Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «bofonchiare», il significato, curiosità, coniugazione del verbo, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Bofonchiare

Verbo
Bofonchiare è un verbo della 1ª coniugazione. È un verbo regolare, sia transitivo che intransitivo. Ha come ausiliare avere. Il participio passato è bofonchiato. Il gerundio è bofonchiando. Il participio presente è bofonchiante. Vedi: coniugazione del verbo bofonchiare.
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani
Giochi di Parole
La parola bofonchiare è formata da undici lettere, cinque vocali e sei consonanti.
Divisione in sillabe: bo-fon-chià-re. È un quadrisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si può avere questa parola: bofonchierà (scambio di vocali).
bofonchiare si può ottenere combinando le lettere di (tra parentesi quadre le parole con anagrammi): foro + bianche; orfeo + banchi; fochino + [bare]; forchino + bea; ronche + [fabio]; conifero + bah; chef + bonario; foche + [barino]; forche + [anobi]; fioche + brano; orfiche + bona; finche + boaro; foniche + [baro]; oibò + franche; boh + [conifera]; oboe + franchi; bone + fachiro; biche + [forano]; [borchie] + fano; orobiche + fan; fobiche + [arno].
Componendo le lettere di bofonchiare con quelle di un'altra parola si ottiene: +sos = bofonchiassero; +non = bofonchieranno.
Vedi anche: Anagrammi per bofonchiare
Cambi
Cambiando una lettera sola si può ottenere: bofonchiate.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: bona, bone, boia, bare, oncia, once, oche, fonia, fonie, foni, fonare, foche, foci, foca, foce, foia, foie, fare, care.
Parole contenute in "bofonchiare"
chi, fon, chiare, bofonchi, bofonchia. Contenute all'inverso: era.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "bofonchiare" si può ottenere dalle seguenti coppie: bofonchiai/ire, bofonchiamo/more, bofonchiata/tare.
Usando "bofonchiare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * areno = bofonchino; * remo = bofonchiamo; * areata = bofonchiata; * areate = bofonchiate; * areati = bofonchiati; * areato = bofonchiato; * rendo = bofonchiando; * resse = bofonchiasse; * ressi = bofonchiassi; * reste = bofonchiaste; * resti = bofonchiasti; * ressero = bofonchiassero.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "bofonchiare" si può ottenere dalle seguenti coppie: bofonchierà/areare, bofonchiata/atre, bofonchiato/otre.
Usando "bofonchiare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * erano = bofonchino; * ermo = bofonchiamo; * erta = bofonchiata; * erte = bofonchiate; * erti = bofonchiati; * erto = bofonchiato.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "bofonchiare" si può ottenere dalle seguenti coppie: bofonchia/area, bofonchiata/areata, bofonchiate/areate, bofonchiati/areati, bofonchiato/areato, bofonchino/areno, bofonchiai/rei, bofonchiamo/remo, bofonchiando/rendo, bofonchiasse/resse, bofonchiassero/ressero, bofonchiassi/ressi, bofonchiaste/reste, bofonchiasti/resti, bofonchiate/rete, bofonchiati/reti.
Usando "bofonchiare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * more = bofonchiamo.
Sciarade incatenate
La parola "bofonchiare" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: bofonchi+chiare, bofonchia+chiare.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "bofonchiare"
»» Vedi anche la pagina frasi con bofonchiare per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Mio fratello cominciò a bofonchiare dopo la cena dai miei parenti.
  • Quando mio marito comincia a bofonchiare preferisco sparire dalla circolazione.
  • È inutile che continui a bofonchiare senza affrontare il discorso in maniera chiara!
Definizioni da Dizionari Storici
Vocabolario dei sinonimi della lingua italiana del 1884
Borbottare, Brontolare, Bofonchiare, Taroccare - Borbottare è proprio di chi, a parole tronche e a voce più o meno sommessa, parla o da sè o non direttamente a questo ed a quello. - Il Brontolare è qualcosa più, e si fa generalmente per mostrare la disapprovazione o il cruccio. - «Non fa altro che brontolare, e nulla gli par fatto bene.» - Più ancora del Brontolare è il Bofonchiare, il quale spesso è accompagnato da parole irose. - Il Taroccare compie questo crescendo, perchè, oltre alle parole irose, è accompagnato da atti di impazienza, e anche da minacce. [immagine]
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Taroccare, Brontolare, Borbottare, Mormorare, Bofonchiare, Fiottare - Taroccare è sgridare o lagnarsi con parole grosse e voce forte, se non direttamente affatto, almeno chiaro abbastanza da farsi capire da chi si vuole; il brontolare è più fra sè, meno spiegato, più sommesso, però più continuo o frequente; è dei vecchi ordinariamente, che già sanno non gli si dare più retta; altra causa di continuo brontolamento: borbottare è dire parole o frasi tronche fra sè, per dispetto sovente, ma anche per difetto di pronunzia o per precipitazione volendo troppo in fretta mettere fuori una dopo l'altra le parole. Mormorare, dell'uomo parlando, non ha altro senso che quello di dire male del prossimo; e forse venne dal farsi già sommessamente e con un certo ritegno, talchè della voce non si sentisse che un certo mormorio: ma ora si fa spiegatamente e chiaro e forte, che è venuto un vezzo, una moda pressochè generale. Mormora il ruscello tra i sassi; il venticello tra le foglie degli alberi. Bofonchiare, dal latino bufo, rospo, è quel metter voci inarticolate o tronche per accennare dispiacere o disgusto imitando quasi il rauco gracidare di lui: fiottare è quasi inveire, ma sempre con voce grossa, con parole rabbiose; non però di seguito, ma a fiotti, a ondate, come negl'impeti del dispetto vengono suggerite e mandate fuori dall'interno ribollimento: il parasparsi, ma succedentisi, e irosi e violenti. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Bofonchiare - N. ass. Lo stesso ma più com. che Bifonchiare. T. S'intende di voci inarticolate, per lo più, con cui vogliamo esprimere la nostra disapprovazione o malcontento. = Albert. 24. (C) L'uomo savio e temperato non bofonchierà, per essere gastigato. Leop. Rim. 79. (M.) Non potendo in casa entrare, Ce n'andiam pian piano in villa: Gianvillan bofonchia e strilla, Quando il bue vede levare. [Val.] Cellin. Vit. 1. 223. A queste parole lui e noi ci levammo da tavola bofonchiando. Ricciard. Fortig. 20. 109. E fece spesso bofonchiare il frate, Che molte colpe si pensava udire, Ma non già tante così scellerate.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: bofonchia, bofonchiai, bofonchiammo, bofonchiamo, bofonchiando, bofonchiano, bofonchiante « bofonchiare » bofonchiarono, bofonchiasse, bofonchiassero, bofonchiassi, bofonchiassimo, bofonchiaste, bofonchiasti
Parole di undici lettere: bofonchiano « bofonchiare » bofonchiata
Lista Verbi: boccheggiare, bocciare « bofonchiare » boicottare, bollare
Vocabolario inverso (per trovare le rime): ammucchiare, riammucchiare, guadagnucchiare, succhiare, risucchiare, verdechiare, carbonchiare « bofonchiare (eraihcnofob) » marchiare, sarchiare, cerchiare, accerchiare, scoperchiare, soverchiare, rimorchiare
Indice parole che: iniziano con B, con BO, iniziano con BOF, finiscono con E

Commenti sulla voce «bofonchiare» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze