Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «condiscendere», il significato, curiosità, coniugazione del verbo, sillabazione, anagrammi, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Condiscendere

Verbo
Condiscendere è un verbo della 2ª coniugazione. È un verbo irregolare, intransitivo. Ha come ausiliare avere. Il participio passato è condisceso. Il gerundio è condiscendendo. Il participio presente è condiscendente. Vedi: coniugazione del verbo condiscendere.
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani
Giochi di Parole
La parola condiscendere è formata da tredici lettere, cinque vocali e otto consonanti. Lettera maggiormente presente: e (tre).
Divisione in sillabe: con-di-scén-de-re. È un pentasillabo sdrucciolo (accento sulla terzultima sillaba).
Anagrammi
condiscendere si può ottenere combinando le lettere di: donne + decresci; dine + crescendo; donde + circense; cren + sedendoci; [ceri, crei] + scendendo; [censi, cinse] + credendo; cere + scindendo; crene + discendo; scordi + decenne; scindo + cederne; scendo + cedrine; [cedri, credi] + censendo; [scendi, scinde] + cedrone; condensi + crede.
Componendo le lettere di condiscendere con quelle di un'altra parola si ottiene: +sos = condiscendessero; +casso = accondiscendessero.
Vedi anche: Anagrammi per condiscendere
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: condiscenderà, condiscenderò, condiscendete.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: condire, coni, consce, concedere, concede, conce, codice, codine, code, cosce, cose, core, cine, cenere, cene, cedere, cede, cere, ondine, onde, onice, once, onere, oscene, nicene, nere, dice, diede, dine, dire, iene, idee, idre, scene, sedere, sede, sere, edere.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si può avere: condiscenderei.
Parole con "condiscendere"
Iniziano con "condiscendere": condiscenderebbe, condiscenderebbero, condiscenderei, condiscenderemmo, condiscenderemo, condiscendereste, condiscenderesti, condiscenderete.
Finiscono con "condiscendere": accondiscendere.
Contengono "condiscendere": accondiscenderei, accondiscenderemo, accondiscenderete, accondiscenderebbe, accondiscenderemmo, accondiscendereste, accondiscenderesti, accondiscenderebbero.
»» Vedi parole che contengono condiscendere per la lista completa
Parole contenute in "condiscendere"
con, ere, condi, scende, condisce, discende, scendere, discendere, condiscende. Contenute all'inverso: csi.
Incastri
Si può ottenere da condire e scende (CONDIscendeRE).
Inserendo al suo interno est si ha CONDISCENDERestE.
Lucchetti
Usando "condiscendere" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: accondiscende * = acre; * discenderete = conte; * discenderesti = consti; * scenderete = condite; * scenderemmo = condimmo; * scendereste = condiste; * scenderesti = condisti; * rete = condiscendete; * rendo = condiscendendo; * resse = condiscendesse; * ressi = condiscendessi; * reste = condiscendeste; * resti = condiscendesti; * ressero = condiscendessero.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "condiscendere" si può ottenere dalle seguenti coppie: condisca/accendere.
Usando "condiscendere" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * erte = condiscendete; * errai = condiscenderai.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "condiscendere" si può ottenere dalle seguenti coppie: coni/discenderei, consti/discenderesti, conte/discenderete, condii/scenderei, condimmo/scenderemmo, condiste/scendereste, condisti/scenderesti, condite/scenderete.
Usando "condiscendere" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: condiscenderemo * = remore; * condiste = scendereste; * condisti = scenderesti; acre * = accondiscende; * aie = condiscenderai; * remore = condiscenderemo.
Sciarade e composizione
"condiscendere" è formata da: con+discendere, condi+scendere.
Sciarade incatenate
La parola "condiscendere" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: condi+discendere, condisce+scendere, condisce+discendere, condiscende+ere, condiscende+scendere, condiscende+discendere.
Frasi con "condiscendere"
»» Vedi anche la pagina frasi con condiscendere per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Se i genitori non la smettono di condiscendere a tutte le richieste dei figli, avremo in futuro solo uomini immaturi e viziati!
  • Condiscendere sempre alle tue richieste mi ha portato ad avere troppi compromessi con me stessa!
  • Se si comincia a condiscendere su certi vizi, ci si ritroverà con adolescenti intrattabili.
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Condiscendere, Deferire, Secondare, Permettere, Compiacere, Favorire - Condiscendere è lasciare che altri dica o faccia a sua volontà, benché in parte contraria alla nostra o almeno alla nostra opinione; sovente perciò la condiscendenza è veramente colpevole. Deferire è più dell'opinione e del sentimento; come non si tratta d'atto assoluto e preciso, pare che la deferenza possa essere più innocente; se si trattasse però di principii e di massime fondamentali, allora anche la deferenza diverrebbe inescusabile. Condiscendere è più da superiore a inferiore, deferire è più da questo a quello. Secondare non è soltanto lasciare che altri dica o faccia, ma bensì cooperare, facilitare la cosa; chi seconda, può dirsi alla lettera, è un secondo agente; il merito o il demerito lo toccano in proporzione. Permettere è più di condiscendere, è una condiscendenza formale, un'autorizzazione quasi assoluta. Compiacere è aderire con bontà alle altrui richieste: l'affetto di padre a figlio, o altro siffatto porta la compiacenza più oltre di quello che la prudenza non dovrebbe permettere. Il condiscendere è sovente effetto di bontà; deferire, di rispetto; secondare, di genio e d'inclinazione; compiacere, di affezione, ma talora un po' molle, di bontà, ma qualche volta cieca. Favorire è un secondare moralmente, col peso cioè dell'opinione propria, espressa o tacita, che si mostra favorevole: nel favorire entra d'ordinario un po' di preferenza; di due cose, di due persone, una ci sarà più favorita dell'altra: si è favorevoli quando s'inanima colui al quale si favorisce; l'altro per cui ci dimostriamo freddi si disanima: ecco come il favore dimostrato è un modo di secondare. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Condiscendere - V. n. ass. Lo stesso che Condescendere. (C) È in Eucher.

2. In signif. di Scendere assolutamente, Discendere. Mor. S. Greg. 1. 2. (C) La mente dell'afflitto ben è conosciuta da chi sa condiscendere alla passione. E 1. 11. Sappiano condiscendere a compassione della infermità altrui.

3. Per Venire, e Trapassare da una cosa a un'altra, come di un ragionamento in un altro. Lab. 73. (C) In sul ragionar delle donne venimmo, e prima, avendo molte cose dette delle antiche, condiscendemmo alle moderne.

4. [Camp.] Condiscendere alla facultà altrui, per Accomodarsi alla sua intelligenza. Dant. Par. 4. Per questo la scrittura condiscende A vostra facultade, e piedi e mano Attribuisce a Dio, ed altro intende.

5. Concorrere in opinione, Secondare, Acconsentire. Bocc. Nov. 19. 8. (C) L'uomo adunque è di maggior fermezza, e non si può tenere che non condiscenda… ad una che 'l prieghi. E nov. 98. 17. Dove tu non condiscenda piacevole a' prieghi miei, con quella forza che ne' beni dell'amico usar si dee, farò che Sofronia sia tua. E num. 28. Mi piace di condiscendere a' consigli degli uomini. G. V. 12. 68. 3. La qual domanda il Re d'Ungheria non accettò, ma sarebbe condisceso a lasciargli l'isola. (Tom.) Si condiscende anco nostro malgrado, non foss'altro per levarsi d'intorno qualche seccatore.

6. E col Di. S. Cater. tom. 2. lett. 12. (M.) Poi vi priego che piaccia alla Santità Vostra di condiscendere di dar la pace, e riceverla per qualunque modo ella si può avere.

7. Nel senso corp. [Giul.] Nella Versilia: Quel rio… condiscende cogli altri più piccoli, ingrossa a furia.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: condiscendente, condiscendenti, condiscendenza, condiscendenze, condiscenderà, condiscenderai, condiscenderanno « condiscendere » condiscenderebbe, condiscenderebbero, condiscenderei, condiscenderemmo, condiscenderemo, condiscendereste, condiscenderesti
Parole di tredici lettere: condiscenderà « condiscendere » condiscenderò
Lista Verbi: condensare, condire « condiscendere » condividere, condizionare
Vocabolario inverso (per trovare le rime): accendere, riaccendere, scendere, ascendere, trascendere, discendere, ridiscendere « condiscendere (erednecsidnoc) » accondiscendere, riscendere, fendere, offendere, rioffendere, difendere, splendere
Indice parole che: iniziano con C, con CO, iniziano con CON, finiscono con E

Commenti sulla voce «condiscendere» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze