Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «cucciolo», il significato, curiosità, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Cucciolo

Parole Collegate
Nomi Alterati e Derivati
Diminutivi: cucciolino, cuccioletto. Accrescitivi: cucciolone. Vezzeggiativi: cucciolotto.
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia

Foto taggate cucciolo

Senza parole

In avanscoperta.

Concentrazione
Tag correlati: muso, orecchie, animali, animale, cane, pelo, occhi, zampe, erba, bosco
Giochi di Parole
La parola cucciolo è formata da otto lettere, quattro vocali e quattro consonanti. In particolare risulta avere una consonante doppia: cc. Lettera maggiormente presente: ci (tre).
Anagrammi
cucciolo si può ottenere combinando le lettere di: lui + cocco.
Componendo le lettere di cucciolo con quelle di un'altra parola si ottiene: +rna = luccicarono; +mas = muscolaccio; +[atri, irta, rita, ...] = articoluccio; +[patì, pita, tipa] = capitoluccio; +[apra, arpa, para, ...] = caporaluccio; +tipi = politicuccio; +marne = comunicarcelo; +[frano, ronfa] = foruncolaccio; +[berli, libre] = libercoluccio; +tristi = cicloturistico; +[baravi, bavari] = vocabolariucci; +ronzini = circonlocuzioni; +scannai = conclusionaccia; +disimpara = mucopolisaccaridi.
Vedi anche: Anagrammi per cucciolo
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: cicciolo, cucciole, cuccioli.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: lucciola, lucciole.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: cucco, cucio, cuci, culo, colo.
Parole con "cucciolo"
Iniziano con "cucciolo": cucciolona, cucciolone, cuccioloni, cucciolotta, cucciolotte, cucciolotti, cucciolotto.
Parole contenute in "cucciolo"
ciò.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "cucciolo" si può ottenere dalle seguenti coppie: cubo/bocciolo, cuci/cicciolo, cupi/picciolo, curi/ricciolo, cucca/aiolo.
Usando "cucciolo" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * ola = cucciolla.
Lucchetti Alterni
Usando "cucciolo" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * bocciolo = cubo; * picciolo = cupi; * ricciolo = curi; cuci * = cicciolo; * lao = cucciolla; * ateo = cucciolate.
Intarsi e sciarade alterne
"cucciolo" si può ottenere intrecciando le lettere delle seguenti coppie di parole: cucco/ilo, cucio/col, cuci/colo.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "cucciolo"
»» Vedi anche la pagina frasi con cucciolo per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Una foca riconosce il verso del suo cucciolo in mezzo a migliaia di esemplari.
  • Il cucciolo di koala è sicuramente il più coccolone che esista.
  • Ho salvato un cucciolo di cane che stava per essere ucciso da una macchina.
Definizioni da Dizionari Storici
Vocabolario dei sinonimi della lingua italiana del 1884
Cucciolo, Cucciolotto, Inesperto, Novizio - Cucciolo è propriamente il cane fino all'età di sei mesi; ma qui si considera ne' suoi traslati; e suol dirsi un giovinetto di primo pelo, della cui semplicità i furbi e le furbe spesso si abusano. - Cucciolotto accenna a semplicità maggiore. - Inesperto è colui che non ha pratica delle cose del mondo; e però, entrandoci e volendo ingolfarvisi, spesso si trova o deluso o deriso: l'Inesperto non è semplice necessariamente; anzi può essere accorto, e imparare a proprie spese. - Novizio è colui che entra novellamente in un ufficio, o che incomincia a imparare pur ora una disciplina: e spesso si usa a significare un sempliciotto il quale non conosce gli accorgimenti che ci vogliono per saper vivere nel mondo. [immagine]
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Cucciolo, Canino, Cucciolino, Cuccioletto, Cucciolotto - Canino, cane di piccola specie, e anche cane che non abbia finito di crescere, quantunque per significare cani in questa età vi sia il termine proprio cucciolo: gli altri tre puonno servire I. ad indicare nell'ordine loro la maggiore o minore tenerezza dell'età, e II. la specie loro, se piccola o grossa; perchè mi pare che, d'un cane inglese di piccola razza e nato da settimane o da mesi, non direbbesi bene nè cuccioletto cucciolotto ma cucciolino; e per contro, d'un alano, o d'un mastino dell'istessa età, non direbbesi bene cucciolino. Cucciolo dicesi a persona inesperta e semplice. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Cucciolo - e CÙCCIOLA. S. m. e f. Cane piccolo, che non sia ancor finito di crescere. Ciriff. Calv. 2. 63. (C) Non v'è altro che spine, sterpi e ciottoli, Che a fatica v'andrien le zebe e i cuccioli. E 3. 93. Ma Sinefido già come una trottola S'aggira pel fetore, o qual fa cucciola… ove la lepre è suta a pascere. Magal. Lett. 11. (Mt.) Pigliate oggi dieci cuccioli nati dell'istessa madre.

2. Per metaf., dicesi anche di uomo inesperto e soro. Cecch. Inc. 1. 2. (C) Egli è ancora un cucciolo, Che sa molto che cosa si sia moglie. [Val.] Bianchin. Not. Sold. 46. Cucciolo dicesi d'uomo semplice, inesperto.

3. Dicesi in prov.: I cuccioli hanno incominciato a insanguinarsi; di Chi lasciando la soverchia semplicità divenga ardito. Menz. Costr. irreg. cap. 5. pag. 226. (M.) I cuccioli (cani) hanno incominciato a insanguinarsi, e vale per quelli, che, lasciata la troppo inutile semplicità, divengono arditi.
† Cucciolo - Agg. Piccolo. Burch. 1. 13. (C) Uno sportello, e due lettiere cucciole. [Val.] Fag. Pros. 129. Bel bello filosofetti sbarbati, dottorini in erba, censori nidiaci, barbassori ancor cuccioli e satrapi lattonzoli.

2. In senso di Semplice, Soro. [M.F.] Fag. Rim. Gabbar la gente cucciola.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: cuccioletto, cuccioli, cucciolina, cuccioline, cucciolini, cucciolino, cucciolla « cucciolo » cucciolona, cucciolone, cuccioloni, cucciolotta, cucciolotte, cucciolotti, cucciolotto
Parole di otto lettere: cuccioli « cucciolo » cucinano
Vocabolario inverso (per trovare le rime): sgocciolò, sgocciolo, nocciolo, denocciolò, denocciolo, snocciolò, snocciolo « cucciolo (oloiccuc) » sdrucciolo, sdrucciolò, bisdrucciolo, quadrisdrucciolo, trisdrucciolo, antisdrucciolo, briciolo
Indice parole che: iniziano con C, con CU, iniziano con CUC, finiscono con O

Commenti sulla voce «cucciolo» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze