Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «benpensante», il significato, curiosità, aggettivo qualificativo, sillabazione, anagrammi, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Benpensante

Aggettivo
Benpensante è un aggettivo qualificativo. Forme per genere e per numero: benpensante (femminile singolare); benpensanti (maschile plurale); benpensanti (femminile plurale).
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani
Giochi di Parole
La parola benpensante è formata da undici lettere, quattro vocali e sette consonanti. Lettere più presenti: e (tre), enne (tre).
Divisione in sillabe: ben-pen-sàn-te. È un quadrisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
benpensante si può ottenere combinando le lettere di: spente + benna; benne + spenta.
Vedi anche: Anagrammi per benpensante
Cambi
Cambiando una lettera sola si può ottenere: benpensanti.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: bene, benna, benne, beante, beate, beat, enna, enne, ente, nane, nate, pensate, penante, penate, pena, penne, pene, pesante, pesate, pesa, peste, pane, paté, sane.
Parole contenute in "benpensante"
ben, san, ante, pensa, sante, pensante. Contenute all'inverso: etna.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "benpensante" si può ottenere dalle seguenti coppie: bende/depensante.
Lucchetti Alterni
Usando "benpensante" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * depensante = bende.
Sciarade e composizione
"benpensante" è formata da: ben+pensante.
Frasi con "benpensante"
»» Vedi anche la pagina frasi con benpensante per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Spesso chi è un benpensante è anche un emerito ipocrita.
  • Do fiducia a tutti perché sono un benpensante, ma quando mi accorgo della malafede di qualcuno, evito ogni dialogo con lui!
  • Mio zio è un benpensante, ma si fida troppo delle persone.
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Benpensante - [T.] Part. pres. di PENSARE. Usasi unito, sovente anche a modo di Sost., trattandosi del modo abituale non solamente d'opinare ma di credere e di ragionare, e manifestare le proprie credenze e dottrine in parole o in fatti, segnatam. in cose importanti, relig., mor. e civ. T. Spesso gli uomini di parte chiamano benpensanti soli quelli che stanno con loro; e anco una leggera differenza in cose da poco basta perchè finiscano d'essere benpensanti.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: benlevati, benlevato, benna, benne, benone, benparlante, benparlanti « benpensante » benpensanti, benportante, benportanti, benserviti, benservito, bensì, benthos
Parole di undici lettere: benparlanti « benpensante » benpensanti
Lista Aggettivi: beninformato, benintenzionato « benpensante » bentonico, benvenuto
Vocabolario inverso (per trovare le rime): ricondensante, pensante, depensante, ripensante, malpensante, compensante, ricompensante « benpensante (etnasnepneb) » dispensante, osante, dosante, chiosante, curiosante, posante, riposante
Indice parole che: iniziano con B, con BE, iniziano con BEN, finiscono con E

Commenti sulla voce «benpensante» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze