Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «dime», il significato, curiosità, anagrammi, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Dime

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Treccani | Wikipedia
Giochi di Parole
La parola dime è formata da quattro lettere, due vocali e due consonanti.
È una parola bifronte senza capo né coda, la lettura all’inverso produce una parola di senso compiuto (mi).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si possono avere queste parole: idem, medi.
Componendo le lettere di dime con quelle di un'altra parola si ottiene: +poa = adempio; +ano = adenomi; +[aro, ora] = adiremo; +[bau, bua] = ambedui; +cra = camedri; +oca = cediamo; +ara = damiera; +[era, rea] = damiere; +sta = damiste; +mal = dammeli; +[dan, dna] = demandi; +ano = demanio; +ilo = demolii; +[par, rap] = deprima; +per = deprime; +pro = deprimo; +cra = dermica; +tre = dermite; +tir = dermiti; +sos = dessimo; +avo = deviamo; +ada = diadema; +adì = diademi; ...
Vedi anche: Anagrammi per dime
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: cime, dame, dice, dima, dine, dire, dite, dive, dume, lime, rime.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: cima, fimo, lima, limi, limo, limò, mima, mimi, mimo, mimò, rima, rimi, rimo, rimò, sima, timo.
Antipodi (con o senza cambio)
Spostando la prima lettera in fondo (eventualmente cambiandola) e invertendo il tutto si possono ottenere: gemi, remi, semi, temi.
Antipodi inversi: se si sposta l'ultima lettera all'inizio (con eventuale cambio) e si inverte il tutto si può avere: midi.
Parole con "dime"
Iniziano con "dime": dimena, dimeni, dimeno, dimenò, dimenai, dimenii, dimenio, dimessa, dimesse, dimessi, dimesso, dimetta, dimette, dimetti, dimetto, dimezza, dimezzi, dimezzo, dimezzò, dimenano, dimenare, dimenate, dimenato, dimenava, dimenavi, dimenavo, dimenerà, dimenerò, dimenino, dimezzai, ...
Finiscono con "dime": redime, ependime, nontiscordardime.
Contengono "dime": redimerà, redimere, redimerò, redimete, redimeva, redimevi, redimevo, vidimerà, vidimerò, ardimenti, ardimento, cedimenti, cedimento, godimenti, godimento, nondimeno, redimemmo, redimendo, redimente, redimerai, redimerei, redimesse, redimessi, redimeste, redimesti, rodimenti, rodimento, rudimenti, rudimento, sedimenta, ...
»» Vedi parole che contengono dime per la lista completa
Incastri
Inserito nella parola rete dà REdimeTE; in vira dà VIdimeRA (vidimerà); in viro dà VIdimeRO (vidimerò); in cento dà CEdimeNTO; in nonno dà NONdimeNO; in rendo dà REdimeNDO; in resse dà REdimeSSE; in ressi dà REdimeSSI; in reste dà REdimeSTE; in resti dà REdimeSTI; in senta dà SEdimeNTA; in senti dà SEdimeNTI; in sento dà SEdimeNTO; in virai dà VIdimeRAI; in accanto dà ACCAdimeNTO; in decanti dà DECAdimeNTI; in decanto dà DECAdimeNTO; in ressero dà REdimeSSERO; in sentano dà SEdimeNTANO; in possenti dà POSSEdimeNTI; ...
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "dime" si può ottenere dalle seguenti coppie: dici/cime, dico/come, diga/game, dino/nome, dirà/rame, dirotta/rottame, dista/stame, disti/stime, dite/teme.
Usando "dime" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: ardi * = arme; dadi * = dame; * meco = dico; * mena = dina; * meno = dino; * mere = dire; * mera = dirà; * mero = dirò; * meta = dita; * mete = dite; lidi * = lime; ludi * = lume; medi * = meme; nodi * = nome; nudi * = nume; ordì * = orme; radi * = rame; ridi * = rime; sedi * = seme; sodi * = some; ...
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "dime" si può ottenere dalle seguenti coppie: dica/acme, dirà/arme, dire/erme, dirò/orme.
Usando "dime" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: raid * = rame; * emana = diana; * emano = diano; * emagramma = diagramma; * emagrammi = diagrammi; * emartrosi = diartrosi.
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "dime" si può ottenere dalle seguenti coppie: diadi/media, diedi/medie, diodi/medio, lampiridi/melampiri, ledi/mele, lidi/meli, lodi/melo, medi/meme, modi/memo, nereidi/menerei, nidi/meni, nodi/meno, nomadi/menoma, nudi/menu, radi/mera, ridi/meri, rodi/mero, scadi/mesca, scodi/mesco, sedi/mese, stadi/mesta...
Usando "dime" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: mele * = ledi; meli * = lidi; melo * = lodi; meme * = medi; * ledi = mele; * lidi = meli; * lodi = melo; * medi = meme; * modi = memo; * nidi = meni; * nodi = meno; * nudi = menu; * radi = mera; * ridi = meri; * rodi = mero; * sedi = mese; * tedi = mete; memo * = modi; meni * = nidi; meno * = nodi; ...
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "dime" si può ottenere dalle seguenti coppie: dico/meco, dilata/melata, dilati/melati, dilato/melato, dina/mena, dino/meno, dirà/mera, dirci/merci, dire/mere, dirla/merla, dirle/merle, dirlo/merlo, dirò/mero, discendo/mescendo, discente/mescente, discetterò/mescettero, discetti/mescetti, disco/mesco, discola/mescola, discoli/mescoli, discolo/mescolo...
Usando "dime" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: arme * = ardi; dame * = dadi; * come = dico; * game = diga; * nome = dino; * rame = dirà; * teme = dite; lume * = ludi; meme * = medi; nome * = nodi; nume * = nudi; orme * = ordì; rame * = radi; seme * = sedi; teme * = tedi; calme * = caldi; creme * = credi; * mie = dimmi; * stame = dista; grame * = gradi; ...
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "dime" (*) con un'altra parola si può ottenere: * rii = dirimei; * atri = diametri; * atro = diametro; * rara = diramerà; * raro = diramerò; * irte = dirimete; * riva = dirimeva; * rivo = dirimevo; * risse = dirimesse; * ritte = dirimette; * ritti = dirimetti; * stria = dismetria; * strie = dismetrie; * speri = dispermie; * ostro = dosimetro; * elitra = delimiterà; * setter = dismettere; * ostrica = dosimetrica; ornanti * = ordinamenti; * scolante = discolamente; ...
Frasi con "dime"
»» Vedi anche la pagina frasi con dime per una lista di esempi.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: dimagrito, dimagriva, dimagrivamo, dimagrivano, dimagrivate, dimagrivi, dimagrivo « dime » dimena, dimenai, dimenamenti, dimenamento, dimenammo, dimenando, dimenano
Parole di quattro lettere: dima « dime » dina
Vocabolario inverso (per trovare le rime): episteme, aposteme, cime, decime, anticime, concime, spandiconcime « dime (emid) » redime, ependime, nontiscordardime, infime, profime, regime, mangime
Indice parole che: iniziano con D, con DI, iniziano con DIM, finiscono con E

Commenti sulla voce «dime» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze