Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «divelto», il significato, curiosità, forma del verbo «divellere» aggettivo qualificativo, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Divelto

Forma verbale
Divelto è una forma del verbo divellere (participio passato). Vedi anche: Coniugazione di divellere.
Aggettivo
Divelto è un aggettivo qualificativo. Forme per genere e per numero: divelta (femminile singolare); divelti (maschile plurale); divelte (femminile plurale).
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli
Giochi di Parole
La parola divelto è formata da sette lettere, tre vocali e quattro consonanti.
Divisione in sillabe: di-vèl-to. È un trisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
divelto si può ottenere combinando le lettere di: volt + dei; [vito, voti] + [del, led]; lev + [dito, doti].
Componendo le lettere di divelto con quelle di un'altra parola si ottiene: +[ami, mai, mia] = delimitavo; +[ami, mai, mia] = demolitiva; +mie = demolitive; +mio = demolitivo; +uno = devolution; +uva = devolutiva; +uve = devolutive; +[eta, tea] = diavolette; +tai = diavoletti; +tao = diavoletto; +ani = lievitando; +ara = rilodavate; +nei = videolenti; +[neo, noè] = videolento; +ani = vietandoli; +ano = vietandolo; +[cadi, caid, ciad, ...] = addolcitive; +[cada, daca] = addolcivate; ...
Vedi anche: Anagrammi per divelto
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: divello, divelta, divelte, divelti, divento, diverto.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: divo, dito, velo, veto.
Parole contenute in "divelto"
dive. Contenute all'inverso: evi, lev, levi.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "divelto" si può ottenere dalle seguenti coppie: divella/lato, divelleva/levato, divellevi/levito, divello/loto, divelsi/sito.
Usando "divelto" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * tosi = divelsi; * toserò = divelsero.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "divelto" si può ottenere dalle seguenti coppie: divella/alto.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "divelto" si può ottenere dalle seguenti coppie: divelsero/toserò, divelsi/tosi.
Usando "divelto" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * lato = divella; * loto = divello; * sito = divelsi; * levato = divelleva; * levito = divellevi.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "divelto"
»» Vedi anche la pagina frasi con divelto per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Con quel mio formidabile tiro ho quasi divelto il palo della porta avversaria.
  • Ha perso il controllo dell'auto e nell'impatto ha divelto il cancello del garage.
  • Questo grosso albero è stato divelto dal forte vento di ieri.
Definizioni da Dizionari Storici
Vocabolario dei sinonimi della lingua italiana del 1884
Divelto, Scasso - Divelto è il vangare a molta profondità il terreno, cavandone le radiche e i sassi, per piantarvi viti o ulivi. - Lo Scasso è l'operazione mediante la quale si fa il divelto, la quale si dice Scassare. Divelto significa altresì la coltivazione già compiuta. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Divelto - Part. pass. e Agg. Da DIVELLERE. Cr. 2. 17. 8. (C) Cotali cose, divelte dalle radici, temperano la superflua umidità. Coll. SS. Pad. Purgata di tutte le spine, diveltene tutte le gramigne… Car. En. 3. 47. Divelto il primo Dalle prime radici, uscîr di sangue Luride goccie, e ne fu il suolo asperso.

2. Nel senso di Divelto sost. Franc. Sacch. Nov. 177. (C) In un suo pezzo di terra divelta fece porre i detti magliuoli. Salvin. Ann. B. F. 4. 3. 24. (Mt.) E divelto, lat. pastinum, da Palladio così detta la terra divelta e rinnovata.

3. T. Per estens. Virg. Ug. 193. Il timone divelto da molta violenza di venti.

4. Trasl. Staccato, Lontano. Amet. 24. (C)

5. [Camp.] Della pers., in senso di Svelto. G. Giud. XV. 69. La gola bianca e tenera e divelta. Parla di Polissena; ricorda l'altro delle Rime antiche: Poi guarda la sua svelta e bianca gola.
Divelto - S. m. Il lavoro del diveltare, e la terra stessa divelta. V. DIVERRE. T. Tagliata la selva, ci faremo un bel divelto.

2. [Bor.] Lavoro profondo, fatto per lo più colla vanga o con aratro speciale. = Dav. Colt. 17. 6. (C) Ogni piantagione di frutti vuole primieramente buon lavoreccio, e a dentro, o divelto, o fossa, o formella che egli sia. Soder. Colt. 7. Ma meglio è piantar di mano in mano nelle fosse che si fanno per lo divelto. Vett. Colt. 34. Deesi…; innanzi che si mettano nel divelto, levar via col segolo quel poco che ha roso e quasi abbruciato la sega.

[Cont.] Sod. Arb. 218. Arrivi il lavoro del divelto ancora ai viali, e strade che s'hanno a fare, cioè divegliendo anco queste, perchè non è cosa più utile alle radici delle piante, che trovare smosso e libero il terreno sotto da poter per tutto spaziare. E 267. Farassi diverre il terreno, ch'è meglio sempre che far fosse, lasciando il rio dell'acqua in mezzo… e mentrechè si fa il divelto facciasi di mano in mano piantare.

3. [Cont.] Lavorare a divelto. Sod. Arb. 273. Facendo loro un grande e largo fosso attorno, la terra che si cava si getti per di dentro, sopra la quale s'alloghino le piante che hanno a servire a ciò, avendo pur davvantaggio lavorato a divelto prima ben sotto il terreno.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: divellono, divelse, divelsero, divelsi, divelta, divelte, divelti « divelto » divenendo, divenga, divengano, divengo, divengono, diveniamo, diveniate
Parole di sette lettere: divelti « divelto » divenga
Lista Aggettivi: diurno, divaricato « divelto » divergente, diversificato
Vocabolario inverso (per trovare le rime): riassaltò, riassalto, soprassalto, contrassalto, scelto, prescelto, riscelto « divelto (otlevid) » svelto, colto, accolto, riaccolto, malaccolto, raccolto, ricolto
Indice parole che: iniziano con D, con DI, iniziano con DIV, finiscono con O

Commenti sulla voce «divelto» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze