qualcosa.
  • Quando vado nella sala giochi con i miei figli non bado a spese.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: badiamo, badiate, badie, badile, badili, badinage, badino « bado » badogliana, badogliane, badogliani, badogliano, baffetti, baffettini, baffettino
Parole di quattro lettere: badi « bado » baht
Vocabolario inverso (per trovare le rime): fuco, huco, muco, eunuco, brucò, bruco, autobruco « bado (odab) » cado, decado, ricado, avocado, scado, dado, controdado
Indice parole che: iniziano con B, con BA, iniziano con BAD, finiscono con O

Commenti sulla voce «bado» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze