Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «centrale», il significato, curiosità, aggettivo qualificativo, sillabazione, anagrammi, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Centrale

Aggettivo
Centrale è un aggettivo qualificativo. Forme per genere e per numero: centrale (femminile singolare); centrali (maschile plurale); centrali (femminile plurale).
Parole Collegate
»» Sinonimi e contrari di centrale (centrato, mediano, medio, intermedio, ...)
Nomi Alterati e Derivati
Superlativo: centralissimo.
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia

Foto taggate centrale

Mil1

Stazione C/le Milano
 
Giochi di Parole
La parola centrale è formata da otto lettere, tre vocali e cinque consonanti.
Divisione in sillabe: cen-trà-le. È un trisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
centrale si può ottenere combinando le lettere di: tre + lance; nel + [carte, certa, cetra, ...]; [erte, rete] + clan; lente + cra; cren + [alte, tale, tela]; crene + alt; celte + rna; lerce + tan.
Componendo le lettere di centrale con quelle di un'altra parola si ottiene: +ace = accelerante; +[ali, ila, lai] = allenatrice; +tai = anelettrica; +ito = anelettrico; +bei = bilancerete; +[ami, mai, mia] = calmierante; +sol = canestrello; +[ali, ila] = canterellai; +ani = cantilenare; +ani = cantilenerà; +noi = cantilenerò; +[ami, mai, mia] = carmelitane; +[neo, noè] = cenerentola; +[ile, lei] = clientelare; +ili = clientelari; +osi = colesterina; +ton = connetterla; +dee = decelerante; +dei = deceleranti; +odo = decolorante; +duo = edulcorante; +ito = elettronica; +zie = incalzerete; +[ari, ira, ria] = intercalare; ...
Vedi anche: Anagrammi per centrale
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: centrali, centrare, centrate, ventrale.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si può avere: ventrali.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: cena, cene, cetra, cetre, cera, cere, cale, ente, trae, tale.
Parole con "centrale"
Finiscono con "centrale": baricentrale.
Parole contenute in "centrale"
alé, tra, cent, entra, centra.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "centrale" si può ottenere dalle seguenti coppie: centauro/aurorale, cento/orale, centrare/areale, centrassi/assiale, centrai/ile, centrare/relè, centraste/stele, centrasti/stile, centrata/tale, centrate/tele, centrava/vale, centravi/vile.
Usando "centrale" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * leva = centrava; * levi = centravi; * levo = centravo; vece * = ventrale; * leggi = centraggi; * lente = centrante; * lenti = centranti; * lesse = centrasse; * lessi = centrassi; * leste = centraste; * lesti = centrasti; * leggio = centraggio; * aleatori = centratori; * levano = centravano; * levate = centravate; * lessero = centrassero; * levanti = centravanti.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "centrale" si può ottenere dalle seguenti coppie: centum/murale, centrerà/areale.
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "centrale" si può ottenere dalle seguenti coppie: decentra/lede.
Usando "centrale" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * decentra = lede; lede * = decentra.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "centrale" si può ottenere dalle seguenti coppie: centra/alea, centratori/aleatori, centraggi/leggi, centraggio/leggio, centrai/lei, centrante/lente, centranti/lenti, centrasse/lesse, centrassero/lessero, centrassi/lessi, centraste/leste, centrasti/lesti, centrava/leva, centravano/levano, centravanti/levanti, centravate/levate, centravi/levi, centravo/levo.
Usando "centrale" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * centratori = aleatori; * aurorale = centauro; * areale = centrare; * tele = centrate; * vile = centravi; * assiale = centrassi; * stele = centraste; * stile = centrasti.
Sciarade incatenate
La parola "centrale" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: centra+alé.
Frasi con "centrale"
»» Vedi anche la pagina frasi con centrale per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Quando sono a teatro mi piace essere in una posizione centrale per poter avere una visuale d'insieme.
  • La parte centrale del mirino deve essere illuminata con un puntino di colore rosso.
  • Quando ero giovane giocavo a pallavolo nel ruolo di centrale.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Centrale - Agg. com. Da CENTRO. Del centro, Che si riferisce al centro. È in Plin. – But. Purg. 1. (C) Finge che entri nel centro della terra…, e roda un sasso col corso suo, cioè quello dove è lo punto centrale dell'Universo.

[Cont.] Leo. da Vinci, Moto acque, I. 37. Ogni livello si principia sopra la linea perpendicolare, che si drizza al centro del mondo in modo, che la linea livellare, e la centrale s'intersegano, e si trovano, o si congiungono in rettangolo.

T. Luogo centrale; per lo più di casa o bottega, che sia non solo nel centro della città, ma in vicinanza di quegli uomini e cose che più fan di bisogno. I centri son varii secondo gli usi.

T. Archivio centrale, dello Stato, non di città, o altro archivio particolare.

T. Congregazione centrale, dei deputati, non di ciascuna provincia, ma di tutto il Veneto e già di tutto il Lombardo.

[G.M.] Cassa centrale, nella quale versano le altre casse. Uffizio centrale delle ipoteche, o sim.

2. (Fis.gen.) [Gher.] Forza centrale. Forze centrali si dicono le due insieme, Centripeta e Centrifuga nel moto centrale. V. § 4.

3. (Fis.) [Gher.] Fuoco centrale. Quel fuoco, quell'altissima temperatura che filosofi e fisici opinarono ed opinano trovarsi al centro della nostra terra, stendersi pure a grande distanza da esso, fino ad una distanza, comparativamente piccola, dalla superficie della medesima terra.

4. (Fis.) [Gher.] Moto centrale. Quel moto curvilineo che si fa attorno ad un punto, dal quale, siccome da un centro fisso, emana o considerasi emanare la forza, che continuamente sollecita il mobile materiale ad accostarsi od a piegare, nel suo movimento, verso di esso centro, forza che si dice Centripeta; mentrechè lo stesso mobile, per la naturale sua inerzia e per l'effetto in lui perseverante di una forza di projezione, che dal principio del movimento lo spinse in tutt'altra direzione che quella del centro, tenderebbe sempre a fuggirsene per le tangenti alla curva ne' punti per cui va passando, e quindi ad allontanarsi dallo stesso centro, con una forza, la quale, riguardata secondo le normali a quelle tangenti, si chiama Centrifuga.

5. (Mus.) [Ross.] Diconsi Corde o Note o Voci centrali Quelle che tengono il mezzo fra le gravi e le acute. Tach. 3. 15. Nel contralto forza e chiarezza nelle corde centrali.
Gran Dizionario Teorico-Militare del 1847
Centrale - aggett. d'ogni gen. In franc. Central. Aggiunto di cosa che si riferisca a centro.

Nella milizia moderna chiamansi Evoluzioni centrali quelle, nelle quali il centro del battaglione, della schiera, dell'esercito, è il punto fisso o il perno intorno al quale si muovono le altre parti. [immagine]
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: centrafricana, centrafricane, centrafricani, centrafricano, centraggi, centraggio, centrai « centrale » centrali, centralina, centraline, centralini, centralinista, centraliniste, centralinisti
Parole di otto lettere: centouno « centrale » centrali
Lista Aggettivi: centigrado, centrafricano « centrale » centralista, centralizzato
Vocabolario inverso (per trovare le rime): teatrale, diametrale, perimetrale, uretrale, transuretrale, arbitrale, mitrale « centrale (elartnec) » baricentrale, ventrale, lateroventrale, dorsoventrale, strale, astrale, gastrale
Indice parole che: iniziano con C, con CE, iniziano con CEN, finiscono con E

Commenti sulla voce «centrale» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze