Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «barda», il significato, curiosità, forma del verbo «bardare» anagrammi, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Barda

Forma verbale
Barda è una forma del verbo bardare (terza persona singolare dell'indicativo presente; seconda persona singolare dell'imperativo presente). Vedi anche: Coniugazione di bardare.
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia
Liste a cui appartiene
Parole Monovocaliche [Barca « * » Bardana]
Giochi di Parole
La parola barda è formata da cinque lettere, due vocali (tutte uguali, è monovocalica) e tre consonanti.
Anagrammi
Componendo le lettere di barda con quelle di un'altra parola si ottiene: +bio = abbordai; +mio = adombrai; +alé = alabarde; +ito = badatori; +aie = baiadera; +[ilo, oli] = baldoria; +lui = baluardi; +nei = bandiera; +ano = baraonda; +[neo, noè] = baraonde; +mio = bardiamo; +tot = bardotta; +[est, set] = bastarde; +sto = bastardo; +nel = bendarla; +giù = bugiarda; +tue = derubata; +uve = derubava; ...
Vedi anche: Anagrammi per barda
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: balda, banda, barba, barca, barde, bardi, bardo, baria, barra, borda, iarda, sarda, tarda.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: cardi, cardo, dardi, dardo, iarde, lardi, lardo, nardi, nardo, sarde, sardi, sardo, tarde, tardi, tardo, tardò.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si possono ottenere le seguenti parole: arda, bada, bara.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si può avere: bardai.
Antipodi (con o senza cambio)
Spostando la prima lettera in fondo (eventualmente cambiandola) e invertendo il tutto si possono ottenere: cadrà, ladra.
Parole con "barda"
Iniziano con "barda": bardai, bardana, bardane, bardano, bardare, bardata, bardate, bardati, bardato, bardava, bardavi, bardavo, bardammo, bardando, bardante, bardanti, bardarci, bardarmi, bardarsi, bardarti, bardarvi, bardasse, bardassi, bardaste, bardasti, bardarono, bardatura, bardature, bardavamo, bardavano, ...
Finiscono con "barda": alabarda, bombarda, lombarda, longobarda.
Contengono "barda": bombardai, imbardare, imbardata, imbardate, alabardata, alabardate, alabardati, alabardato, bombardano, bombardare, bombardata, bombardate, bombardati, bombardato, bombardava, bombardavi, bombardavo, bombardammo, bombardando, bombardante, bombardanti, bombardasse, bombardassi, bombardaste, bombardasti, bombardarono, bombardatore, bombardatori, bombardavamo, bombardavano, ...
»» Vedi parole che contengono barda per la lista completa
Parole contenute in "barda"
bar, arda.
Incastri
Inserito nella parola alata dà ALAbardaTA; in alate dà ALAbardaTE; in alati dà ALAbardaTI; in alato dà ALAbardaTO.
Inserendo al suo interno sta si ha BAstaRDA.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "barda" si può ottenere dalle seguenti coppie: bacia/ciarda, baco/corda, baia/iarda, basa/sarda, basca/scarda, basco/scorda, baso/sorda, bara/ada, baracca/accada, baravi/avida, barba/bada, barca/cada, barerò/eroda, barman/manda, baro/oda, barra/rada, barri/rida, barrica/ricada, barriva/rivada, barro/roda.
Usando "barda" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * daca = barca; * darà = barra; * dare = barre; * darò = barro; cuba * = curda; * dache = barche; * daino = barino; * darai = barrai; * aera = barderà; * aero = barderò; * dadino = bardino; * aerai = barderai; * aerei = barderei; * aiate = bardiate; * dadolini = bardolini; * dadolino = bardolino.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "barda" si può ottenere dalle seguenti coppie: barile/elida, barocca/accoda, barra/arda, barrai/iarda, barrato/otarda, barro/orda.
Usando "barda" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * adriana = baiana; * adriano = baiano; * adese = barese; * adesi = baresi; * adone = barone; * adoni = baroni; * adatta = baratta; * adatti = baratti; * adatto = baratto; * adiamo = bariamo; * adiate = bariate; * adiste = bariste; * adisti = baristi; * adonie = baronie; * adattai = barattai; * addosso = bardosso; * addotto = bardotto; * adocchi = barocchi; * adattano = barattano; * adattare = barattare; ...
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "barda" si può ottenere dalle seguenti coppie: barca/daca, barche/dache, bari/dai, barino/daino, barra/darà, barrai/darai, barre/dare, barro/darò.
Usando "barda" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * sorda = baso; curda * = cuba; * bada = barba; * cada = barca; * rada = barra; * rida = barri; * roda = barro; * avida = baravi; * eroda = barerò; * manda = barman; * accada = baracca; * area = bardare; * atea = bardate; * ricada = barrica; * rivada = barriva; * bardolini = dadolini; * bardolino = dadolino.
Sciarade incatenate
La parola "barda" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: bar+arda.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "barda" (*) con un'altra parola si può ottenere: * eri = barderai; * stata = bastardata; * state = bastardate; * radici = bradicardia.
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Barda - S. f. Armadura di cuojo cotto, o di ferro, colla quale s'armavano le groppe, il collo e 'l petto a' cavalli, che perciò si dicean Bardati. T. Non semplice ornamento in sul primo, ma armatura del cavallo; come indica il suono aff. a Arme o Arnese. Il senso aff. a Bardocucullus. Arab. Bardaaton Panno, e sim., che mettesi sul dosso alle cavalcature. Gr. Βάρος, Peso. Barda credon taluni voce lat.: ma è dubbia. = Liv. Dec. 3. (C) Queste cose li Duchi disprezzevolmente riprendevano, ma nè trapassare, nè disrompere la salmeria opposta, nè a far far luogo alle costipate barde e alle sargine sopra lor poste era leggiere. Franc. Sacch. Nov. 74. Costui s'andava colle gambucce spenzolate a mezze le barde. Morg. E le spade, e gli scudi, e le corazze, E le barde a dipinger pagonazze. Cecch. Corr. 2. 7. Farfanicchio, avvertisci allo Scantornia, Che se e' non mi tien quel corsaletto E quelle barde altrimenti, che io Gli spezzerò le braccia. Ar. Fur. 22. 79. (M.) Ruggier gridava loro: eccovi l'arme, Ecco il destrier c'ha nuova sella, e barde. [Val.] Torracch. Corsin. 15. 50. Sella e barde aveva ei ricche e pompose.

[Cont.] Garz. Cav. III. 60. È esperimentato (unguento) per crepaccie, male di sella, o di barda.

2. Sella senza arcioni. M. V. 6. 54. (C) Usano selle lunghe a uso di barde, congiunte con asolieri,…, e in tempo sereno aprono le bande delle lor selle a modo di barda, e fannosene materasse.

3. Essere da barda e da sella. Lo stesso che Essere da bosco e da riviera; che si dice di chi s'accomoda ad ogni tempo e ad ogni congiuntura. Paul. Mod. dir. tos. cap. 74. p. 146. (Gh.) V. anche BARDAGLIO.
Gran Dizionario Teorico-Militare del 1847
Barda - s. f. Barde. Armadura di cuoio cotto, o di lamine di ferro o di rame, colla quale si armavano le groppe, il collo ed il petto a' cavalli degli uomini d'arme. Il primo a coprire di barde i cavalli degli uomini d'arme italiani, fu il famoso condottiere Alberico Barbiano verso il fine del secolo XIV. [immagine]
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: barcolliate, barcollino, barcollò, barcollo, barcona, barcone, barconi « barda » bardai, bardamenti, bardamento, bardammo, bardana, bardando, bardane
Parole di cinque lettere: barca « barda » barde
Vocabolario inverso (per trovare le rime): approda, corroda, soda, assoda, rassoda, dissoda, arda « barda (adrab) » alabarda, bombarda, lombarda, longobarda, leccarda, coccarda, scarda
Indice parole che: iniziano con B, con BA, iniziano con BAR, finiscono con A

Commenti sulla voce «barda» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze