Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «calcola», il significato, curiosità, forma del verbo «calcolare» anagrammi, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Calcola

Forma verbale
Calcola è una forma del verbo calcolare (terza persona singolare dell'indicativo presente; seconda persona singolare dell'imperativo presente). Vedi anche: Coniugazione di calcolare.
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani
Giochi di Parole
La parola calcola è formata da sette lettere, tre vocali e quattro consonanti.
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si possono avere queste parole: accolla, allocca.
Componendo le lettere di calcola con quelle di un'altra parola si ottiene: +[est, set] = accastello; +don = accollando; +sir = accollarsi; +tir = accollarti; +[est, set] = accollaste; +[ire, rei] = accollerai; +mio = accolliamo; +mie = alcolemica; +[ami, mai, mia] = allacciamo; +ani = allacciano; +tai = allacciato; +[avi, iva, vai, ...] = allacciavo; +ani = analcolica; +noi = analcolico; +nei = anellaccio; +ben = baccellona; +fen = cafoncella; +mio = calcoliamo; +noi = canalicolo; ...
Vedi anche: Anagrammi per calcola
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: caccola, calcoli, calcolo.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: calca, calo, calla, cala, caco, alca, alla.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si possono ottenere le parole: calceola, calcolai.
Parole con "calcola"
Iniziano con "calcola": calcolai, calcolano, calcolare, calcolata, calcolate, calcolati, calcolato, calcolava, calcolavi, calcolavo, calcolammo, calcolando, calcolante, calcolanti, calcolasse, calcolassi, calcolaste, calcolasti, calcolabile, calcolabili, calcolarono, calcolatore, calcolatori, calcolavamo, calcolavano, calcolavate, calcolassero, calcolassimo, calcolatrice, calcolatrici, ...
Finiscono con "calcola": ricalcola.
Contengono "calcola": ricalcolai, ricalcolano, ricalcolare, ricalcolata, ricalcolate, ricalcolati, ricalcolato, ricalcolava, ricalcolavi, ricalcolavo, ricalcolammo, ricalcolando, ricalcolante, ricalcolanti, ricalcolasse, ricalcolassi, ricalcolaste, ricalcolasti, incalcolabile, incalcolabili, ricalcolarono, ricalcolavamo, ricalcolavano, ricalcolavate, ricalcolassero, ricalcolassimo, incalcolabilità, maxicalcolatore, maxicalcolatori, minicalcolatore, ...
»» Vedi parole che contengono calcola per la lista completa
Parole contenute in "calcola"
col, ola, cola, alcol, calco.
Incastri
Si può ottenere da cala e col (CALcolA).
Inserito nella parola rii dà RIcalcolaI; in rita dà RIcalcolaTA; in riti dà RIcalcolaTI; in rito dà RIcalcolaTO; in riva dà RIcalcolaVA; in rivo dà RIcalcolaVO; in risse dà RIcalcolaSSE.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "calcola" si può ottenere dalle seguenti coppie: carica/ricalcola, calavi/avicola, calumi/umicola, calcai/aiola, calcare/areola.
Usando "calcola" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * colata = calta; * colate = calte; * colava = calva; * colavi = calvi; * colavo = calvo; rotocalco * = rotola; pascal * = pascola; * aera = calcolerà; * aero = calcolerò; * aerai = calcolerai; * aerei = calcolerei; * aiate = calcoliate.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "calcola" si può ottenere dalle seguenti coppie: calce/eccola, calcerà/areola, calcia/aiola, calciavo/ovaiola.
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "calcola" si può ottenere dalle seguenti coppie: ricalco/lari.
Usando "calcola" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * ricalco = lari; lari * = ricalco; * tic = alcolati; * toc = alcolato.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "calcola" si può ottenere dalle seguenti coppie: cali/colai, calta/colata, calte/colate, calva/colava, calvi/colavi, calvo/colavo, pascal/pascola.
Usando "calcola" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * avicola = calavi; * aiola = calcai; * umicola = calumi; pascola * = pascal; * areola = calcare; * area = calcolare; * atea = calcolate.
Sciarade incatenate
La parola "calcola" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: calco+ola, calco+cola.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "calcola" (*) con un'altra parola si può ottenere: * eta = calceolata; * eri = calcolerai.
Frasi con "calcola"
»» Vedi anche la pagina frasi con calcola per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Paride sbaglia tutti i conti perché calcola ancora l'IVA al diciannove per cento!
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Calcola - S. f., e CÀLCOLE, S. f. pl. Certi regoli appiccati con funicelle a' licci del pettine, per cui passa la tela, in su i quali il tessilore tiene i piedi, e ora abbassando l'uno e alzando l'altro, apre e serra le fila della tela, e formane il panno. [G.M.] Forse da Calcare; come i Lat. le dicevano Insilia da Insilire, Salir su. [Cont.] Spet. nat. I. 71. Le calcole son certi assicelli, su cui il tessitore tiene i piedi, e abbassandoli, e alzandoli scambievolmente, fa alzare e abbassare i licci. Cit. Tipocosm. 409. Il telaro, il subbio, la cassa, le calcole, il pettine, la pedena, i licci, l'ordimento, la trama, e la navicella. = Pataff. 8. (Mt.) E non sarà in calcole a far pieghe. Cant. Carn. 104. (C) Sotto si mena la calcola bassa, Lo stangon sopra or s'alza, ed or s'abbassa. Anguill. Metam. 6. 22. (Gh.) Le calcole vicine al pavimento, Ch'ubbidiscono al piè, sospese stanno; Son molte, e corrispondono in quest'opra Ai molti licci che ubbidiscon sopra. E 6. 25. Questa calcola e quella il piede offende, E mentre preme lor l'attenta schiena, Fa che il liccio e l'ordito or sale, or scende, E che la trama misera incatena. Bart. Ricr. 2. 2. (M.) Sia il tessitore affisso al telajo… I piè in sulle calcole, continuo in premerne l'una e poi l'altra, e con esse sollevare parte de' licci, e una parte già sollevata abbassarne, per così stringere e incrociar le fila dell'orditura. Bell. D. Anat. P. 1. 239. Sono i licci legati alle calcole, e per ogni staffa de' licci passa un filo dell'ordito, onde essendo due gli ordini dell'ordito, due sono i licci, e le calcole due.

2. Per simil. dicesi da varii artefici Quella parte de' loro arnesi o ingegni, che, mossa col piede, fa lo stesso effetto delle calcole dei tessitori. (Mt.)

[Cont.] Calcola del torno. Cit. Tipocosm. 417. Il torno, la corda, la calcola, la chiudara, le scalette, i ferri o da digrossare o da pulire.

3. [Cont.] Menar le calcole. Cit. Tipocosm. 439. L'ordine, il tessere, co 'l suo gittar la navicella, tirar le casse a sè, e menar le calcole.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: calcografico, calcografie, calcografo, calcoidea, calcoidee, calcoidei, calcoideo « calcola » calcolabile, calcolabili, calcolabilità, calcolai, calcolammo, calcolando, calcolano
Parole di sette lettere: calciti « calcola » calcoli
Vocabolario inverso (per trovare le rime): avicola, clavicola, olivicola, silvicola, arvicola, larvicola, svicola « calcola (aloclac) » ricalcola, brancola, vincola, svincola, roncola, caruncola, ladruncola
Indice parole che: iniziano con C, con CA, iniziano con CAL, finiscono con A

Commenti sulla voce «calcola» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze