Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «compimento», il significato, curiosità, sillabazione, anagrammi, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Compimento

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani
Giochi di Parole
La parola compimento è formata da dieci lettere, quattro vocali e sei consonanti.
Divisione in sillabe: com-pi-mén-to. È un quadrisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
compimento si può ottenere combinando le lettere di: pet + commino; [pento, ponte] + commi; momento + cip; ponemmo + tic; tempi + monco.
Componendo le lettere di compimento con quelle di un'altra parola si ottiene: +[avi, iva, vai, ...] = capimovimento; +avo = capomovimento; +[tar, tra] = compartimento; +[era, rea] = compenetriamo; +alt = complimentato; +sol = complimentoso; +[tar, tra] = comportamenti; +[era, rea] = contemperiamo; +[lami, lima, mail, ...] = complimentiamo; +[arre, erra, rare] = patrocineremmo; +aune = pneumonectomia; +star = scompartimento; +ressa = compenetrassimo; +malva = complimentavamo; +merle = complimenteremo; +[altra, latra] = comportamentali; +ressa = contemperassimo; +[sante, senta, tensa] = incompostamente; +corni = microcomponenti; +[abolì, alobi, oblia, ...] = monocompatibile; +danese = compendiosamente; ...
Vedi anche: Anagrammi per compimento
Cambi
Cambiando una lettera sola si può ottenere: rompimento.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si può avere: rompimenti.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: compie, compito, compio, competo, commento, come, como, copie, copino, copio, copi, copto, coito, conto, cono, cimento, cime, cinto, cito, cento, cent, ceno, ceto, omino, open, opto, mimo, mieto, mino, mito, meno, pieno, pinto, pino, pento, peno, peto.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si può avere: complimento.
Parole contenute in "compimento"
compi, mento, pimento.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "compimento" si può ottenere dalle seguenti coppie: coro/rompimento, compia/amento, compila/lamento.
Usando "compimento" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * mentoli = compili; * mentolo = compilo; * mentore = compire; roco * = rompimento.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "compimento" si può ottenere dalle seguenti coppie: compirà/armento.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "compimento" si può ottenere dalle seguenti coppie: compili/mentoli, compilo/mentolo, compire/mentore.
Usando "compimento" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * lamento = compila.
Sciarade e composizione
"compimento" è formata da: compi+mento.
Sciarade incatenate
La parola "compimento" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: compi+pimento.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "compimento" (*) con un'altra parola si può ottenere: * lacci = complimentaccio; * lucci = complimentuccio.
Frasi con "compimento"
»» Vedi anche la pagina frasi con compimento per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Non era secondo a nessuno nel compimento del proprio dovere lavorativo.
  • A compimento della maggiore età, ebbe in dono una lussuosa automobile: era davvero troppo viziato!
  • Un lavoro noioso non lo porto mai a compimento in modo continuativo, ma con continue interruzioni.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Compimento, Complemento, Complimento - Compimento accenna il termine ultimo di atto o impresa; complemento esprime aggiunta che la perfezioni e l'arricchisca; complimento, se sincero, è fior di gentilezza che compie talora la deficienza di attestati più positivi. [immagine]
Compimento (dare), Mandare ad effetto, Portare a buon fine - Mandare ad effetto è un passare dalle parole ai fatti; cioè fare o anche far fare la cosa discorsa, bilanciata, controversa. Dar compimento è un approssimarsi o toccare il fine dell'operazione stessa. Portare a buon fine, dà ad intendere o lascia supporre che si sian trovati nell'esecuzione ostacoli, difficoltà, e che vi è un certo merito nell'averli superati. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Compimento - S. m. Da COMPIRE. Conducimento a fine, Perfezione. G. V. 11. 49. 2. (C) Mandati a Vinegia savii e discreti ambasciadori per lo Comune di Firenze, vi si diede compimento in Vinegia. Bocc. Nov. 23. 20. Per dare all'opera compimento. E nov. 25. 13. E nov. 66. 3. [Giust.] Serd. 10. 94. T. Urbician. Buonag. Rim. 1. 472. Che chi incomincia mezzo ha compimento, Se sa perseverar… Cresc. Agric. volg. 554. Dalla adolescenzia delle piante infino a debito compimento, sollecitamente si dee curare che 'l tronco in rami, i rami in verghe… si dividano.

2. Detto del tempo. T. Volg. Pist. Vang. 9. M. Poichè venne il compimento del tempo, Iddio mandò il suo Figliuolo.

3. E fig. T. Guinizz. Gurd. Rim. 1. 106. Di tutto compimento sete ornata,… e di tutto bellore. Non com.

T. Condurre a compimento azione o lavoro.

Men com. Menare. Dicer. Div. (C) Pensando così scellerata cosa, non che menandola a compimento. Amet. 41. Ma le varie sollecitudini e continove tirarono a compimento uno de' pensati modi del giovane. T. Tirare dice più stento; Trarre, un po' meno.

[Val.] Mettere a compimento. Compiere. Non com. Att. Autent. Etrur. 2. 94. Anco aráno ubidire tutte le lettere, che… a loro mani perverranno, et quelle mettrano a compimento.

4. [Val.] Venire a compimento. Venire a conclusione, a fine. Leggend. Tobia. 24. E così venne a compimento questo matrimonio.

5. [Cors.] Per la Cosa che empie. Bibl. Plenitudo. Non com. S. Ag. C. D. 10. 5. S'io avrò fame nollo dirò a te; però che mio è tutto il cerchio della terra e tutto il suo compimento.

6. Il supplire al difetto di checchessia. Fr. Guitt. Lett. 35. p. 81. (Gh.) Per compimento volontà prendete.

7. † Per Mandato, Commissione, Autorità, Plenipotenza. Car. Apol. 39. (M.) E 209. Vi darò tutto il compimento che vorrete per far dir ben di voi, e mal d'altri, secondo i vostri capricci.

8. [Cors.] Per Adempimento, Appagamento. Car. Rett. Arist. 2. 3. Si trovano in successi prosperi, in compimenti de' lor desiderii.

9. (Lett.) † Figura rettorica. Guidott. Rett. 65. (M.) Ed è un altro ornamento che si appella compimento, il quale ha luogo quando noi addimandiamo noi medesimi all'avversario nostro, che cose per lui o che contra noi si possono dire: e poscia noi medesimi diciamo quello che noi possiamo dire, o che l'altra parte dir non puote.

10. A compimento, in modo ellitt. T. Gior. Arch. St. 51. Conto di Mich. Buonarroti: A Michele… renajolo per rena a compimento di moggia 297 di calcina.

11. A compimento. Post. avverb. vale Compiutamente, Interamente. Non com. Dittam. 3. 2. (C) Poi, per veder Italia a compimento, Volgemmo inver la Marca Trivisana. [Cors.] Car. Rett. Arist. 1. 5. Così uno avrà per se stesso ogni cosa a compimento; possedendo i beni che sono in esso, e fuor d'esso.= E 41. (Mt.) Fa che si stia bene, e che s'abbia ogni cosa a compimento. Ott. Comm. Dant. 1. 26. (Gh.) L'eterna morte, rodendo e tormentando li peccatori, mai non li consuma a compimento.

[Val.] Morg. 15. 71. La lettera ubbidiva a compimento.

E coll'Agg. [Val.] Morg. 11. 121. Orlando, ch'era savio a compimento… Lasciava pur ratfreddarlo nel core.

12. (Geom.) [Gen.] Compimento a due retti: ciò che manca ad un angolo per fare due angoli retti, e che con più proprietà si chiama Supplimento. Viv. Prop. 245. Il compimento del quale a due retti sia eguale all'ottuso.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: compilerò, compili, compiliamo, compiliate, compilino, compilò, compilo « compimento » compimmo, compio, compiono, compirà, compirai, compire, compirebbe
Parole di dieci lettere: compiliate « compimento » compirebbe
Vocabolario inverso (per trovare le rime): pimento, rapimento, recepimento, concepimento, adempimento, inadempimento, riempimento « compimento (otnemipmoc) » rompimento, sopimento, assopimento, rattrappimento, azzoppimento, incupimento, imbarbarimento
Indice parole che: iniziano con C, con CO, iniziano con COM, finiscono con O

Commenti sulla voce «compimento» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze