Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «cosaccia», il significato, curiosità, anagrammi, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Cosaccia

Giochi di Parole
La parola cosaccia è formata da otto lettere, quattro vocali e quattro consonanti. In particolare risulta avere una consonante doppia: cc. Lettera maggiormente presente: ci (tre).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si possono avere queste parole: accascio, accasciò, casaccio (scambio di vocali).
cosaccia si può ottenere combinando le lettere di: [csi, ics, sci] + cacao; ciò + casca; [asco, caos, caso] + [ciac, cica]; [casi, scia] + [caco, coca].
Componendo le lettere di cosaccia con quelle di un'altra parola si ottiene: +non = accaniscono; +[dan, dna] = accasciando; +sir = accorciassi; +tre = accorciaste; +tir = accorciasti; +sir = accosciarsi; +pro = caposcarico; +tre = scacciatore; +tir = scacciatori; +tir = scartocciai; +alt = scatolaccia; +hit = schiacciato; +hiv = schiacciavo; +din = sindacaccio; +pin = spiaccicano; +vip = spiaccicavo; +ton = toscanaccio; +slam = accalcassimo; ...
Vedi anche: Anagrammi per cosaccia
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: casaccia, codaccia, cosaccio, cosuccia.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: cosacci.
Altri scarti con resto non consecutivo: coscia, cosci, cosca, cosi, coccia, cocci, cocca, coca, caccia, cacci, cacca, caci, caia, osai, osca, sacca, saia, scia, acca.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si può avere: corsaccia.
Parole contenute in "cosaccia"
osa, cosa, cosacci. Contenute all'inverso: caso.
Incastri
Inserendo al suo interno uri si ha CuriOSACCIA.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "cosaccia" si può ottenere dalle seguenti coppie: coca/casaccia, copro/prosaccia.
Usando "cosaccia" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: caco * = casaccia; fosco * = fossaccia; mosco * = mossaccia; tosco * = tossaccia.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "cosaccia" si può ottenere dalle seguenti coppie: cosi/acciai.
Usando "cosaccia" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: fossaccia * = fosco; mossaccia * = mosco; tossaccia * = tosco.
Intarsi e sciarade alterne
"cosaccia" si può ottenere intrecciando le lettere delle seguenti coppie di parole: cosi/acca, cocca/sai, coi/sacca, cacca/osi, caci/osca.
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Cosaccia - [T.] S. f. Pegg. di COSA. In parecchi de' sensi di questo. Lorenzin. Med. Arid. 3. 6. (C) Che voi gli aveste a credere queste cosacce! Allegr. 121. Che cortigiano Voglia significar qualche cosaccia.

2. Segnatam. di parole dette o scritte. Car. Lett. 1. 28. (C) E in su questo andare mill' altre cosacce.

3. Di pers. Bern. Rim. 1. 52. (C) Io non trovo persona che mi piaccia, Nè che più mi contenti che costui: Mi pajon tutti gli altri una cosaccia. T. E d'una pers.: È cosaccia; e come nome collettivo, di più. Son cosaccia, non Cosacce. V. il seg.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: corvini, corvino, corvo, cosa, cosacce, cosacchi, cosacci « cosaccia » cosaccio, cosacco, cosca, cosce, coscetta, coscette, coscetti
Parole di otto lettere: cosacchi « cosaccia » cosaccio
Vocabolario inverso (per trovare le rime): creaturaccia, pitturaccia, fritturaccia, casaccia, frasaccia, bisaccia, salsaccia « cosaccia (aiccasoc) » rabbiosaccia, invidiosaccia, orgogliosaccia, curiosaccia, furiosaccia, viziosaccia, oziosaccia
Indice parole che: iniziano con C, con CO, iniziano con COS, finiscono con A

Commenti sulla voce «cosaccia» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze