Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «cedro», il significato, curiosità, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Cedro

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Wikipedia
Liste a cui appartiene
Frutta [Castagna « * » Ciliegia]

Foto taggate cedro

in fondo e "solo" frutta!
  
Giochi di Parole
La parola cedro è formata da cinque lettere, due vocali e tre consonanti.
È una parola bifronte senza capo, la lettura all’inverso produce una parola di senso compiuto (orde).
Divisione in sillabe: cé-dro. È un bisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si possono avere queste parole: corde, credo (spostamento di una lettera).
Componendo le lettere di cedro con quelle di un'altra parola si ottiene: +aia = acaroide; +oca = accoderò; +[sai, sia] = aderisco; +ani = androcei; +ano = androceo; +tai = carotide; +[neo, noè] = cederono; +alé = cedolare; +[ali, ila, lai] = cedolari; +alt = certaldo; +[ehi, hei] = chiederò; +tai = citaredo; +[adì, dia] = codardie; +tan = contrade; +[ari, ira] = corderia; +[ire, rei] = corderie; +[ali, ila, lai] = cordiale; +noi = coronide; +[ari, ira, ria] = corredai; +[ami, mai, mia] = crediamo; ...
Vedi anche: Anagrammi per cedro
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: cadrò, cedri, ceduo, cerro, vedrò.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si può avere: vedrà.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si possono ottenere le seguenti parole: cero, cedo.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si può avere: cederò.
Antipodi (con o senza cambio)
Spostando la prima lettera in fondo (eventualmente cambiandola) e invertendo il tutto si possono ottenere: borde, corde, lorde, morde, sorde.
Parole con "cedro"
Iniziano con "cedro": cedrone, cedroni, cedronella, cedronelle.
Finiscono con "cedro": libocedro.
Parole contenute in "cedro"
Contenute all'inverso: orde.
Incastri
Inserendo al suo interno esse si ha CEDesseRO.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "cedro" si può ottenere dalle seguenti coppie: ceca/cadrò, cela/ladro, cerica/ricadrò, ceda/aro, cede/ero, cedeste/estero, cedete/etero, cedevi/eviro, cedo/oro, cedono/onoro, cedute/utero.
Usando "cedro" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * drone = cene; * droni = ceni; ance * = andrò; vece * = vedrò; anice * = anidro; * roano = cedano.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "cedro" si può ottenere dalle seguenti coppie: cena/andrò, cederà/arerò, cederono/onorerò, cedessi/isserò, cedetti/ittero, cedue/euro.
Usando "cedro" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * oreste = cedeste; * orette = cedette; * origlia = cediglia.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "cedro" si può ottenere dalle seguenti coppie: cene/drone, ceni/droni, cedano/roano.
Usando "cedro" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: andrò * = ance; * cadrò = ceca; * ladro = cela; anidro * = anice; * etero = cedete; * eviro = cedevi; * onoro = cedono; * utero = cedute; * ricadrò = cerica; * estero = cedeste; * ateo = cedrate.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "cedro" (*) con un'altra parola si può ottenere: ace * = accederò; * ami = camedrio; dea * = decaedro; dee * = decederò; ree * = recederò; acne * = accenderò; iosa * = icosaedro; * resse = credessero; * rette = credettero; inette * = incedettero.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "cedro"
»» Vedi anche la pagina frasi con cedro per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Al mattino conviene prendere ogni giorno un succo di cedro.
  • In giardino ho una pianta di cedro che fa tantissimi frutti.
  • Il cedro ottimo agrume, molto dissetante in estate.
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario delle invenzioni, origini e scoperte del 1850
Cedro - A Bernardo di jussien è debitrice la Francia del cedro del Libano. Questo sapiente ebbe la soddisfazione di vedere i due fusti di quell'albero, da lui stesso recati d'Inghilterra, a crescere sotto i suoi occhi nel Giardino delle Piante di Parigi. Dicesi che il suo legno fosse impiegato nella costruzione dei templi d'Efeso e Gerusalemme. Si legge nella storia, che nel tempio di Apollo in Utica si trovarono degli avanzi di lavori fatti con codesto legno, i quali avevano circa due mila anni. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Cedro - S. m. (Bot.) [D.Pont.] Genere di piante della famiglia delle Auranziacee e della Poliadelfia icosandria del sistema di Linneo. Le specie più importanti dal lato economico e terapeutico sono il Cedro arancio, il Cedro limone, ed il Cedro di Media o Cedrato. Il nome di Cedro venne anche applicato ad altri generi di piante e sopratutto al Cedro del Libano e ad alcune specie di Ginepro. Cedrus, aureo lat. [G.M.] Gr. Κέδρος. – V. CEDRO DEL LIBANO.

Bocc. g. 3. p. 6. (C) Chiuso d'intorno di verdissimi e vivi aranci, e di cedri. Alam. Colt. 5. 124. Dico il giallo limon, gli aranci e i cedri.

(Bot.) [D.Pont.] Cedro arancio forte (Citrus bigaradia, N. Duham.). Specie di Cedro che produce i frutti agri ed amari, detti Arancie da spremere, Arancie di sugo agro.

(Bot.) [D.Pont.] Cedro arancio dolce (Citrus aurantium, L.) Specie di cedro che produce i frutti dolci profumati, ossia le arancie comuni, detto ancora Arancio di Portogallo, Arancio di Malta, Melarancio, Melangolo.

(Bot.) [D.Pont.] Cedro limone (Citrus medica, B. L., Citrus limonium, N. Duham.) . Specie di cedro che produce i frutti acidi conosciuti sotto il nome diLimoni.

(Bot.) [D.Pont.] Cedro di Media (Citrus medica, α L.). Specie di cedro, che produce i frutti conosciuti sotto il nome di Cedrati, e di Mele mediche.

(Bot.) [D.Pont.] Cedro del Libano. Nome volgare di un grand'albero della famiglia delle Conifere della Monecia monadelfia del sistema di Linneo (Pinus cedrus, L., Abies cedrus, Poir., Larix cedrus, Mill.) Il suo legno compatto ed elegante, ottimo per mobili e per lavori di costruzione, era considederato dagli antichi siccome incorruttibile.

(Bot.) [D.Pont.] Cedro fenicio. Nome volgare di una specie di Ginepro (Juniperus oxycedrus, L.).

(Bot.) [D.Pont.] Cedro licio. Nome volgare di una specie di Ginepro (Juniperus phoenicia, L.).

(Bot.) [D.Pont.] Cedro Maogani. Nome volgare della Swietenia Mahogani, che fornisce il legno conosciuto nel commercio sotto il nome di Mogano. V.

(Bot.) [D.Pont.] Cedro bastardo. Nome volgare del Pinus cembra, L., detto anche Cedro di montagna, Cedro delle alpi.

2. E per lo Legname di cedro. Alam. Colt. 1. 26. (C) Non si lasci talor dentro all'albergo Dell'innocenti gregge ardere intorno Dell'odorato cedro, o del gravoso Galbano… Cresc. 1. 49. (Gh.) Il cedro è durabile, se non è tocco dall'umidore. Bocc. Teseid. l. 11. st. 23. Co 'l cedro che per anni mai lontani Non senti tarlo. Fir. As. 50. (C) Vedevansi letti ricchissimi, e di cedro e di avorio risplendenti.

[Cont.] Bart. C. Arch. Alb. 35. 53. Per le travate, che hanno a star allo scoperto, e per tutte le coperture lodano grandemente il ginepro: e Plinio dice che egli ha la medesima natura che il cedro, ma è più sodo.

3. T. Cedro. Memoria classica. Versi degni del cedro, cioè d'esser conservati in scaffali eletti. Dal verso d'Orazio: Carmina linenda cedro. Ma questa erudizione risveglia l'imagine dei limoni fradici e delle melate. [Val.] Ros. Sat. 2. L'opere a partorir degne di cedro Vi conducon le stelle in qualche stalla.

4. (Chim.) [Sel.] Essenza di cedro, o meglio di legnocedro. Sostanza concreta derivante dal legnocedro della Virginia, molle, che per la distillazione si spartisce in un liquida odoroso, il Cedreno, ed in un composto solido e cristallizzabile, detto Essenza concreta di legnocedro.

5. (Farm.) [Sel.] Essenza di cedro. Olio essenziale che dá l'odore e il sapore caldo ed aromatico alla scorza del cedro (il frutto) d'onde si estrae o per distillazione ovvero per ispremitura.

(Farm.) [Sel.] Oleosaccaro di cedro. Zucchero che si frega contro la scorza del cedro ad imbeverlo dell'olio che dessa contiene, e che si usa ad aromatizzare le pastiglie, la limonea ed altri preparati.

(Farm.) [Sel.] Gomma cedri. Uno dei nomi che si dá alla resina elemi.

(Farm.) [Sel.] Resina del cedro. È l'essenza naturale e concreta del legnocedro.

(Farm.) [Sel.] Sciroppo di cedro. Sciroppo fatto con acqua, zucchero ed oleosaccaro di cedro.

(Farm.) [Sel.] Acqua di cedro. Acqua aromatizzata coll'olio essenziale del cedro, e prodotta mediante la distillazione in alambicco delle scorze di cedro con acqua di fonte.

6. [Garg.] T. tint. Cedro, Sorta di color giallo.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: cedri, cedriera, cedriere, cedrina, cedrine, cedrini, cedrino « cedro » cedrone, cedronella, cedronelle, cedroni, cedua, ceduazione, ceduazioni
Parole di cinque lettere: cedri « cedro » cedua
Vocabolario inverso (per trovare le rime): esacistetraedro, esaedro, icosaedro, pentaedro, ettaedro, ottaedro, esacisottaedro « cedro (ordec) » libocedro, poliedro, triedro, puledro, romboedro, scalenoedro, vedrò
Indice parole che: iniziano con C, con CE, iniziano con CED, finiscono con O

Commenti sulla voce «cedro» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2018 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze