Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «contesto», il significato, curiosità, forma del verbo «contestare» sillabazione, anagrammi, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Contesto

Forma verbale
Contesto è una forma del verbo contestare (prima persona singolare dell'indicativo presente). Vedi anche: Coniugazione di contestare.
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Wikipedia
Giochi di Parole
La parola contesto è formata da otto lettere, tre vocali e cinque consonanti.
Divisione in sillabe: con-tè-sto. È un trisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Parole con la stessa grafia, ma accentate: contestò.
Anagrammi
contesto si può ottenere combinando le lettere di: tot + censo; toso + cent; ton + [cesto, coste]; set + conto; [nesto, sento] + toc.
Componendo le lettere di contesto con quelle di un'altra parola si ottiene: +fai = citofonaste; +ani = cointestano; +tai = cointestato; +[avi, iva, vai, ...] = cointestavo; +[eri, ire, rei] = cointesterò; +[far, fra] = confortaste; +[ari, ira, ria] = contastorie; +[dan, dna] = contestando; +[ami, mai, mia] = contestiamo; +sir = controsesti; +[tar, tra] = controtesta; +tre = controteste; +udì = costituendo; +lui = insettucolo; +[ehm, hem] = moschettone; +pii = nepotistico; +ala = ostacolante; +cra = sconcertato; +[far, fra] = sconfortate; +non = sconnettono; +tan = scontentato; +van = scontentavo; ...
Vedi anche: Anagrammi per contesto
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: congesto, contento, contesta, contesti.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si possono ottenere le seguenti parole: conteso, contest.
Altri scarti con resto non consecutivo: conto, consto, cono, cotto, coeso, costo, coso, cesto, ceto, onesto, otto, nesto, teso.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si può avere: cointesto.
Parole con "contesto"
Finiscono con "contesto": macrocontesto.
Parole contenute in "contesto"
con, est, sto, test, conte, testo, contest. Contenute all'inverso: set.
Incastri
Si può ottenere da conto e est (CONTestO); da cono e test (CONtestO).
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "contesto" si può ottenere dalle seguenti coppie: coi/intesto, contese/sesto, conteso/sosto, contesi/ito.
Usando "contesto" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * storie = conterie; * tosa = contessa; * stoniamo = conteniamo; * stoniate = conteniate; * totano = contestano.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "contesto" si può ottenere dalle seguenti coppie: conta/attesto.
Usando "contesto" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * ottano = contestano; * ottava = contestava; * ottavi = contestavi; * ottavo = contestavo; * ottante = contestante; * ottativa = contestativa; * ottative = contestative; * ottativi = contestativi; * ottativo = contestativo.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "contesto" si può ottenere dalle seguenti coppie: conteniamo/stoniamo, conteniate/stoniate, conterie/storie, contessa/tosa.
Usando "contesto" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: contese * = sesto; conteso * = sosto; * ateo = contestate; * avio = contestavi; * astio = contestasti.
Sciarade e composizione
"contesto" è formata da: con+testo, conte+sto.
Sciarade incatenate
La parola "contesto" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: conte+testo, contest+sto, contest+testo.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "contesto" (*) con un'altra parola si può ottenere: * arno = contestarono; * atre = contestatore; * atri = contestatori; * atrii = contestatorii; * atrio = contestatorio.
Frasi con "contesto"
»» Vedi anche la pagina frasi con contesto per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Bisogna comportarsi nel giusto modo in base al contesto in cui siamo.
  • Non contesto quanto vai sostenendo, ma il tono supponente che stai usando.
  • La parole del presidente vanno interpretate in riferimento al contesto storico in cui sono state pronunciate.
Libri
  • Il contesto. Una parodia (Scritto da: Leonardo Sciascia; Anno 1971)
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Vocabolario dei sinonimi della lingua italiana del 1884
Tessuto, Tessitura, Testura, Contesto - Il Tessuto è la Tela e la stoffa fatta al telajo. - La Tessitura indica la maniera e la qualità della fabbricazione. - La Testura indica la forma, e, dirò così, lo stile del tessuto; ma si usa più che altro al figurato, parlando delle opere dell'ingegno. - Il Contesto indica più complicanza e moltiplicità. Anche questo si usa più spesso figuratamente. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Contesto - [T.] S. m. dal Part. di Contessere. Aureo lat. Nel pr. Tass. Ger. conq. 3. 4. (C) In prezioso aureo contesto Di color variato e di figure, Si scorge in umil cava un vecchio onesto.

2. Fig. T. Lucr. disse il contesto de' corpi. Cic. di cose in gen. Più com. Tessuto e Tessitura. Ma del discorso, dove l'ordinato numero delle idee assomigliasi bene a tessuto, è usit. Cic. In tutto quasi il contesto dell'orazione, queste cose dovrannosi principalmente illustrare. Tac. I casi degli altri diremo nel contesto dell'opera. [Cors.] S. Agost. C. D. 17. 15. Il testimonio (testimonianza) che si proffera (reca), deve avere aiutorio dal contesto di tutto 'l salmo.

T. Gli atti notariali debbonsi scrivere in un solo contesto. [Can.] Contesto d'un atto, La relazione delle sue parti tra loro e col tutto.

Ancora più usit. Delle parti d'una proposizione che formano insieme l'intero concetto. T. Il passo è oscuro, perchè staccato dal contesto. = Segner. Mann. Dic. 13. 3. (C) L'Apostolo, al proprio intento la tolse nel secondo (senso), più che nel primo, come dal contesto apparisce. T. Dal contesto della legge comprendesi… Ulp., del testamento.

[Cont.] Biring. Mec. Picc. VII. L'ordine delle parole d'Aristotile in questo luogo è molto depravato; e per cavarne il senso e applicarlo al contesto delle parole abbiam faticato non poco.
Contesto - Part. pass. di CONTESSERE. Contextus, aureo lat. Petr. Canz. 42. 2. (C) Indi per alto mar vidi una nave Tutta d'avorio e d'ebano contesta. Boez. Varch. 1. 1. Aveva le sue vestimenta di fila sottilissime,…, d'una materia indissolubile contesto. T. Poliz. Stanz. 1. 119. Intorno al bel lavor serpeggia acanto, Di rose e mirti e lieti fior' contesto. = Bemb. Rim. 101. (C) Un'alta rete, a mezzo del mio corso, D'oro e di perle e di rubin contesta. Tass. Ger. 8. 85. E rivedendo va l'incise travi Già in macchine conteste orrende e gravi.

[Cont.] G. G. L. XXVII. Drappi contesti di seta e d'oro, opere dei nostri Fiorentini. E Sist. I. 147. Quando le parti di essa ruota rapidamente girata non fussero più che saldamente conteste, si dissiperebbero tutte. Rus. Arch. 26. Poche case si trovano, che non siano conteste di legnami. = Alam. Colt. 5. 109. (M.) L'aspra rosa del can, l'adunco rogo, Che son più da pregiar quando gli avrai Ben contesti fra lor,…

2. [Camp.] Per Conserto, e sim. Guid. G. II. 3. Con volto basso e con le braccia conteste Giasone così rispose.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: contesterò, contesti, contestiamo, contestiate, contestimone, contestimoni, contestino « contesto » contestuale, contestuali, contestualità, contestualizza, contestualizzai, contestualizzammo, contestualizzando
Parole di otto lettere: contesti « contesto » contezza
Vocabolario inverso (per trovare le rime): detesto, pretesto, avantesto, intestò, intesto, cointestò, cointesto « contesto (otsetnoc) » macrocontesto, protesto, protestò, ipertesto, attesto, attestò, questo
Indice parole che: iniziano con C, con CO, iniziano con CON, finiscono con O

Commenti sulla voce «contesto» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze