Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «cello», il significato, curiosità, anagrammi, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Cello

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Treccani | Wikipedia
Liste a cui appartiene
Crescenti Alfabeticamente [Ceko « * » Celo]
Giochi di Parole
La parola cello è formata da cinque lettere, due vocali e tre consonanti. In particolare risulta avere una consonante doppia: ll.
È una parola bifronte senza capo, la lettura all’inverso produce una parola di senso compiuto (olle).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si può avere questa parola: colle (scambio di vocali).
Componendo le lettere di cello con quelle di un'altra parola si ottiene: +[ahi, hai] = achilleo; +[ali, ila, lai] = allelico; +ara = allocare; +hac = allocche; +[api, pia] = calliope; +[tar, tra] = cartello; +sta = castello; +set = cestello; +[sua, usa] = clausole; +tan = collante; +sta = collaste; +[agi, già] = collegai; +[ari, ira, ria] = collerai; +[eri, ire] = collerei; +tot = colletto; +tai = colliate; +[dio, odi] = colloide; +sta = costella; +sto = costello; +[tar, tra] = crollate; ...
Vedi anche: Anagrammi per cello
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: bello, callo, cella, celle, celli, collo, cullo, dello, nello, sello, vello.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: bella, belle, belli, della, delle, iella, ielle, nella, nelle, pelle, pelli, sella, selle, selli, velli.
Con il cambio di doppia si ha: ceffo, cenno, ceppo, cerro, cesso.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: celo.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si può avere: ocello.
Antipodi (con o senza cambio)
Spostando la prima lettera in fondo (eventualmente cambiandola) e invertendo il tutto si possono ottenere: bolle, colle, folle, molle, polle, rollè, volle, zolle.
Parole con "cello"
Iniziano con "cello": cellofan, cellofana, cellofani, cellofano, cellofanò, cellobiosi, cellofanai, cellophane, cellobiosio, cellofanano, cellofanare, cellofanata, cellofanate, cellofanati, cellofanato, cellofanava, cellofanavi, cellofanavo, cellofanerà, cellofanerò, cellofanino, cellofanammo, cellofanando, cellofanante, cellofananti, cellofanasse, cellofanassi, cellofanaste, cellofanasti, cellofanerai, ...
Finiscono con "cello": ocello, eccello, macello, macellò, sacello, uccello, baccello, cancello, cancellò, fuscello, marcello, porcello, ruscello, sincello, vascello, navicello, orticello, otricello, pedicello, ramicello, sbaccello, sbaccellò, sfracello, sfracellò, arboscello, cafoncello, corpicello, covoncello, denticello, fraticello, ...
Contengono "cello": eccellono, uccellone, uccelloni, baccellona, baccellone, baccelloni, barcellona, brucellosi, cancellone, cancelloni, porcellona, porcellone, porcelloni, procellosa, procellose, procellosi, procelloso, travicellone, travicelloni, procellosamente.
»» Vedi parole che contengono cello per la lista completa
Parole contenute in "cello"
Contenute all'inverso: olle.
Incastri
Inserito nella parola canne dà CANcelloNE; in prosa dà PROcelloSA; in prose dà PROcelloSE.
Inserendo al suo interno app si ha CappELLO; con est si ha CestELLO; con ampi si ha CampiELLO.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "cello" si può ottenere dalle seguenti coppie: cebide/bidello, cebo/bollo, ceca/callo, ceco/collo, ceda/dallo, cede/dello, cedente/dentello, cedi/dillo, cedue/duello, celibe/libello, cene/nello, cero/rollo, cespi/spillo, cesta/stallo, cesti/stillo, ceti/tillo, celasti/astilo, celi/ilo, celte/telo.
Usando "cello" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * loti = celti; cuce * = cullo; dace * = dallo; dice * = dillo; tace * = tallo; vece * = vello; vice * = villo; croce * = crollo; giace * = giallo; piace * = piallo; truce * = trullo; rapace * = rapallo.
Lucchetti Riflessi
Usando "cello" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * olia = celia; * olino = celino; * oliamo = celiamo; * oliate = celiate.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "cello" si può ottenere dalle seguenti coppie: celti/loti.
Usando "cello" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * bollo = cebo; * callo = ceca; * collo = ceco; * dallo = ceda; * dillo = cedi; * rollo = cero; * tillo = ceti; cullo * = cuce; dallo * = dace; dillo * = dice; tallo * = tace; villo * = vice; * telo = celte; * spillo = cespi; * stallo = cesta; * stillo = cesti; crollo * = croce; giallo * = giace; piallo * = piace; trullo * = truce; ...
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "cello" (*) con un'altra parola si può ottenere: * erbe = cerebello; * appai = cappellaio; ochine * = occhiellone; sampan * = scampanello.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: celiti, cella, celle, celli, cellista, celliste, cellisti « cello » cellobiosi, cellobiosio, cellofan, cellofana, cellofanai, cellofanammo, cellofanando
Parole di cinque lettere: celli « cello » celta
Vocabolario inverso (per trovare le rime): ribellò, ribello, lambello, limbello, zimbello, orbello, corbello « cello (ollec) » macello, macellò, sfracello, sfracellò, sacello, baccello, sbaccello
Indice parole che: iniziano con C, con CE, iniziano con CEL, finiscono con O

Commenti sulla voce «cello» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze