Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «concorrere», il significato, curiosità, coniugazione del verbo, sillabazione, anagrammi, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Concorrere

Verbo
Concorrere è un verbo della 2ª coniugazione. È un verbo irregolare, intransitivo. Ha come ausiliare avere. Il participio passato è concorso. Il gerundio è concorrendo. Il participio presente è concorrente. Vedi: coniugazione del verbo concorrere.
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani
Giochi di Parole
La parola concorrere è formata da dieci lettere, quattro vocali e sei consonanti. In particolare risulta avere una consonante doppia: rr. Lettera maggiormente presente: erre (tre).
Divisione in sillabe: con-cór-re-re. È un quadrisillabo sdrucciolo (accento sulla terzultima sillaba).
Anagrammi
concorrere si può ottenere combinando le lettere di: corro + crene; [cero, core, creo, ...] + corner; correo + cren.
Componendo le lettere di concorrere con quelle di un'altra parola si ottiene: +sos = concorressero; +zita = correntocrazie; +[savi, svia, vasi] = crioconservare; +[savi, svia, vasi] = crioconserverà; +[svio, viso] = crioconserverò; +ebbi = incrocerebbero; +ebbi = riconcerebbero; +[mais, siam, sima] = riconsacreremo; +debbi = circonderebbero; +debbo = concorderebbero; +sviai = crioconserverai; +menti = riconcentreremo; +[saluti, situla] = corticosurrenale; +estive = crioconserverete; +tessevi = crioconservereste; +svestii = crioconserveresti.
Vedi anche: Anagrammi per concorrere
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: concorrerà, concorrerò, concorrete.
Scarti
Togliendo tutte le lettere in posizione dispari si ha: ocree.
Altri scarti con resto non consecutivo: conce, cono, corree, core, cere, once, onore, onere, nere.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si può avere: concorrerei.
Parole con "concorrere"
Iniziano con "concorrere": concorrerebbe, concorrerebbero, concorrerei, concorreremmo, concorreremo, concorrereste, concorreresti, concorrerete.
Parole contenute in "concorrere"
con, ere, corre, correre, concorre. Contenute all'inverso: erro.
Incastri
Inserendo al suo interno est si ha CONCORRERestE.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "concorrere" si può ottenere dalle seguenti coppie: coi/incorrere, cori/rincorrere, contras/trascorrere.
Usando "concorrere" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * correrete = conte; * correresti = consti; * rete = concorrete; * rendo = concorrendo; * resse = concorresse; * ressi = concorressi; * reste = concorreste; * resti = concorresti; * ressero = concorressero.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "concorrere" si può ottenere dalle seguenti coppie: conca/accorrere.
Usando "concorrere" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * erte = concorrete; * errai = concorrerai.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "concorrere" si può ottenere dalle seguenti coppie: coni/correrei, consti/correresti, conte/correrete.
Usando "concorrere" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * trascorrere = contras; * aie = concorrerai; * remore = concorreremo.
Sciarade e composizione
"concorrere" è formata da: con+correre.
Sciarade incatenate
La parola "concorrere" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: concorre+ere, concorre+correre.
Frasi con "concorrere"
»» Vedi anche la pagina frasi con concorrere per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Mi piace concorrere ai vari contest per confrontarmi e così imparare dagli altri.
  • Bisogna concorrere alle spese del condominio in modo da riparare subito il tetto.
  • Tutti i cittadini sono tenuti a concorrere alle spese pubbliche.
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Competere, Contendere, Gareggiare, Emulare, Concorrere - «Competere è il cercare che fanno più persone un medesimo fine con qualche contrasto di opinioni o di desiderii. Nel competere talvolta contendono; e non sempre contendesi per competere. Si può gareggiare senza tendere al fine medesimo. Si gareggia per amor proprio; si compete per ambizione. Emulare ha in sè l'idea d'imitazione che non ha gareggiare. Concorrere è più generico. Si può concorrere a un fine in tutta concordia e senza competere». Romani. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Concorrere - V. n. ass. comp. Andare insieme, Convenire, e denota frequenza. Aureo lat. Bocc. Introd. 23. (C) Alla gran moltitudine de' corpi… che ad ogni chiesa ogni dì e quasi ogn'ora concorreva…, non bastando la terra sacra alle sepolture. E nov. 57. 8. Eran quivi a così fatta esaminazione, e di tanta e sì famosa donna, quasi tutti i Pratesi concorsi. E nov. 89. 6. Molti di diverse parti del mondo a lui per loro strettissimi e ardui bisogni concorrevano per consiglio. Dant. Par.26. Alla mia caritate son concorsi. Bocc. Nov. 60. 14. (Mt.) Tante femmine concorsono nel castello.

2. E fig. T. Cresc. 15. 12. Le ferite, e i mali umori che ad esse concorrono. [Tav.] Passav. Sp. di Pen. 162. 223. Avvegnachè più altri peccati concorressono conseguentemente a quello peccato.

3. Per Competere, Gareggiare, Pretender lo stesso. Vit. S. Gir. 86. (M.) Infra loro fu grande contenzione per tale, che concorsono in dire l'uno all'altro grandissimi vituperi. (Qui ha della mossa come di guerra.) Benv. Cell. Oref. 110. Donatello e Lorenzo Ghiberti ne mostrarono, in marmi e in bronzi con grande artifizio lavorando, come con gli antichi concorrere si potesse. Ar. Fur. 18. 147. E lo stimò gagliardo e buon guerriero, Che concorrer d'insegna ardia col Conte.

(Tom.) Si può concorrere a un fine in tutta concordia, senza competere.

T. Concorrere all'incanto.

[Cont.] Di cose. Pant. Arm. nav. 24. Quantunque non siano (le galee grosse) inferiori di grandezza all'altre fatte prima nel medesimo arsenale, anzi siano più aggravate a artigliaria; sono tanto preste, e flessibili, che forse concorrono con le sottili in velocità.

4. Per Accordarsi a fare, o aver una cosa. Borgh. Arm. Fam. 44. (M.) Altre famiglie se ne troverà concorrere con altri in altri luoghi. (Cioè avere o portare la medesima arme, come dice di sopra; dove anche ha riscontrano in vece di concorrono, o portano la medesima arme.)

5. [Camp.] † Per Occorrere, Accadere a più persone insieme. Com. Boez. V. Farà alli marinari ed agli altri concorrere cose fortuite.

6. [Camp.] Per Cooperare. Dant. Par. 26. Tutti que' morsi Che posson fare il cuor volgere a Dio Alla mia caritate son concorsi. Così i migliori Mss. = Guicc. Stor. 4. 11. (M.) Con volontà di tutto il regno di Francia concorrerebbe alla salute d'Italia con grossa somma di danari. T. Varch. St. f. III. S'avesse particolarmente a dichiarare con qual numero di gente o altro ella per la rata e parte sua concorrere dovesse. Giorn. Arch. St. 1858. p. 229. Quando parrà loro da fare più una cosa che un'altra, io concorrerò con ioro, ma capo non intendo io farmi. = Magal. Lett. (M.) Desideroso di concorrere in qualche modo a soddisfare a così lodevol genio di S. A. non hai creduto di poter meglio,…

T. E fig. Più cause concorrono ad un effetto. (Rosm.) La sensitività concorre a formare la percezione intellettiva.

7. [Cors.] Concorrere ad una carica vale Aspirarvi, Fare ciò che si richiede ad ottenerla. Pallav. Lett. 3. 101. Intende di concorrere alla condotta di cotesta città.

8. Per Essere conforme, eguale. Salvin. Cical. 24. (Man.) Non dirò già che quel che si fa nell'Egitto a Bacco, concorra con quel che si fa in Grecia.

9. Del convenire di tempi o di avvenimenti. Salvin. Cas. 76. (Mt.) Fiorivano… circa l'Olimpiade sessantesima, la quale concorre co' tempi della babilonica schiavitù de' Giudei.

10. Concorrere alla spesa vale Unirsi a spendere. G. V. 10. 9. 2. (C) Le terre vicine mal voleano concorrere alla spesa. [Cont.] Bandi Fior. XLVIII. 3. Alle spese che saranno necessarie in assettarle (le strade) devino concorrere quei popoli… secondo che si risquotano li altri debiti, e spese di esso contado, e nel distretto fiorentino sopra l'estimo a lira, e soldo, sì come si osserva per li altri debiti, e spese del distretto.

11. Concorrere in una opinione, in una sentenza vale Unirsi a credere nel medesimo modo. Bocc. Nov. 94. 13. (C) I gentiluomini tra sè avuti varii ragionamenti, e tutti in una sentenza concorrendo, a Niccolò Caccianimico, perciocchè bello ed ornato favellatore era, commisero la risposta. Ar. Fur. 12. 55. (M.) E nel parer di Ferraù concorse. Lasc. Cen. 3. nov. 10. Il Vicario che era, come avete inteso, bonario e di dolce condizione, concorse subito nella sua opinione (di Lorenzo).

E nel detto ass. Red. Lett. 26. (M.) Io per me vi concorrerei di buonissima voglia; siccome concorrerei ancora che per bere il giorno V. S. III. ma si facesse fare del brodo lungo. Magal. Lett. fam. 1. 60. Ancor io concorro, che la sua meriti piuttosto il nome di parafrasi. T. Più ass. Ci concorro. (E in questo e in altri sensi.)

12. (Geom.) [Gen.] Dicesi che due linee o superficie concorrono in un medesimo punto, quando esso è comune ad entrambe. = Gal. Mem. e Let. P. 1. pag. 16. (M.) Sia tirata la linea… e concorra con LI. [Gen.] Viv. Prop. 278. Una certa curva… la quale s'accosterà sempre alla retta FL senza mai concorrere.

[Cont.] G. G. Sag. IV. 197. Concorrendo insieme le linee a formare un angolo, par, che nel ristringersi l'angolo debba più tosto inacutirsi, che farsi maggiore. Leo. da Vinci, Moto acque, VI. 30. Quando per li corsi de' fiumi saranno due correnti d'acqua, o due rami d'acqua eguali, cominciando distanti l'un dall'altro, e che essi concorrino a luogo dove insieme si percotano, essi dopo tal percussione si leveranno in alto. Serlio, Arch. IV. 131. Detto architrave sia… fatto di conij, che concorrino al centro, in numero caffo.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: concorrenze, concorrenziale, concorrenziali, concorrenzialità, concorrerà, concorrerai, concorreranno « concorrere » concorrerebbe, concorrerebbero, concorrerei, concorreremmo, concorreremo, concorrereste, concorreresti
Parole di dieci lettere: concorrerà « concorrere » concorrerò
Lista Verbi: concludere, concordare « concorrere » concretare, concretizzare
Vocabolario inverso (per trovare le rime): occorrere, soccorrere, decorrere, precorrere, ricorrere, incorrere, rincorrere « concorrere (ererrocnoc) » percorrere, ripercorrere, intercorrere, scorrere, trascorrere, ritrascorrere, discorrere
Indice parole che: iniziano con C, con CO, iniziano con CON, finiscono con E

Commenti sulla voce «concorrere» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze