Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «competere», il significato, curiosità, coniugazione del verbo, sillabazione, anagrammi, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Competere

Verbo
Competere è un verbo della 2ª coniugazione. È un verbo difettivo, intransitivo. Non ha il participio passato. Il gerundio è competendo. Il participio presente è competente. Vedi: coniugazione del verbo competere.
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani
Giochi di Parole
La parola competere è formata da nove lettere, quattro vocali e cinque consonanti. Lettera maggiormente presente: e (tre).
Divisione in sillabe: com-pè-te-re. È un quadrisillabo sdrucciolo (accento sulla terzultima sillaba).
Anagrammi
competere si può ottenere combinando le lettere di: [peto, poté] + [creme, merce]; temo + crepe; [metro, morte, torme, ...] + pece; tempo + cere; prete + [come, meco]; teme + crepo; preme + ceto; tempre + eco.
Componendo le lettere di competere con quelle di un'altra parola si ottiene: +ani = campionerete; +ras = comparereste; +rna = compenetrare; +tan = compenetrate; +rna = compenetrerà; +sir = compereresti; +sos = competessero; +tot = competettero; +rna = contemperare; +tan = contemperate; +rna = contempererà; +[adì, dai, dia] = decapiteremo; +dir = decripteremo; +ohi = ipotecheremo; +ili = pecilotermie; +uro = percuoteremo; +tre = precetteremo; +can = procacemente; +[ari, ira, ria] = recapiteremo; +slam = calpesteremmo; +[ansi, nasi, sani] = campionereste; +dine = compendierete; +iran = compenetrerai; ...
Vedi anche: Anagrammi per competere
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: competerà, competerò, competete.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: compere, comete, come, copte, copre, core, cetre, cere, opere, otre, mete, mere, pere.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si può avere: competerei.
Parole con "competere"
Iniziano con "competere": competerebbe, competerebbero, competerei, competeremmo, competeremo, competereste, competeresti, competerete.
Parole contenute in "competere"
ere, pet, etere, compete. Contenute all'inverso: rete.
Incastri
Inserendo al suo interno est si ha COMPETERestE.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "competere" si può ottenere dalle seguenti coppie: competei/ire.
Usando "competere" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * rete = competete; * rendo = competendo; * resse = competesse; * ressi = competessi; * reste = competeste; * resti = competesti; * rette = competette; * retti = competetti; * ressero = competessero.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "competere" si può ottenere dalle seguenti coppie: competa/attere.
Usando "competere" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * erte = competete; * errai = competerai.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "competere" si può ottenere dalle seguenti coppie: compi/eterei.
Usando "competere" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * aie = competerai; * remore = competeremo.
Sciarade incatenate
La parola "competere" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: compete+ere, compete+etere.
Intarsi e sciarade alterne
"competere" si può ottenere intrecciando le lettere delle seguenti coppie di parole: comete/per, copte/mere, copre/mete.
Intrecciando le lettere di "competere" (*) con un'altra parola si può ottenere: * li = completerei; * neri = compenetrerei.
Frasi con "competere"
»» Vedi anche la pagina frasi con competere per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Non posso competere con chi usa il fotoritocco in maniera professionale.
  • L'educazione stimola a competere, incrementando l'impegno per la riuscita, ma nuoce perché reca stress e limita lo sviluppo degli interessi autentici.
  • Tutti gli operatori sfornano a ripetizione nuove offerte, nel tentativo di competere meglio nell'affollato mercato della telefonia mobile.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Vocabolario dei sinonimi della lingua italiana del 1884
Competere, Convenire - Competere è più affine ad Appartenere; Convenire a Essere opportuno. Una cosa, un atto, competono per diritto: convengono per altre ragioni. Può anche convenire di far una cosa che non ci competerebbe. - Non competono a me certe cure che toccano a persona che ha altro ufficio dal mio; a me non conviene fare una cosa che pur competerebbe al mio ufficio. G.F. [immagine]
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Competere, Contendere, Gareggiare, Emulare, Concorrere - «Competere è il cercare che fanno più persone un medesimo fine con qualche contrasto di opinioni o di desiderii. Nel competere talvolta contendono; e non sempre contendesi per competere. Si può gareggiare senza tendere al fine medesimo. Si gareggia per amor proprio; si compete per ambizione. Emulare ha in sè l'idea d'imitazione che non ha gareggiare. Concorrere è più generico. Si può concorrere a un fine in tutta concordia e senza competere». Romani. [immagine]
Competere, Convenire - Ciò che ci compete possiam pretenderlo, poichè sta per noi il diritto; ciò che conviene si può desiderare e cercare d'ottenere, quando non si leda il diritto altrui. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Competere - V. n. ass. Gareggiare, Disputare. Aureo lat. Tac. Dav. Ann. 2. 43. (C) I Temnii… piacque per detto tempo sgravar de' tributi…, e provvedergli un Senator pretorio, non consolare, come il Governator dell'Asia era, acciò non competessero, come pari, e s'impedissero. Cecch. Inc. 4. 6. Io non vo' stare a competere Con un tuo pari. Tac. Dav. Ann. 52. La pregò che… cedesse alla fortuna crudele; nè, in Roma competendo, inasprisse chi ne può più di lei.

2. Per Concorrere ad una dignità in competenza con altri. Att. [Cors.] Car. Rett. Arist. 2. 5. I concorrenti sono da esser temuti, quando non possano insieme ottener l'uno e l'altro quel che competano.

3. Per Essere eguale o simile. Car. Lett. 2. 118. (M.) Tanto che il mio erario… comincia a competere co' più famosi degli altri antiquarii.

4. Per Convenire, Essere conveniente. Magal. Lett. (M.) Protesterebbe altamente, non competere ai suoi versi alcun diritto sull'immortalità di quella memoria. [Val.] Bart. Simb. 310. Non compete eziandio ad uomo sol perciò che egli è uomo?

[Cam.] Borgh. Selv. Tert. 157. Se qualcuna di quelle cose, per cui il Circo s'infuria, altrove compete ai buoni, anche nel Circo sarà lecita.

5. [Camp.] Per Accordarsi una cosa con l'altra. Serm. 21. Più si competono una sustanza ed un'altra, che una sustanza e niente.

6. T. Di diritto in gen. Discernere quel che si compete a ciascuno nelle minime cose è men facile che nelle grandi.

T. E anco di semp. convenienza. Quest'attributo, titolo, onore, gli si compete. (Col Si, dice più.)

7. (Leg.) Per Aver competenza, nel signif. del § 5 di Competente. Ciò non compete alla giurisdizione di lui.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: competentemente, competenti, competenza, competenze, competerà, competerai, competeranno « competere » competerebbe, competerebbero, competerei, competeremmo, competeremo, competereste, competeresti
Parole di nove lettere: competerà « competere » competerò
Lista Verbi: compensare, comperare « competere » compiacere, compiangere
Vocabolario inverso (per trovare le rime): equilatere, patere, cratere, etere, polietere, mietere, ripetere « competere (eretepmoc) » uretere, catetere, mitere, tiritere, altere, sesquialtere, adultere
Indice parole che: iniziano con C, con CO, iniziano con COM, finiscono con E

Commenti sulla voce «competere» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze