Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «disertare», il significato, curiosità, coniugazione del verbo, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Disertare

Verbo
Disertare è un verbo della 1ª coniugazione. È un verbo regolare, sia transitivo che intransitivo. Ha come ausiliare avere. Il participio passato è disertato. Il gerundio è disertando. Il participio presente è disertante. Vedi: coniugazione del verbo disertare.
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani
Giochi di Parole
La parola disertare è formata da nove lettere, quattro vocali e cinque consonanti.
Divisione in sillabe: di-ser-tà-re. È un quadrisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si possono avere queste parole: arderesti, arrideste, diserterà (scambio di vocali), raderesti, ridareste, ridestare, ridesterà.
disertare si può ottenere combinando le lettere di (tra parentesi quadre le parole con anagrammi): tir + [esedra]; sir + [ardete]; tris + [ardee]; [est] + [ardire]; tre + [derisa]; [eri] + [destra]; [erti] + sarde; [ersi] + tarde; [resti] + [arde]; erri + desta; serri + [date]; sterri + dea; [ere] + strida; [erte] + [darsi]; [erse] + [darti]; [reste] + [ardi]; terre + aids; dir + [estera]; dei + raster; [dite] + serra; sedi + terra; desti + [arre]; [dire] + [aster]; [destri] + [era]; dee + trarsi; sede + tirar; deste + rari; destre + [ari]; eredi + star; [direte] + ras; [derise] + tra; ridere + sta.
Componendo le lettere di disertare con quelle di un'altra parola si ottiene: +bob = abborderesti; +poe = adopereresti; +pop = approderesti; +sos = assorderesti; +doc = destrocardie; +ori = deteriorarsi; +osé = deteriorasse; +osi = deteriorassi; +ito = deteriorasti; +emo = disamorerete; +sim = disarmeresti; +sos = disertassero; +non = diserteranno; +idi = disidraterei; +gin = disintegrare; +gin = disintegrerà; +noi = disorientare; +noi = disorienterà; +osé = ereditassero; +set = estraderesti; +[eri, ire, rei] = irradiereste; +rii = irradieresti; ...
Vedi anche: Anagrammi per disertare
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: diserbare, disertate, disertore.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: distare, dista, dieta, diete, dirà, dire, dita, dite, dare, irta, irte, sera, serre, sere, seta, sete, stare, star, erte, erre, rare.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si può avere: dissertare.
Parole contenute in "disertare"
tar, erta, tare, diserta. Contenute all'inverso: era, tre, atre, resi.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "disertare" si può ottenere dalle seguenti coppie: diseredi/editare, disertai/ire, disertamenti/mentire, disertamento/mentore, disertata/tare.
Usando "disertare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * areata = disertata; * areate = disertate; * areati = disertati; * areato = disertato; * rendo = disertando; * resse = disertasse; * ressi = disertassi; * reste = disertaste; * resti = disertasti; * ressero = disertassero.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "disertare" si può ottenere dalle seguenti coppie: disertavo/ovattare, diserterà/areare, disertata/atre, disertato/otre.
Usando "disertare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * erta = disertata; * erte = disertate; * erti = disertati; * erto = disertato.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "disertare" si può ottenere dalle seguenti coppie: diserta/area, disertata/areata, disertate/areate, disertati/areati, disertato/areato, disertai/rei, disertando/rendo, disertasse/resse, disertassero/ressero, disertassi/ressi, disertaste/reste, disertasti/resti, disertate/rete, disertati/reti.
Usando "disertare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * editare = diseredi; * mentire = disertamenti; * mentore = disertamento.
Sciarade incatenate
La parola "disertare" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: diserta+tare.
Intarsi e sciarade alterne
"disertare" si può ottenere intrecciando le lettere delle seguenti coppie di parole: dista/erre, dita/serre.
Intrecciando le lettere di "disertare" (*) con un'altra parola si può ottenere: * sto = dissertatore.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "disertare"
»» Vedi anche la pagina frasi con disertare per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Decisero di disertare l'assemblea sindacale per andare al ristorante.
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Disertare - V. a. e N. pass. Disfare, Guastare, Distruggere. G. V. 2. 3. 2. (C) Fece grande persecuzione a' Cristiani rubando e disertando chiese e monisteri. E 8. 58. 2. Il Re avanzava ogni dì libbre 6000 di parigini, ma guastò e disertò il paese. E 10. 25. 3. Per lui furono morti e disertati per lo simile peccato di tradimento. E11. 22. 1. Furono tante soperchie piove, e gonfiamento del fiotto del mare, che tutte case e terre di quelle marine si disertâro. Dant. Purg. 6. Ch'avete tu e 'l tuo padre sofferto… Che il giardin dello Imperio sia diserto. [Val.] Pucc. Centil. 76. 75. E messer Arrigo per la via Si fe' pigliare, ed avrieli diserti, Se non che…

[Tor.] Targ. Ar. Vald. 1. 261. L'esito Io ha fatto vedere: in 34 anni il signor marchese appena ha potuto, con gravissime spese, ricuperare, e rinsanicare col mezzo delle colmate, la decima parte de' suoi terreni disertati dall'acque.

2. † Trasl. Rovinare scapitando, Impoverire, Spogliare di checchessia, Conciar male. Bocc. Nov. 14. 4. (C) Se spacciar volle le cose sue, gliele convenne gittar via; laonde egli fu vicino al disertarsi. E nov. 73. 18. Oimè malvagia femmina, o eri tu costì? tu m'hai diserto. G. V. 9. 84. 2. Tolseli Fosdinuovo, fortissimo castello, e Verrucabuosi, e di tutte sue terre il disertâro. [Camp.] D. Conv. IV. 27. Ahi malestrui e malnati, che disertate vedove e pupilli. [Val.]Pucc. Centil. 13. 82. E disertògli in avere e 'n persona.

3. [Val.] † Disertare una cosa. Mal ridurla, Nuocerle. Fortig. Ricciard. 22. 12. Solo l'accorto e nobile cavallo Offende il mostro, e non fere Despina, Che co' piedi davanti senza fallo Diserta le sue zampe, anzi rovina.

4. [Val.] † Sconfiggere, Disperdere. Fortig. Ricciard. 6. 14. Il Gigante l'esercito diserta.

5. [Camp.] † Disertare alcuno, per Ucciderlo. G. Giud. XV. 32. Quando penso che voi mi volete disertare e distruggere, io mi sono molto crucioso.

6. Spopolare. [Tor.] Rondin. Descr. Cont. 18. A pena eravamo guariti che seguitò quella (peste) tanto famosa del 1348. Cominciò in Levante presso al Cataio, disertò tutta l'Asia, e gran parte dell'Europa.

E fig. Segner. Mann. Apr. 26. 2. (M.) Questi son quei tre mostri, i quali ognor gli disertano il paradiso.

7. Per Abbandonare, Lasciare. Boez. 104. (M.) E così segue, che colui che diserta la probità, manca d'essere uomo. Siminten. Metam. l. 10. p. 231. (Gh.) La santa Venus… s'apparecchiava di disertare le sue cittadi.

8. † Abortire; e in tal sentimento usasi nel N. pass., e N. ass. Tes. Pov. P. S. pr. (C) But. Inf. 4. Disertossi del parto.

9. E a modo di Sost. Tes. Pov. P. S. pr. (C) Non dia ad alcuna persona medicina, per la quale lo tempo delle donne, ovvero lo disertare vengano.

10. † N. pass. [Val.] Sbandarsi ed anco Nuocersi a vicenda. Fortig. Ricciard. 21. 57. Il guardarci insieme fa mestieri, Non disertarci.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: disertamenti, disertamento, disertammo, disertando, disertano, disertante, disertanti « disertare » disertarono, disertasse, disertassero, disertassi, disertassimo, disertaste, disertasti
Parole di nove lettere: disertano « disertare » disertata
Lista Verbi: diserbare, diseredare « disertare » disgelare, disgiungere
Vocabolario inverso (per trovare le rime): squartare, accertare, riaccertare, concertare, sconcertare, refertare, allertare « disertare (eratresid) » dissertare, flirtare, scortare, confortare, riconfortare, sconfortare, portare
Indice parole che: iniziano con D, con DI, iniziano con DIS, finiscono con E

Commenti sulla voce «disertare» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze