Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «datano», il significato, curiosità, forma del verbo «datare» anagrammi, frasi di esempio, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Datano

Forma verbale
Datano è una forma del verbo datare (terza persona plurale dell'indicativo presente). Vedi anche: Coniugazione di datare.
Giochi di Parole
La parola datano è formata da sei lettere, tre vocali e tre consonanti.
È una parola bifronte senza capo né coda, la lettura all’inverso produce una parola di senso compiuto (nata).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si possono avere queste parole: andato, donata, ondata.
datano si può ottenere combinando le lettere di: ton + ada.
Componendo le lettere di datano con quelle di un'altra parola si ottiene: +bob = abbondato; +bui = abituando; +sir = adornasti; +[eri, ire, rei] = adorniate; +pum = amputando; +din = andandoti; +nei = annodiate; +non = annotando; +[eri, ire, rei] = ardeatino; +tra = attardano; +tre = attraendo; +cip = capitando; +zie = datazione; +[ciò, coi] = diaconato; +bit = dibattano; +ili = dilaniato; +ira = donataria; +[eri, ire, rei] = donatarie; +ori = donatario; +[evi, vie] = editavano; +dir = idratando; +sir = indorsata; ...
Vedi anche: Anagrammi per datano
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: datato, datavo, datino, davano, dotano.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: katana, satana.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: dato.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si può avere: datando.
Antipodi (con o senza cambio)
Spostando la prima lettera in fondo (eventualmente cambiandola) e invertendo il tutto si possono ottenere: donata, sonata, zonata.
Parole con "datano"
Finiscono con "datano": postdatano, retrodatano.
Parole contenute in "datano"
ano, tan, data. Contenute all'inverso: nata.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "datano" si può ottenere dalle seguenti coppie: dache/chetano, daci/citano, dado/dotano, dame/metano, date/tetano, dati/titano, dato/totano, davo/votano, datari/ariano, database/baseno, datati/tino, datato/tono, datava/vano, datavi/vino.
Usando "datano" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: andata * = anno; codata * = cono; fidata * = fino; pedata * = peno; sedata * = seno; bandata * = banno; cordata * = corno; guadata * = guano; sondata * = sonno; affidata * = affino; * nota = datata; * note = datate; * noti = datati; * noto = datato; * nova = datava; muda * = mutano; onda * = ontano; riandata * = rianno; scardata * = scarno; scordata * = scorno; ...
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "datano" si può ottenere dalle seguenti coppie: danese/esentano, datavo/ovattano, dato/ottano.
Usando "datano" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: ciad * = citano; * onta = datata.
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "datano" si può ottenere dalle seguenti coppie: lodata/nolo.
Usando "datano" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * lodata = nolo; nolo * = lodata.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "datano" si può ottenere dalle seguenti coppie: databile/nobile, databili/nobili, databilità/nobilita, datai/noi, datata/nota, datate/note, datati/noti, datato/noto, datava/nova, datazione/nozione.
Usando "datano" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * citano = daci; * dotano = dado; * metano = dame; * votano = davo; mutano * = muda; ontano * = onda; tetano * = teda; * chetano = dache; montano * = monda; pantano * = panda; saltano * = salda; tentano * = tenda; anno * = andata; annotano * = annoda; cono * = codata; * ariano = datari; * tino = datati; * tono = datato; * vino = datavi; fino * = fidata; ...
Sciarade incatenate
La parola "datano" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: data+ano.
Intarsi e sciarade alterne
"datano" si può ottenere intrecciando le lettere delle seguenti coppie di parole: dan/tao.
Intrecciando le lettere di "datano" (*) con un'altra parola si può ottenere: atro * = adattarono.
Frasi con "datano"
»» Vedi anche la pagina frasi con datano per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Le origini della mia famiglia datano dall'epoca in cui Bonifacio VIII fu a capo della Chiesa.
  • Dei recenti studi datano il ritrovamento all'età della pietra.
  • I miei amici datano i loro documenti prima di portarli all'ufficio protocollo.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: database, databile, databili, databilità, datai, datammo, datando « datano » datante, datanti, datare, datari, datario, datarono, datasse
Parole di sei lettere: dargli « datano » datare
Vocabolario inverso (per trovare le rime): accusano, riaccusano, ricusano, scusano, ragusano, riusano, annusano « datano (onatad) » retrodatano, postdatano, sfatano, fiatano, affiatano, rifiatano, sfiatano
Indice parole che: iniziano con D, con DA, iniziano con DAT, finiscono con O

Commenti sulla voce «datano» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze