Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «completo», il significato, curiosità, forma del verbo «completare» aggettivo qualificativo, associazioni, sillabazione, anagrammi, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Completo

Forma verbale
Completo è una forma del verbo completare (prima persona singolare dell'indicativo presente). Vedi anche: Coniugazione di completare.
Aggettivo
Completo è un aggettivo qualificativo. Forme per genere e per numero: completa (femminile singolare); completi (maschile plurale); complete (femminile plurale).
Parole Collegate
»» Sinonimi e contrari di completo (intero, pieno, integro, compiuto, ...)
Associate (la prima parola che viene a mente, su 100 persone)
pieno (15%), finito (12%), abito (9%), vestito (7%), intero (7%), esaurito (4%), totale (3%), pasto (3%), servizio (2%), intimo (2%), vuoto (2%)
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia
Giochi di Parole
La parola completo è formata da otto lettere, tre vocali e cinque consonanti.
Divisione in sillabe: com-plè-to. È un trisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Parole con la stessa grafia, ma accentate: completò.
Anagrammi
completo si può ottenere combinando le lettere di: top + colme; pet + [colmo, moloc]; temo + clop; tempo + col.
Componendo le lettere di completo con quelle di un'altra parola si ottiene: +[ali, lai] = compilatelo; +[ari, ira, ria] = compilatore; +[dan, dna] = completando; +[ami, mai, mia] = completiamo; +tra = complottare; +[tar, tra] = complotterà; +tan = contemplato; +van = contemplavo; +osi = cosmopolite; +[sai, sia] = leptosomica; +sii = leptosomici; +osi = leptosomico; +ara = macropetalo; +mas = malcomposte; +[eri, ire, rei] = pecilotermo; +[ari, ira, ria] = policromate; +rii = polimetrico; +[ori, rio] = pomicoltore; +[aeri, arie] = capitoleremo; +[anse, sane] = colposamente; +vana = completavano; +[erme, mere] = completeremo; +[arti, atri, irta, ...] = complotterai; +[erti, irte, iter, ...] = complotterei; ...
Vedi anche: Anagrammi per completo
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: completa, complete, completi.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: competo.
Altri scarti con resto non consecutivo: come, como, copto, colto, colt, colo, ceto, opto, peto.
Parole con "completo"
Finiscono con "completo": incompleto.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "completo" si può ottenere dalle seguenti coppie: compleanno/annoto, complementi/mentito.
Usando "completo" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * tosse = complesse; * tossi = complessi; * totano = completano; * tossiva = complessiva; * tossivi = complessivi; * tossivo = complessivo.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "completo" si può ottenere dalle seguenti coppie: compose/esoleto, compleanni/innato.
Usando "completo" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * ottano = completano; * ottava = completava; * ottavi = completavi; * ottavo = completavo; * ottante = completante.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "completo" si può ottenere dalle seguenti coppie: complesse/tosse, complessi/tossi, complessiva/tossiva, complessivi/tossivi, complessivo/tossivo.
Usando "completo" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * completano = totano; completarla * = tarlato; * annoto = compleanno; * ateo = completate; * avio = completavi; * mentito = complementi; * tarlato = completarla; * astio = completasti.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "completo" (*) con un'altra parola si può ottenere: * arno = completarono.
Frasi con "completo"
»» Vedi anche la pagina frasi con completo per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Il completo per il mio matrimonio l'ho comprato in un negozio in centro città.
  • Per questa gita non possiamo accettare altri partecipanti, purtroppo siamo al completo.
  • Spiacente, signore, ma l'albergo è al completo e non ci sono camere libere per stanotte.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Vocabolario dei sinonimi della lingua italiana del 1884
Compiuto, Compito, Completo - Compiuta è ogni opera, o fatto, o discorso condotto a fine e ben curato in tutte le sue parti. - «Ho veduto quel libro: è opera compiuta.» - Più che ad altre cose, la voce Compìto si usa a significare una persona ben creata e gentile in ogni suo atto o detto. - «E' un cavaliere veramente compìto.» - Specialmente nel significato bibliografico si usa la voce Completo, benchè sia un neologismo: «Quando l'opera si trova completa, costa molto; ma è raro il trovarla completa.» - Più italianamente può sostituirsi la voce Intero. [immagine]
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Compito, Compiuto, Completo, Perfetto, Intero - Compito indica la qualità; compiuto, lo stato; perfetto, la riuscita; completo, l'interezza propria della cosa. Uomo compito, lavoro compiuto, opera perfetta, raccolta completa: compito riguarda più l'apparenza; perfetto, la realtà; compiuto, la circostanza del tempo; completo, la concorrenza di tutti gli elementi necessarii. Intero è l'opposto di rotto; completo, di mancante; uno può avere le opere di Cicerone complete, perchè avrà tutto quanto finora si è trovato di lui; ma non le può avere intere, perchè di molte perdute non si hanno che frammenti. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Completo - Agg. Aff. al lat. aureo Completus. Compiuto. Intero in tutte le sue parti. [Camp.] Serm. 44. Tienesi da molti dottori che la resurrezione di alcuni Santi sia completa, li quali con lo corpo e con l'anima regnano in cielo.= Soder. Agric. 186. (Gh.) A foggia di completa fortificazione. Magal. Lett. scient., lett. 20. p. 544. Quello che dá alla B la vittoria opima, per non dire completa, è… Cocch. Disc. 1. 7. (C) Onde ne nascono le idee chiare e distinte, benchè non complete in se medesime, nè, come dicono, adequate. E Disc. 4. 200. Insigne altresì e completo è il catologo… E ivi, p. 201. (Mt.) Lasciato ha egli ancora complete dottissime annotazioni. Dati, in Lett. Accad. Crus. p. 27. (Vian.) Le prego ogni più desiderabile e completa felicità. Annot. Buom. p. 262. Ne sarà fatta una più completa dimostrazione o prospetto (de' verbi.) Fiacch. Lez. Prov. p. 9. Belli e saggi proverbi da formare un completo trattato di filosofia de' costumi. Ricci, Calligr. pref. p. 6. Quando m'è paruto ben fatto, ho aggiunta qualche parola per ridur la frase a senso completo, senza però alterare l'espressione e le parole latine dello scrittore.

2. [V-i.] Del numero de' soldati stabilito per ogni reggimento, o sim.

3. (Mus.) [Ross.] Dicesi di Accordo in cui tutte le Note integranti sono espresse.

4. † A completo. Post. avverb. vale In modo da nulla doversi aggiungere. Bracc. Rinal. Dial. p. 298. (Gh.) Per contestarlo (il Cod. Riccard.) correttissimo a completo, si è messo a notare in fondo alle pagine… tutte le mancanze…
Gran Dizionario Teorico-Militare del 1847
Completo - agg. in franc. Complet. Dicesi che una compagnia o un reggimento è completo quando la sua forza è portata al numero prescritto dalle ordinanze. [immagine]
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: completezza, completezze, completi, completiamo, completiate, completini, completino « completo » complica, complicai, complicammo, complicando, complicano, complicante, complicanza
Parole di otto lettere: completi « completo » complica
Lista Aggettivi: complessivo, complesso « completo » complicato, complice
Vocabolario inverso (per trovare le rime): boleto, fragoleto, noccioleto, luppoleto, spoleto, obsoleto, esoleto « completo (otelpmoc) » incompleto, espleto, espletò, mandorleto, amuleto, palmeto, olmeto
Indice parole che: iniziano con C, con CO, iniziano con COM, finiscono con O

Commenti sulla voce «completo» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze