Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «deludere», il significato, curiosità, coniugazione del verbo, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Deludere

Verbo
Deludere è un verbo della 2ª coniugazione. È un verbo irregolare, transitivo. Ha come ausiliare avere. Il participio passato è deluso. Il gerundio è deludendo. Il participio presente è deludente. Vedi: coniugazione del verbo deludere.
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani
Giochi di Parole
La parola deludere è formata da otto lettere, quattro vocali e quattro consonanti. Lettera maggiormente presente: e (tre).
Divisione in sillabe: de-lù-de-re. È un quadrisillabo sdrucciolo (accento sulla terzultima sillaba).
Anagrammi
deludere si può ottenere combinando le lettere di: [dure, rude] + lede.
Componendo le lettere di deludere con quelle di un'altra parola si ottiene: +sos = deludessero; +mio = demodulerei; +pil = puddellerei; +ceti = deluciderete; +temo = demodulerete; +commi = delucideremmo; +bombe = demodulerebbe; +mesto = demodulereste; +[istmo, misto, mosti, ...] = demoduleresti; +[listi, stili] = disilluderete.
Vedi anche: Anagrammi per deludere
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: deluderà, deluderò, deludete.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: eludere.
Altri scarti con resto non consecutivo: dure, elee, edere.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si può avere: deluderei.
Testacoda
Togliendo la lettera iniziale e aggiungendone una alla fine si può ottenere: eluderei.
Parole con "deludere"
Iniziano con "deludere": deluderei, deluderemo, deluderete, deluderebbe, deluderemmo, deludereste, deluderesti, deluderebbero.
Parole contenute in "deludere"
del, ere, elude, delude, eludere. Contenute all'inverso: led.
Incastri
Inserendo al suo interno est si ha DELUDERestE.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "deludere" si può ottenere dalle seguenti coppie: dee/eludere, deluse/sedere.
Usando "deludere" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * rete = deludete; * rendo = deludendo; * resse = deludesse; * ressi = deludessi; * reste = deludeste; * resti = deludesti; prede * = preludere; prode * = proludere; * ressero = deludessero.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "deludere" si può ottenere dalle seguenti coppie: delle/eludere.
Usando "deludere" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * erte = deludete; * errai = deluderai.
Lucchetti Alterni
Usando "deludere" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * sedere = deluse; * aie = deluderai; * remore = deluderemo.
Sciarade incatenate
La parola "deludere" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: del+eludere, delude+ere, delude+eludere.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "deludere" (*) con un'altra parola si può ottenere: * ciste = delucidereste; * cisti = delucideresti.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "deludere"
»» Vedi anche la pagina frasi con deludere per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • A scuola non volevo deludere le aspettative di genitori e insegnanti e quindi studiavo moltissimo.
  • Non volendo deludere i miei genitori che si erano sacrificati per me, mi misi a studiare.
  • Non ho mai voluto deludere le aspettative di mia mamma.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Vocabolario dei sinonimi della lingua italiana del 1884
Deludere, Illudere, Eludere - Nel Deludere è sempre inganno; e chi delude, dà a vedere o promette di fare una cosa, e poi fa il contrario. - «Il tale mi deluse. - Io rimasi deluso dalle belle parole del tale.» Alle volte rimane deluso anche colui che da vane speranze, o da belle apparenze, ne aspetta un bene che poi gli fallisce. - Illudere è di cosa o persona che al primo vederla se ne pigli gran concetto e speranze, e che poi si conosce esser tutto il contrario di ciò che ci parve. -L'Eludere è cosa di accortezza e di arte. Elude la legge colui il quale si sottrae alla osservanza di essa con arte che non si paja; e colui parimente il quale rende vani con sottili accorgimenti i disegni e le arti altrui. - «Eluse la vigilanza delle guardie.» [immagine]
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Illudere, Eludere, Deludere, Ingannare - Illude ciò che si presenta sotto un migliore o più vago aspetto, o altro in genere, che la realtà non sia: nello illuderci concorre per molta parte la volontà nostra e l'immaginazione, sempre vaghe dell'ultra possibile e dell'ultra reale. Deludere è fare concepire false e inutili speranze e per conseguenza ingannare abusando dell'altrui credulità. Ingannare si può in troppi più modi: c'inganna l'apparenza delle cose, c'ingannano i sensi; inganna l'ipocrita, l'impostore; e il mondo è così fatto che a questo inganno dà nome di scaltrezza, d'avvedutezza, di capacità; mundus vult decipi. [immagine]
Deludere, Schernire - Deludere è prendersi giuoco di altrui; fare che altri concepisca qualche speranza ma invano. Schernire è mettere in giuoco e farsi beffe con parole od atti di chi per qualche parte dà presa al ridicolo: schernire chi rimane deluso per colpa nostra è il più fiero degli oltraggi. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Deludere - V. a. Aff. al lat, aureo Deludere. Ingannare alcuno con mancare alle promesse fattegli, Ingannarlo prendendosi giuoco di lui. (Fanf.) Dant. Par. 9. (C) Nè quella Rodopea, che delusa Fu da Demofoonte. Segner. Incred. 2. 22. 16. (M.) Nega (Maometto) che Cristo fosse crocifisso in persona propria, ma che deludesse gli Ebrei.

2. Per Schernire, Beffare, Pigliarsi giuoco di che che sia. Menz. Op. 1. 240. (Gh.) Molti son che deludono La mia canuta e labile vecchiezza,…

3. Trasl. [Cors.] Bart. Ultim. fin. 4. Non trova… più sicuro rimedio, che il guadagnar tempo, così divertire, deludere, mitigare la presente ferocità del male.

4. Per Far andare svanito o a vuoto che che sia. Salvin. Disc. ac. 1. 152. (Gh.) Con valorosa soflerenza deludendo i loro disegni. Menz. Op. 3. 106. Andate or voi, o Mitridate, o Andromaco, co' i vostri composti: l'umana malizia vi supera, e delude le vostre arti.

(Tom.) Deludere l'aspettazione, la speranza.

5. Deludersi ad una cosa. Lasciarsi con delusione trasportare ad essa. Rucell. Oraz. in Opus. ined. v. 3. p. 203. (Gh.) Dalla bellezza de' corpi per lo più si accendono i sensi, e tiransi sovente al male, e si deludono li animi a quello che non è lecito;…
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: deludendo, deludente, deludenti, deluderà, deluderai, deluderanno, deluderci « deludere » deluderebbe, deluderebbero, deluderei, deluderemmo, deluderemo, deludereste, deluderesti
Parole di otto lettere: deluderà « deludere » deluderò
Lista Verbi: delocalizzare, delucidare « deludere » demandare, demarcare
Vocabolario inverso (per trovare le rime): occludere, recludere, precludere, includere, concludere, escludere, eludere « deludere (ereduled) » preludere, alludere, illudere, disilludere, proludere, rudere, prudere
Indice parole che: iniziano con D, con DE, iniziano con DEL, finiscono con E

Commenti sulla voce «deludere» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze