Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «capito», il significato, curiosità, forma del verbo «capire» forma del verbo «capitare» sillabazione, anagrammi, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Capito

Forma verbale
Capito è una forma verbale di: capire (participio passato), capitare (prima persona singolare dell'indicativo presente). Vedi anche: Coniugazione di capire, Coniugazione di capitare.
Liste a cui appartiene
Forme verbali di più verbi [Capitano « * » Cerchi]
Giochi di Parole
La parola capito è formata da sei lettere, tre vocali e tre consonanti.
È una parola bifronte senza capo né coda, la lettura all’inverso produce una parola di senso compiuto (tipa).
Divisione in sillabe: ca-pì-to. È un trisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Parole con la stessa grafia, ma accentate: capitò.
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si può avere questa parola: topica.
capito si può ottenere combinando le lettere di: [pio, poi] + tac; toc + pia; tic + poa; cip + tao; [ciò, coi] + tap.
Componendo le lettere di capito con quelle di un'altra parola si ottiene: +cap = accoppati; +cra = accorpati; +rna = antropica; +[eri, rei] = apiretico; +afa = apofatica; +fai = apofatici; +[ali, ila, lai] = apolitica; +ili = apolitici; +ilo = apolitico; +cap = appiccato; +ras = aspartico; +[sua, usa] = auspicato; +[tau, tua] = autoptica; +[out, tuo] = autoptico; +rap = capiparto; +[dan, dna] = capitando; +[ira, ria] = capitario; +[ami, mai, mia] = capitiamo; +tag = capogatti; +sta = capotasti; +tap = cappottai; +[tar, tra] = captatori; ...
Vedi anche: Anagrammi per capito
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: capino, capirò, capita, capite, capiti, capivo, rapito.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: rapita, rapite, rapiti, vapiti, wapiti.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: capto.
Altri scarti con resto non consecutivo: capo, caio, cito.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si possono ottenere le parole: carpito, scapito.
Parole con "capito"
Iniziano con "capito": capitola, capitoli, capitolo, capitolò, capitone, capitoni, capitolai, capitorto, capitolano, capitolare, capitolari, capitolata, capitolate, capitolati, capitolato, capitolava, capitolavi, capitolavo, capitolerà, capitolerò, capitolina, capitoline, capitolini, capitolino, capitolone, capitoloni, capitolacci, capitolammo, capitolando, capitolante, ...
Finiscono con "capito": scapito, decapito, decapitò, recapito, recapitò, ricapito, ricapitò, discapito.
Contengono "capito": ricapitola, ricapitoli, ricapitolo, ricapitolò, ricapitolai, ricapitolano, ricapitolare, ricapitolata, ricapitolate, ricapitolati, ricapitolato, ricapitolava, ricapitolavi, ricapitolavo, ricapitolerà, ricapitolerò, ricapitolino, ricapitolammo, ricapitolando, ricapitolante, ricapitolanti, ricapitolasse, ricapitolassi, ricapitolaste, ricapitolasti, ricapitolerai, ricapitolerei, ricapitoliamo, ricapitoliate, ricapitolarono, ...
»» Vedi parole che contengono capito per la lista completa
Parole contenute in "capito"
api, cap, ito, capi. Contenute all'inverso: tipa.
Incastri
Inserito nella parola rilava dà RIcapitoLAVA; in rilavi dà RIcapitoLAVI; in rilavo dà RIcapitoLAVO; in rilassi dà RIcapitoLASSI; in rilavano dà RIcapitoLAVANO; in rilavate dà RIcapitoLAVATE; in rilasserò dà RIcapitoLASSERO.
Inserendo al suo interno par si ha CAPIparTO; con pos si ha CAPIposTO; con ari si ha CAPITariO; con tana si ha CAPItanaTO; con tombola si ha CAPItombolaTO; con fabbrica si ha CAPIfabbricaTO.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "capito" si può ottenere dalle seguenti coppie: caos/ospito, cara/rapito, carica/ricapito, casca/scapito, caso/sopito, capibara/barato, capicaccia/cacciato, capicava/cavato, capiclassifica/classificato, capifabbrica/fabbricato, capifila/filato, capii/ito, capilega/legato, capilettera/letterato, capilista/listato, capimanovra/manovrato, capimusica/musicato, capina/nato, capino/noto, capipattuglia/pattugliato, capipesca/pescato...
Usando "capito" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * pitone = cane; * pitoni = cani; * toni = capini; * tono = capino; * torà = capirà; * toro = capirò; osca * = ospito; * torci = capirci; * torsi = capirsi; * torti = capirti; * torvi = capirvi; * tosca = capisca; * tosco = capisco; * tosse = capisse; * tossi = capissi; * toste = capiste; * tosti = capisti; * totale = capitale; * totali = capitali; * totani = capitani; ...
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "capito" si può ottenere dalle seguenti coppie: caos/sopito, caso/ospito, capirà/arto, capire/erto, capirò/orto.
Usando "capito" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * otiti = capti; * otre = capire; * ottale = capitale; * ottali = capitali; * ottani = capitani; * ottano = capitano; * ottava = capitava; * ottavi = capitavi; * ottavo = capitavo; * ottone = capitone; * ottoni = capitoni; * ottante = capitante.
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "capito" si può ottenere dalle seguenti coppie: metrica/pitometri.
Usando "capito" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: pitometri * = metrica; * metrica = pitometri.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "capito" si può ottenere dalle seguenti coppie: cane/pitone, cani/pitoni, capini/toni, capino/tono, capirà/torà, capirci/torci, capirò/toro, capirsi/torsi, capirti/torti, capirvi/torvi, capisca/tosca, capiscano/toscano, capisco/tosco, capisse/tosse, capissi/tossi, capiste/toste, capisti/tosti.
Usando "capito" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * ospito = caos; ospito * = osca; * nato = capina; * noto = capino; * voto = capivo; * capitale = totale; * capitali = totali; * capitani = totani; * capitano = totano; capitesta * = testato; capitribù * = tributo; * barato = capibara; * cavato = capicava; * filato = capifila; * legato = capilega; * remoto = capiremo; * salato = capisala; * ateo = capitate; * avio = capitavi; * olio = capitoli; ...
Sciarade e composizione
"capito" è formata da: cap+ito.
Sciarade incatenate
La parola "capito" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: capi+ito.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "capito" (*) con un'altra parola si può ottenere: * pet = cappietto; * arno = capitarono; rita * = ricapitato; slat * = scalpitato; malta * = malcapitato; sigla * = scapigliato.
Frasi con "capito"
»» Vedi anche la pagina frasi con capito per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Aveva capito da subito che il clima della cittadina in cui si era trasferito avrebbe giovato alla sua salute.
  • Non ho capito bene cosa hai detto. Potresti ripetere?
  • Ho capito, non sono sordo, non gridare perché i bambini dormono.
Canzoni
  • Non l'hai mica capito (Cantata da: Vasco Rossi; Anno 1980)
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Capito - Part. pass. e Agg. Da CAPIRE. Compreso coll'intelletto. Segner. Crist. Instr. 3. 36. 13. (M.) Una sola di queste ragioni, capita bene, potrebbe bastare a metterci il senno in capo.

2. Per Contenuto. [Cam.] Fir. As. Non pensai mai che l'uscio di quella stalla fosse tanto largo che io vi fossi capito.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: capiterò, capitesta, capitevi, capiti, capitiamo, capitiate, capitino « capito » capitola, capitolacci, capitolaccio, capitolai, capitolammo, capitolando, capitolano
Parole di sei lettere: capiti « capito » capiva
Vocabolario inverso (per trovare le rime): brunito, abbrunito, imbrunito, disunito, coito, gioito, introito « capito (otipac) » decapito, decapitò, recapito, recapitò, ricapito, ricapitò, scapito
Indice parole che: iniziano con C, con CA, iniziano con CAP, finiscono con O

Commenti sulla voce «capito» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze