Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «equo», il significato, curiosità, aggettivo qualificativo, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Equo

Aggettivo
Equo è un aggettivo qualificativo. Forme per genere e per numero: equa (femminile singolare); equi (maschile plurale); eque (femminile plurale).
Parole Collegate
»» Sinonimi e contrari di equo (giusto, corretto, onesto, imparziale, ...)
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani
Liste a cui appartiene
Parole Monoconsonantiche [Equi « * » Era]
Giochi di Parole
La parola equo è formata da quattro lettere, tre vocali e una consonante.
Divisione in sillabe: è-quo. È un bisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
Componendo le lettere di equo con quelle di un'altra parola si ottiene: +[ilo, oli] = eloquio; +tra = quotare; +[tar, tra] = quoterà; +[cita, taci] = acquieto; +[alti, lati, tali] = aliquote; +lina = aquilone; +tubi = boutique; +[apri, pari, pira, ...] = equiparo; +[site, stie, tesi] = equiseto; +[ansi, nasi, sani] = equisona; +seni = equisone; +sino = equisono; +cavi = equivoca; +[covi, vico, voci] = equivoco; +tini = inquieto; +[assi, issa] = ossequia; +rand = quaderno; +rand = quadrone; +tris = questori; +[nati, tina] = quietano; ...
Vedi anche: Anagrammi per equo
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: eduo, equa, eque, equi.
Parole con "equo"
Finiscono con "equo": perequo, perequò, pedissequo.
Contengono "equo": sequoia, sequoie.
Incastri
Inserito nella parola sia dà SequoIA.
Lucchetti
Usando "equo" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * oidi = equidi.
Cerniere
Usando "equo" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * tarsie = quotarsi.
Lucchetti Alterni
Usando "equo" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * ideo = equide.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "equo" (*) con un'altra parola si può ottenere: * atre = equatore; * atri = equatori; ossi * = ossequio; * atriale = equatoriale; * atriali = equatoriali.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "equo"
»» Vedi anche la pagina frasi con equo per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Penso che il giudice abbia agito verso l'imputato in modo equo.
  • Dopo un'animata discussione sul prezzo dell'immobile le due parti sono addivenute ad un accordo equo.
  • A fine partita molti tifosi hanno criticato l'arbitro per essere stato poco equo e piuttosto permissivo con determinati calciatori.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Equo - [T.] Agg. Conforme a quella spirituale uguaglianza che viene dal corrispondere d'un atto a una norma. V. EQUITÀ. Gli aurei Lat. l'avevano anco nel senso corp. di Uguale. T. Cic. Aequus planus locus; e S. n. Aequum di spazio uguale; nonchè nel senso spirit. nostro. Gli usi più aff. al pr. sono in it. Misura equa, Equa distribuzione.

2. Più espressam. nel senso intell. A Equità (§ 1) s'è visto come in questa voce domini l'idea di convenienza; onde i Lat. Tempore aequo,opportuno, e altri modi sim. T. Fare equo giudizio. – Fare equa ragione, equa estimazione dell'uomo. Lastr. Agric. 5. 102. Pare che, non volendo escludere tutto il genere, non ci rimanga altro partito più equo, che il medio di formare gli adequati.

3. Senso più direttam. mor. Segn. Etic. 5. 10. (C) Usiamo noi di trasportare ad altre cose questa lode, chiamandola, in cambio di cosa buona, cosa equa, quasichè volendo perciò dimostrarla migliore. T. Ter. Aequum est, Conviene, Si deve. Virg. Tu major, tibi me est aequum parere.La Chiesa: È veramente degno e giusto, equo e salutare che noi sempre a Te rendiamo grazie, o Signore.

4. Senso soc. e civ. T. Condizioni eque. – Equo compenso; transazione. Virg. Eque leggi d'alleanza. – Equa pace, A condizioni eque, non svantaggiose nè inonorate nè all'una nè all'altra parte. Contr. del Virg. Paces iniquae. = Pallav. Stor. Conc. 737. (Man.) Dove si repugnasse a così equa domanda. T. Cic. Equa e onesta domanda. Hor. Io comando cosa equa (io re, che Ajace rimanga insepolto, preda de' cani).

T. Imposta equa. Cic. Legge equa e utile a tutti.

Di pers. T. Cic. Pretore equo e sapiente.

5. † Nel senso not. d'Equità al § 6, cioè del temperare la stretta giustizia, rendendola così veramente giusta, potrebbesi anco in it. ripetere quel di Cels. in Ulp. Il diritto è l'arte del buono e dell'equo. Cic. Ex aequo et bono, non ex callido versutoque jure rem judicari oportere. Quindi Cic. Aequos placabilesque. Ov. Lenis et aequa. Svet. Boni et aequi et faciles domini. Quindi ai Lat. Aequus per Favorevole.

6. T. Siccome in Cic. Animus aequus, Moderato, Che sa contentarsi, potrebbesi anco in it. Con animo equo vedere; e nel ling. colto è pure usato Equanimità.

7. Modi com. a parecchi de' sensi not. T. Equa interpretazione dicesi segnatam. nel senso del § 5, intendendo di legge o atto giuridico; ma può avere senso e mor. e intell., di discreto, ragionevole, conveniente: e notisi che Conveniente ha talvolta senso di Discreto, Umano.

T. Cic. Chieggo cosa equa.

T. Neut. Ne' termini dell'equo. – Oltre all'equo. – L'equo e l'onesto. Hor. L'utilità, quasi madre del giusto e dell'equo; e l'inglese cristiano a forza di studii è arrivato alla sublimità del majale epicureo; senonchè il majale con più equa ragione ci aggiunge un quasi.

Di pers. a modo di Sost. T. Hor. Il sapiente riporterà nome di matto, e l'equo d'iniquo, se, pur nel cercare virtù, eccede i limiti.
† Equo - S. m. Aff. al lat. aureo Equus. Cavallo. Rim. ant. Pieraccio Tebaldi, citato dall'Ubaldini dopo la Tav. Barb. (M.) Amor è giovanetto figurato…, Ed è in equo bianco e disferrato.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: equivochiamo, equivochiate, equivochino, equivoci, equivocità, equivocò, equivoco « equo » era, eracliana, eracliane, eracliani, eracliano, eraclitea, eraclitee
Parole di quattro lettere: equi « equo » erba
Lista Aggettivi: equivalente, equivoco « equo » erariale, erasmiano
Vocabolario inverso (per trovare le rime): sciacquo, risciacquò, risciacquo, scialacquò, scialacquo, annacquò, annacquo « equo (ouqe) » perequo, perequò, pedissequo, ubiquo, obliquo, iniquo, ventriloquo
Indice parole che: iniziano con E, con EQ, iniziano con EQU, finiscono con O

Commenti sulla voce «equo» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze