Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «derivante», il significato, curiosità, forma del verbo «derivare» sillabazione, anagrammi, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Derivante

Forma verbale
Derivante è una forma del verbo derivare (participio presente). Vedi anche: Coniugazione di derivare.
Parole Collegate
»» Sinonimi e contrari di derivante (conseguente, risultante, discendente, originato, ...)
Giochi di Parole
La parola derivante è formata da nove lettere, quattro vocali e cinque consonanti.
Divisione in sillabe: de-ri-vàn-te. È un quadrisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si possono avere queste parole: diventare, diventerà, intravede.
derivante si può ottenere combinando le lettere di (tra parentesi quadre le parole con anagrammi): tre + invade; [veti] + [darne]; [rive] + [dante]; [erti] + venda; nevi + tarde; enti + vedrà; [venti] + [arde]; [nervi] + [date]; [entri] + veda; ventri + dea; verte + dina; [neve] + [darti]; ente + darvi; [tener] + [davi]; ventre + [adì]; vitree + [dan]; dir + [avente]; din + avrete; drin + avete; nerd + [avite]; [devi] + [entra]; [drive] + [etna]; dine + [trave]; vendi + [arte]; [denti] + [aver]; [dirne] + vate; [deve] + [antri]; verde + [nati]; eden + travi; vende + [arti]; ...
Componendo le lettere di derivante con quelle di un'altra parola si ottiene: +ego = degenerativo; +[amo, moa] = demeritavano; +suv = disavventure; +sos = diventassero; +non = diventeranno; +fan = fraintendeva; +fin = fraintendevi; +fon = fraintendevo; +ago = idrogenavate; +don = intravedendo; +set = intravedeste; +tai = intravediate; +rom = intravedremo; +tre = intravedrete; +[ile, lei] = invaliderete; +non = reinventando; +rii = ridiventerai; +per = riprendevate; ...
Vedi anche: Anagrammi per derivante
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: derivanti, derivaste.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: derivate.
Altri scarti con resto non consecutivo: derive, deve, dente, drive, drin, diva, dive, diate, dine, dite, dante, date, erte, ente, rive, rane, rate, ivate, vane, vate.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si può avere: deprivante.
Parole contenute in "derivante"
eri, iva, van, ante, ivan, riva, deriva. Contenute all'inverso: avi, ire, etna, navi.
Incastri
Si può ottenere da dente e riva (DErivaNTE).
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "derivante" si può ottenere dalle seguenti coppie: derivasti/stinte, derivata/tante, derivati/tinte, derivato/tonte, derivavi/vinte, derivando/dote.
Usando "derivante" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: arde * = arrivante.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "derivante" si può ottenere dalle seguenti coppie: debba/abbrivante.
Lucchetti Alterni
Usando "derivante" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * tinte = derivati; * tonte = derivato; * vinte = derivavi; * dote = derivando; * stinte = derivasti.
Sciarade incatenate
La parola "derivante" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: deriva+ante.
Frasi con "derivante"
»» Vedi anche la pagina frasi con derivante per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Per raddoppiare un tubo in plastica ho usato un derivante dello stesso materiale.
  • Il siero derivante dal latte caldo serve per creare il formaggio.
  • Ero sulla spiaggia: un veliero si avvicinò. Era derivante dalla Francia. Il capitano si era accostato al molo per salutare la madre.
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Derivante - Part. pres. di DERIVARE. Che deriva. Borgh. Ripos. 2. (M.) Seco rivolgendo la dolce armonia, da contrarii corsi, tra sè discordevoli, soavissima derivante. Segner. Crist. Instr. 1. 27. 11. L'amor della roba promette tutti i beni ad un tempo, e tutti i piaceri derivanti da tali beni. Salvin. Disc. 1. 8. Chiamanla gl'Indiani in lor lingua Picielt, gli Spagnuoli Tabaco; voce derivante, direi, dall'ebraica Abach, che significa polvere, o polviglio.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: derivabilità, derivai, derivamenti, derivamento, derivammo, derivando, derivano « derivante » derivanti, derivare, derivarono, derivasse, derivassero, derivassi, derivassimo
Parole di nove lettere: derivando « derivante » derivanti
Vocabolario inverso (per trovare le rime): irrilevante, allevante, sollevante, risollevante, schivante, salivante, abbrivante « derivante (etnavired) » privante, deprivante, arrivante, convulsivante, anticonvulsivante, coltivante, ricoltivante
Indice parole che: iniziano con D, con DE, iniziano con DER, finiscono con E

Commenti sulla voce «derivante» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze