Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «difficoltà», il significato, curiosità, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Difficoltà

Parole Collegate
»» Sinonimi e contrari di difficoltà (complessità, problematicità, oscurità, enigmaticità, ...)
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia
Liste a cui appartiene
Terminanti con l'accento sulla a [Differirà « * » Diffiderà]
Giochi di Parole
La parola difficoltà è formata da dieci lettere, quattro vocali e sei consonanti. In particolare risulta avere una consonante doppia: ff.
Divisione in sillabe: dif-fi-col-tà. È un quadrisillabo tronco (accento sull'ultima sillaba).
Anagrammi
difficoltà si può ottenere combinando le lettere di: tildi + coffa; colf + fidati.
Componendo le lettere di difficoltà con quelle di un'altra parola si ottiene: +[anso, naso, sano] = afflosciandoti.
Vedi anche: Anagrammi per difficoltà
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: dico, dica, dita, dota, iota, fila, folta, fola, cola.
Parole contenute in "difficolta"
col, colt, fico, colta.
Lucchetti Alterni
Usando "difficoltà" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: difficoltosa * = tosata; * tosata = difficoltosa.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "difficoltà"
»» Vedi anche la pagina frasi con difficoltà per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Ho avuto non poche difficoltà a superare l'esame di matematica.
  • Dopo molte difficoltà e peripezie siamo arrivati in vetta alla montagna.
  • Come fai a dire che quella famiglia non ha difficoltà economiche!
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Difficoltà, Ostacolo, Impedimento, Inciampo, Contrarietà - «La difficoltà propriamente è nel fare (de falcultas, facio); l'ostacolo nell'andare (sto); l' impedimento nel correre (pes). Difficoltà che par nascere dalla natura stessa della cosa da fare: ostacolo da causa straniera (ob); impedimento da legge, da forza vincente. Difficoltà di conciliare un'inimicizia; ostacoli all'ingrandire d'una potenza; impedimenti al matrimonio». Girard.

La difficoltà maggiore sta talvolta nel rimuovere gli ostacoli, e nel vincere gl'impedimenti. La difficoltà produce il ritardo; l'ostacolo cagiona una deviazione o un ripiego; l'impedimento fa andare a monte la cosa. Inciampo ha senso più sovente materiale; ma può anche dirsi figuratamente: le cattive abitudini sono altrettanti inciampi al rimettersi nella buona strada. La contrarietà è ostacolo frammesso dall'altrui volere: l'inciampo irrita e trattiene; la contrarietà affligge ed arresta. L'inciampo si salta a piè pari o si evita, la contrarietà si vince colle ragioni o colla pazienza: rade volte colla violenza. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Difficoltà - † DIFFICOLTADE, e † DIFFICOLTATE. S. f. Lo stesso che Difficultà. Aureo lat. Sagg. nat. esp. 266. (C) Vero è che (le cose bianche) con maggior difficoltà dell'altre cose colorate ricevono il fuoco. T. Varch. St. F. Lett. ded. Questa opinione ha contra sè non meno molte che diverse e malagevoli difficoltà. (Le difficoltà possono essere più o meno agevoli a vincersi. Difficili malagevolezze non si direbbe.)

T. Grandi, Gravi difficoltà. – Difficoltà che si oppongono, che altri oppone. – Incontrarle, Toglierle di mezzo, Superarle, Vincerle, può denotare ancora più. – Bentiv. Lett. Sopra questo punto non avrebbe fatto difficoltà. – Farla dicesi anco in parole. – Muovere difficoltà, e co' fatti e in parole.

Segnatam. nel senso intell., quando è affine a Obiezione (ma meno di questa). [Lamb.] Galil. Dial. 258. Decidere tutte le difficoltà. T. Risolvere, Sciogliere le difficoltà.

T. Ell. Non ci ho difficoltà, risponde chi vuol dirsi disposto a credere, a consentire, a fare quel ch'altri propone.

Senso corp. [F.T-s.] Cocch. Cons. 1. 132. Costante difficoltà di deglutizione de' liquidi.

2. Per Quistione, Contrasto. Segr. Fior. Ist. l. 1. p. 36. (M.) Aveano avuto i pontefici in quelli tempi con il popolo romano, e con gl'imperatori molte difficoltà, le quali al tempo di Barbarossa crebbero.

3. [Camp.] Per Rarità difficile a procurarsi. Pist. S. Gir. 95. Che giova a non usare olio, e cercare certe molestie e difficoltà di cibi? – V. altri es. in DIFFICULTÀ.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: differivi, differivo, difficile, difficili, difficilissima, difficilissimo, difficilmente « difficoltà » difficoltosa, difficoltose, difficoltosi, difficoltoso, diffida, diffidai, diffidammo
Parole di dieci lettere: differisti « difficoltà » diffidammo
Vocabolario inverso (per trovare le rime): colta, facoltà, interfacoltà, accolta, riaccolta, malaccolta, raccolta « difficoltà (atlociffid) » incolta, ascolta, riascolta, folta, sciolta, disciolta, risciolta
Indice parole che: iniziano con D, con DI, iniziano con DIF, finiscono con A

Commenti sulla voce «difficoltà» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze