Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «ei», il significato, curiosità, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Ei

Note
Terminato poetico per egli. E' usato davanti a consonante. Compare all'inizio della nota ode "Il cinque maggio" di Alessandro Manzoni: "Ei fu. Siccome immobile, Dato il mortal sospiro" (1821).
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia
Giochi di Parole
La parola ei è formata da due lettere, due vocali e zero consonanti.
Parole con "ei"
Iniziano con "ei": eietta, eietto, eidetica, eidetici, eidetico, eiettare, eiettata, eiettate, eiettati, eiettato, eiettore, eiettori, eiezione, eiezioni, eiaculare, eidetiche, eiettante, eiettanti, eidomatica, eiettabile, eiettabili, eidomatiche, eiaculazione, eiaculazioni.
Finiscono con "ei": bei, dei, hei, lei, nei, rei, sei, atei, crei, egei, elei, idei, ilei, miei, quei, urei, achei, aerei, allei, alvei, aurei, avrei, cedei, cerei, colei, cunei, darei, direi, dovei, ebrei, ...
»» Vedi parole che contengono ei per la lista completa
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "ei"
»» Vedi anche la pagina frasi con ei per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • La professoressa lesse agli alunni un'ode che cominciava con "ei" che sta per egli.
  • Chissà perché mi viene in mente subito l'inizio del 5 maggio dove ei fu sta per Egli è morto.
  • Le targhe delle auto dell'esercito italiano sono riconoscibili dalla sigla iniziale "ei".
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
E’, Ei, Egli, Esso, Gli - E' è una sincope di egli, eglino, esso, essi: si dice di persona e di cosa; ed ha un sapore toscano ed una leggiadria tutta propria: e' dice, e' fanno, e' ricorrono ogni anno. Nelle frasi interrogative però in cui si vuol posporre il pronome al verbo, e' non cadrebbe, nè suonerebbe bene come egli. Gli in senso di egli, eglino, è una sincope de' medesimi, o è usato in modo di riempitivo; e in questo modo specialmente pel plurale: suona bene assai innanzi a verbo cominciante da vocale: gli è vero, gli è giusto; gli hanno ragione. Ei è della poesia o della prosa sostenuta, come s'affetta da molti scriverla oggidì. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Ei - Pron. Lo stesso che Egli. Circ. Gell. 2. 39. (C) Ei debbe avere inteso che tu ragioni di lui. Vit. SS. Pad. 1. 158. E anch'ei si puose in orazione.

2. T. Posposto al verbo, fuor di rima. D. 2. 13. Ben sapev'ei che volea dir lo muto (il desiderio di me che tacevo).

3. T. Posposto in una escl. D. 1. 25. Così foss'ei, dacchè pure esser dee! (giacchè la sventura deve accadere, così fosse accaduta già!).

4. Usato ancora nel num. del più. Dant. Purg. 2. (C) Ond'ei si gittâr tutti in sulla piaggia, Ed ei sen gío, come venne, veloce. E 27. Tali eravam noi tutti e tre allotta; Io come capra, ed ei come pastore.

5. Posposto al verbo in rima nel pl. T. D. 1. 16. Ricominciâr, come noi ristemmo, ei L'antico verso (il grido che facevano).

6. T. Pl. Posposto al verbo nell'interrogaz. D. 1. 6. Esti (questi infernali) tormenti Crescerann'ei dopo la gran sentenza (giudizio finale?)

7. † Per Gli, terzo caso, cioè A lui. Cavalc. Stoltiz. 278. (M.) Lo cuor è gentile, E tratto e vinto dalla caritade, Che egli è mostra, da cui ei non vuol male (cioè, da chi non gli vuol male). E 284. E Med. cuor. 74. Ad ogni mal far l'ira molto vale, Perocchè Dio non teme, e non ei cale. Dant. Inf. 10. E s'io fu' innanzi e la risposta muto, Fate ei saper che 'l fe', perch'io pensava Già nell'error che m'avete soluto.

[Val.] † Ant. Com. Dant. Etrur. 1. 286. Incontenente sì come Lancellotto ei disse fece.

8. Per Quelli. Dant. Inf. 5. (C) E tu allor gli prega Per quell'amor ch'ei mena; e quei verranno. (Se forse non dee leggersi che i.)

9. [Val.] † Pel semplice articolo I. Libr. Cont. Etrur. 1. 286. Tristano e Lancellotto e altri assai ei regni loro lassâro.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: egualitarismi, egualitarismo, egualmente, eh, ehi, ehilà, ehm « ei » eiaculare, eiaculazione, eiaculazioni, eidetica, eidetiche, eidetici, eidetico
Parole di due lettere: eh « ei » ex
Vocabolario inverso (per trovare le rime): semicrudi, erudì, prudi, sudi, trasudi, studi, ristudi « ei (ie) » bei, maccabei, scarabei, sabei, babbei, gabbei, efebei
Indice parole che: iniziano con E, con EI, finiscono con I

Commenti sulla voce «ei» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze