Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «dicente», il significato, curiosità, forma del verbo «dire» anagrammi, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Dicente

Forma verbale
Dicente è una forma del verbo dire (participio presente). Vedi anche: Coniugazione di dire.
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli
Giochi di Parole
La parola dicente è formata da sette lettere, tre vocali e quattro consonanti.
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si possono avere queste parole: cedenti, decenti (scambio di vocali), dentice.
dicente si può ottenere combinando le lettere di: eden + tic.
Componendo le lettere di dicente con quelle di un'altra parola si ottiene: +can = accendenti; +cra = accenderti; +ama = acidamente; +san = ascendenti; +[tar, tra] = attenderci; +[bau, bua] = beneducati; +ras = candireste; +[ciò, coi] = centodieci; +[pio, poi] = centopiedi; +ciò = coincidete; +oca = concediate; +fon = confidente; +ago = congediate; +[ori, rio] = cretinoide; +ara = decanterai; +[era, rea] = decanterei; +tar = decentrati; +far = decifrante; +[ali, ila, lai] = decliniate; +[tar, tra] = decretanti; +fai = deificante; ...
Vedi anche: Anagrammi per dicente
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: decente, diceste, docente, vicente.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: diete, dine, dite, dente, iene, cene.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si può avere: discente.
Parole con "dicente"
Finiscono con "dicente": indicente, ridicente, sedicente, maldicente, predicente, benedicente, maledicente, interdicente, contraddicente.
Parole contenute in "dicente"
cent, dice, ente.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "dicente" si può ottenere dalle seguenti coppie: dico/cocente, dire/recente, dita/tacente, divi/vicente, dicesti/stinte, dicevi/vinte, dicevole/volente, dicendo/dote, dicendole/dolete.
Usando "dicente" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: codice * = conte; podice * = ponte; * centenari = dinari; giudice * = giunte; ludi * = lucente; vidi * = vicente; scudi * = scucente; tordi * = torcente; stordì * = storcente.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "dicente" si può ottenere dalle seguenti coppie: dinari/centenari.
Usando "dicente" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * recente = dire; * tacente = dita; docente * = dodi; lucente * = ludi; scucente * = scudi; torcente * = tordi; conte * = codice; * vinte = dicevi; ponte * = podice; storcente * = stordì; dico * = cocente; * dote = dicendo; * stinte = dicesti; giunte * = giudice; * dolete = dicendole.
Sciarade incatenate
La parola "dicente" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: dice+ente.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "dicente" (*) con un'altra parola si può ottenere: * sacra = disaccenterà; * sacro = disaccenterò.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: dicendoci, dicendogli, dicendole, dicendolo, dicendomi, dicendoti, dicendovi « dicente » diceria, dicerie, dicesi, dicesse, dicessero, dicessi, dicessimo
Parole di sette lettere: dicendo « dicente » diceria
Vocabolario inverso (per trovare le rime): spiacente, tacente, sottacente, saccente, decente, indecente, recente « dicente (etnecid) » contraddicente, maledicente, benedicente, predicente, sedicente, ridicente, maldicente
Indice parole che: iniziano con D, con DI, iniziano con DIC, finiscono con E

Commenti sulla voce «dicente» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze