Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «dischiudere», il significato, curiosità, coniugazione del verbo, sillabazione, anagrammi, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Dischiudere

Verbo
Dischiudere è un verbo della 2ª coniugazione. È un verbo irregolare, transitivo. Ha come ausiliare avere. Il participio passato è dischiuso. Il gerundio è dischiudendo. Il participio presente è dischiudente. Vedi: coniugazione del verbo dischiudere.
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani
Giochi di Parole
La parola dischiudere è formata da undici lettere, cinque vocali e sei consonanti.
Divisione in sillabe: di-schiù-de-re. È un quadrisillabo sdrucciolo (accento sulla terzultima sillaba).
Anagrammi
dischiudere si può ottenere combinando le lettere di: rush + deicide; sud + richiede; riudì + schede; druse + chiedi; [erudì, udire, udrei] + [deschi, schedi]; [derise, sederi] + duchi; druidi + esche; diede + ruschi.
Componendo le lettere di dischiudere con quelle di un'altra parola si ottiene: +sos = dischiudessero; +set = diseducheresti; +mefite = deumidifichereste; +mefiti = deumidificheresti.
Vedi anche: Anagrammi per dischiudere
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: dischiuderà, dischiuderò, dischiudete.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: dici, dice, dire, dure, idee, idre, schiere, scie, scure, sire, sere, cure, cere.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si può avere: dischiuderei.
Parole con "dischiudere"
Iniziano con "dischiudere": dischiuderebbe, dischiuderebbero, dischiuderei, dischiuderemmo, dischiuderemo, dischiudereste, dischiuderesti, dischiuderete.
Parole contenute in "dischiudere"
chi, ere, chiù, ischi, chiude, dischi, schiude, chiudere, dischiude, schiudere. Contenute all'inverso: csi.
Incastri
Si può ottenere da dire e schiude (DIschiudeRE).
Inserendo al suo interno est si ha DISCHIUDERestE.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "dischiudere" si può ottenere dalle seguenti coppie: dischiuse/sedere.
Usando "dischiudere" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * schiuderete = dite; * schiuderesti = disti; * rete = dischiudete; * rendo = dischiudendo; * resse = dischiudesse; * ressi = dischiudessi; * reste = dischiudeste; * resti = dischiudesti; * ressero = dischiudessero.
Lucchetti Riflessi
Usando "dischiudere" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * erte = dischiudete; * errai = dischiuderai.
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "dischiudere" si può ottenere dalle seguenti coppie: idi/schiuderei, modi/schiuderemo, tedi/schiuderete.
Usando "dischiudere" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: schiuderemo * = modi; schiuderete * = tedi; * modi = schiuderemo; * tedi = schiuderete.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "dischiudere" si può ottenere dalle seguenti coppie: disti/schiuderesti, dite/schiuderete.
Usando "dischiudere" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * sedere = dischiuse; * aie = dischiuderai; * disti = schiuderesti; * remore = dischiuderemo.
Sciarade incatenate
La parola "dischiudere" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: dischi+chiudere, dischi+schiudere, dischiude+ere, dischiude+chiudere, dischiude+schiudere.
Frasi con "dischiudere"
»» Vedi anche la pagina frasi con dischiudere per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Vorrei dischiudere la porta e vedere cosa sta combinando mio nipote.
  • Bisogna dischiudere la finestra per far entrare un po' di aria fresca.
  • Tempo fa avevo messo un bulbo di tulipano in un vaso e recentemente ho visto dischiudere il suo fiore.
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Dischiudere - V. a. e N. pass. Contrario di Chiudere, Aprire. Non è ormai che del verso. Discludere, aureo lat. Dant. Purg. 19. (C) Com'io nel quinto giro fui dischiuso, Vidi gente per esso che piangea. Tass. Ger. 14. 3. Non lunge all'auree porte, ond'esce 'l sole, È cristallina porta in orïente, Che per costume innanzi aprir si suole Che si dischiuda l'uscio al dì nascente. (Qui fig.)

2. † Trasl. Manifestare, Far conoscere. Dant. Par. 24. (C) Ed io: La prova che 'l ver mi dischiude, Son l'opere seguite.

3. [Camp.] † Dischiudere fuori per segno, per Palesare con atti muti l'interno affetto. D. Purg. 33. Com'anima gentil, che non fa scusa, Ma fa sua voglia della voglia altrui, Tosto com'è per segno dischiusa.

4. † Per Escludere, Eccettuare. [Camp.] D. Par. 7. E questa è la ragion perchè l'uom fue Da poter soddisfar per sè dischiuso. (Cagion, e Satisfar sono varianti di molti testi.) = E 14. (M.) Che 'l piacer santo non è qui dischiuso. Valer. Mass. P. S. (C) E di lode di santo animo e di religione insiememente non ne dischiude.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: dischiudemmo, dischiudendo, dischiudente, dischiudenti, dischiuderà, dischiuderai, dischiuderanno « dischiudere » dischiuderebbe, dischiuderebbero, dischiuderei, dischiuderemmo, dischiuderemo, dischiudereste, dischiuderesti
Parole di undici lettere: dischiuderà « dischiudere » dischiuderò
Lista Verbi: discendere, discettare « dischiudere » disciogliere, disciplinare
Vocabolario inverso (per trovare le rime): plaudere, chiudere, racchiudere, socchiudere, richiudere, rinchiudere, schiudere « dischiudere (ereduihcsid) » accludere, occludere, recludere, precludere, includere, concludere, escludere
Indice parole che: iniziano con D, con DI, iniziano con DIS, finiscono con E

Commenti sulla voce «dischiudere» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze