Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «efficace», il significato, curiosità, aggettivo qualificativo, sillabazione, anagrammi, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Efficace

Aggettivo
Efficace è un aggettivo qualificativo. Forme per genere e per numero: efficace (femminile singolare); efficaci (maschile plurale); efficaci (femminile plurale).
Parole Collegate
»» Sinonimi e contrari di efficace (funzionale, adeguato, efficiente, adatto, ...)
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani
Giochi di Parole
La parola efficace è formata da otto lettere, quattro vocali e quattro consonanti. In particolare risulta avere una consonante doppia: ff.
Divisione in sillabe: ef-fi-cà-ce. È un quadrisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
efficace si può ottenere combinando le lettere di: effe + [caci, ciac, cica]; fece + ciaf; cece + fifa; fecce + fai.
Componendo le lettere di efficace con quelle di un'altra parola si ottiene: +uri = acciufferei; +tot = effettaccio; +muro = acciufferemo; +star = affacceresti; +rari = riaffaccerei; +[salo, sola] = scafocefalie; +burbe = acciufferebbe; +sturi = acciufferesti; +morra = riaffacceremo; +terra = riaffaccerete; +rumori = riacciufferemo; +raster = riaffaccereste; +trarsi = riaffacceresti; +burbero = acciufferebbero; +istinti = efficientistica; +burberi = riacciufferebbe.
Vedi anche: Anagrammi per efficace
Cambi
Cambiando una lettera sola si può ottenere: efficaci.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: effe.
Parole con "efficace"
Iniziano con "efficace": efficacemente.
Finiscono con "efficace": inefficace.
Parole contenute in "efficace"
ace. Contenute all'inverso: caci.
Lucchetti Alterni
Usando "efficace" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * efficaci = ceci.
Frasi con "efficace"
»» Vedi anche la pagina frasi con efficace per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • La tua spiegazione è stata efficace e la ragazza ti ha ascoltato.
  • È efficace riconoscere i propri sbagli per imparare a vivere.
  • Qualsiasi azione è tanto più efficace quanto più è efficiente.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Efficace, Efficiente, Effettivo - Ciò che è efficace fa o fa fare; ciò che è efficiente fa di per sè, concorre non solo al fare, ma al creare; l'effettivo è già fatto, esiste sotto forma materiale: ordine, potere, mano efficace; grazia efficiente; danaro effettivo. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Efficace - [T.] Agg. Che può fare un effetto, e lo fa molto e pieno. Efficacia è Energia atta a produrre prontamente e visibilmente effetto o effetti, per lo più buoni. Ha quasi sempre buon senso, ed è bello che il fare davvero e di molto, credasi bene sempre, perchè veramente il male è difetto, mancanza di fatto.

2. Senso corp. T. Plin. Rimedio efficace a un morbo.

Coll'A e l'Inf. Volg. Mes. (C) Collirio… assai efficace a rischiarare lo vedere. T. Hor. Il vino efficace a sciogliere l'amaro delle cure. (Dottrina che non era delle antiche Romane.)

Quasi ass. T. Plin. Erba efficace nel dolor dello stomaco.

Più ass. Red. Vip. 1. 42. (C) Con buone cavate di sangue, e con altri efficaci rimedii.

D'altro che di rimedii. T. Biring. Pirot. II. 10. Trovasene (delle calamite) nelle parti nostre assai nell'isola de l'Elba, e di pezzi molti (molto) efficaci. Vallisn. Op. 3. 141. Siccome per le chimiche operazioni debbono essere diversi li gradi del fuoco, così è necessario che li menstrui acidi sieno or più or meno efficaci, e di grado dissomiglianti.

[Cont.] Bocc. Museo fis. 232. Il sole si rende più efficace nel moltiplicare li vapori emergenti presso all'equinoziale che verso i poli.

3. Senso mor. e soc. T. G. Vill. 142. I quali (miracoli) sono molto efficaci, e affermativi la nostra fede.

Grazia efficace, Che effettualmente determina la volontà ad operare; Che sempre produce il suo effetto. (C) Segner. Pred. 11. 9. Ci vuol quella Grazia che fu da S. Agostino chiamata trionfatrice…; ci vuol la Grazia efficace. T. G. B. Vern. Il vivo ed efficace Verbo.

T. Ordini, Precetti efficaci. – Pena efficace.

T. Opera qualsiasi e Operazione degli uomini e delle cose.

4. Degli atti interiori. T. Bocc. Decam. 2. 222. Oh virtù delle virtudi, o pura ed efficace affezione, volere per onore di Dio, con Paolo, essere da Dio partito! – Pentimento efficace. – Efficace voloutà.

5. Di parola. T. Orazione efficace, nel senso rel., tiene del senso not. nel § preced. – Liv. Preghi efficaci; Lagrime; Lusinghe; Minacce. Fr. Bart. Amm. Ant. Volg. 223. Le poche parole piuttosto entrano e accostansi: onde, non avemo uopo di molte parole, ma d'efficaci. = Tass. Ger. 1. 19. (C) Tutto par che ritrovi, e in efficace Modo l'adorna sì che sforza e piace. T. Accento efficace, Che imprime bene nell'animo altrui il senso e il sentimento espresso da chi parla o canta. – Gesto efficace.

T. Quindi nel ling. letter. Stile, Locuzione, Parola efficace; Che tiene del fatto; e questa è l'orig. del gr. Ποίησις; e quanti siano i poeti, lo dice il quanlo e' siano efficaci, e che effetti non corporei producano. S. Bern. Parola efficace.

T. Anco alle arti del bello visibile, è desiderabile il titolo d'efficaci.

6. L'uomo stesso è Parlatore, Scrittore efficace. Ar. Fur. 45. 18. (C) E così hene ed efficace parla. (T. Qui potrebbe prendersi per avv. E di donna e di più pers. dire che Parlano, Scrivono più e meno efficace.)

Ar. Sat. 1. (Man.) Nè orator latin nè greco Saria a dissuadertelo efficace.

7. Senso intell. T. Sen. Ragione efficace a reprimere con la vergogna le cupidigie degli uomini smodate. = G. V. 11. 3. 11. (C) Noi prendiamo efficace argomento dell'amore di Dio. T. Floro: Cosa efficace a provare la magnanimità del popolo romano.

8. D'uomo che fa non poco, e riesce nel fare. T. Cel. a Cic. Tardus et parum efficax. Non è com. nell'it.; ma non direi che non si possa adoprare.

9. Modi com. a parecchi dei sensi not. Potente è più ass.; l'efficacia può essere relat. Quindi i suoi gradi. T. Più, meno; molto, poco efficace. – Rimedio potente non è sempre efficace, appunto perchè troppo potente; rimedio debole può essere efficace, appunto perchè così debole. E ciò dicasi d'ogni mezzo, nel senso e mor. e soc. e letter. E nel letter. segnatam. coloro che cercano le parole potenti, smarriscono le efficaci.

T. Si son visti es. di Efficace coll'A, coll'In, col Contro. Dell'A col nome e coll'Inf. Boez. l'ha col Di. P. e. Efficace di giovare sarebbe non com. ma non impr.

T. Efficace sull'animo dice Operazione men intima, e però men valente che Nell'. – Efficace contro, dice Opposizione più diretta, ma forse meno effettuale che Al. Questo concerne e il male da vincere e il bene da conseguire.
Efficace - [T.] Avv. V. l'Agg., § 6.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: effettuerò, effettui, effettuiamo, effettuiate, effettuino, effettuò, effettuo « efficace » efficacemente, efficaci, efficacia, efficienta, efficientai, efficientammo, efficientando
Parole di otto lettere: effettuo « efficace » efficaci
Lista Aggettivi: effervescente, effettivo « efficace » efficiente, effimero
Vocabolario inverso (per trovare le rime): nube, binube, pube, tube, izbe, ace, orbace « efficace (ecaciffe) » inefficace, perspicace, pervicace, procace, artrocace, dace, mendace
Indice parole che: iniziano con E, con EF, iniziano con EFF, finiscono con E

Commenti sulla voce «efficace» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze