Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «ecco», il significato, curiosità, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Ecco

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Wikipedia
Liste a cui appartiene
Parole Monoconsonantiche [Ebbi « * » Eccoci]
Giochi di Parole
La parola ecco è formata da quattro lettere, due vocali e due consonanti (tutte uguali, è monoconsonantica). In particolare risulta avere una consonante doppia: cc.
Divisione in sillabe: èc-co. È un bisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si può avere questa parola: ceco (spostamento di una lettera).
Componendo le lettere di ecco con quelle di un'altra parola si ottiene: +[dan, dna] = accendo; +tan = accento; +[tar, tra] = accerto; +alt = accolte; +can = acconce; +ras = accorse; +[tar, tra] = accorte; +tai = acetico; +bar = boccerà; +cra = caccerò; +[ali, ila, lai] = celiaco; +rna = cercano; +[tar, tra] = cercato; +tea = cetaceo; +pil = ciclope; +gin = cicogne; +rii = cicorie; +ani = ciecona; +nei = ciecone; +fai = ciofeca; +ani = cocaine; +set = coceste; ...
Vedi anche: Anagrammi per ecco
Cambi
Cambiando una lettera sola si può ottenere: esco.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si può avere: acca.
Con il cambio di doppia si ha: erro, esso, etto.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: eco.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si possono ottenere le parole: becco, lecco, pecco, secco.
Parole con "ecco"
Iniziano con "ecco": eccoci, eccola, eccole, eccoli, eccolo, eccome, eccomi, eccone, eccoti, eccovi, eccondroma, eccondromi.
Finiscono con "ecco": becco, beccò, lecco, leccò, pecco, peccò, secco, seccò, riecco, stecco, steccò, azzecco, azzeccò, imbecco, imbeccò, ribecco, ribeccò, ripecco, dissecco, disseccò, prosecco, antibecco, avambecco, ficosecco, lavasecco, semisecco, stambecco, battibecco, battibeccò, salamelecco, ...
Contengono "ecco": rieccoci, rieccolo, steccone, stecconi, leccornia, leccornie, bisteccona, bisteccone.
»» Vedi parole che contengono ecco per la lista completa
Incastri
Inserendo al suo interno idi si ha ECCidiO; con iter si ha ECCiterO (ecciterò); con topi si ha ECtopiCO; con letti si ha EClettiCO; con centri si ha ECcentriCO.
Lucchetti
Usando "ecco" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: pie * = picco; sue * = succo; caie * = caicco; cioè * = ciocco; spie * = spicco; trae * = tracco; * oidio = eccidio; attrae * = attracco.
Lucchetti Alterni
Usando "ecco" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: eco * = cocco; echi * = chicco; eccoli * = colico; eccomi * = comico; ecru * = crucco; * colico = eccoli; * comico = eccomi.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "ecco" (*) con un'altra parola si può ottenere: li * = leccio; dal * = decalco; sci * = sceicco; san * = seccano; band * = beccando; dadi * = decadico; * oidi = ecocidio; stai * = setaccio; vile * = vecciole; vini * = veccioni; visi * = vecciosi; viso * = veccioso; aliti * = alecitico; * piedi = epicedico; grani * = grecanico; latri * = leccatori; patri * = peccatori; potai * = poetaccio; sarno * = seccarono; stand * = steccando; ...
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "ecco"
»» Vedi anche la pagina frasi con ecco per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Ed ecco, come per incanto, la porta gli si spalancò!
  • Ecco ora ti dimostro che stai dicendo una cosa non vera.
Definizioni da Dizionari Storici
Vocabolario dei sinonimi della lingua italiana del 1884
Ecco, Eccolo, Eccovi, Eccomi, Ecco! Ecco fatto, Eccoti - Ecco, è voce che si usa o vedendo arrivar qualcuno, o porgendo ad alcuno qualcosa. - « Ecco Pietro; - Ecco il libro che promisi. » - In questo caso si dice, porgendo l'oggetto, Eccolo, Eccovi, Eccoti. Nel primo caso, vedendo arrivar la persona, si dice Eccola, Eccolo. - Se si risponde a chi chiama, si dice: Eccomi; e anche nel presentarsi ad alcuno. - Ecco fatto, suol dirlo chi è arrivato al fine di un lavoro. - Ecco! è parola di maraviglia e di rimprovero. - « Ecco, belle prodezze! » - Per significare arrivo improvviso o inaspettato, si dice Eccoti, per es.: « Mentre si parlava, eccoti un branco di ragazzi. » [immagine]
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Qua (ecco), Ecco qui, Ecco - Ecco addimostra l'oggetto materiale o l'argomento in discorso: ecco qua e ecco qui addimostrano l'oggetto stante nel luogo in cui è chi parla; ma il qui, come dicemmo nell'articolo precedente, importa vicinanza maggiore; si direbbe per es., eccola qui, d'una cosa che s'avesse in mano o in tasca, o davanti a sè, come libro o carta su cui si leggesse: eccola qua, di cosa vicina, o di persona che venisse alla nostra volta. [immagine]
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: ecclesiologia, ecclesiologica, ecclesiologiche, ecclesiologici, ecclesiologico, ecclesiologie, ecclesiologo « ecco » eccoci, eccola, eccole, eccoli, eccolo, eccome, eccomi
Parole di quattro lettere: ebro « ecco » echi
Vocabolario inverso (per trovare le rime): centrattacco, contrattaccò, contrattacco, bivaccò, bivacco, slovacco, cecoslovacco « ecco (occe) » becco, beccò, ribecco, ribeccò, antibecco, battibecco, battibeccò
Indice parole che: iniziano con E, con EC, iniziano con ECC, finiscono con O

Commenti sulla voce «ecco» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze