Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «ermo», il significato, curiosità, anagrammi, definizioni da cruciverba, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Ermo

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia
Giochi di Parole
La parola ermo è formata da quattro lettere, due vocali e due consonanti.
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si possono avere queste parole: mero (spostamento di una lettera), more, orme (scambio di estremi), remo (spostamento di una lettera), remò (spostamento di una lettera).
Componendo le lettere di ermo con quelle di un'altra parola si ottiene: +[adì, dai, dia] = adiremo; +ama = aerammo; +[gai, già] = agiremo; +ala = amorale; +osa = amorose; +[dan, dna] = andremo; +[api, pia] = aporemi; +[era, rea] = areremo; +tan = armento; +ani = armonie; +bar = arrembo; +tai = ateromi; +bar = bramerò; +abs = bramose; +[bus, sub, usb] = brumose; +cra = camorre; +cap = compare; +cap = compera; +cip = comperi; ...
Vedi anche: Anagrammi per ermo
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: armo, elmo, ergo, erma, erme, erro, erto.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: arma, arme, armi, orma, orme.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si possono ottenere le seguenti parole: emo, ero.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si possono ottenere le parole: eremo, fermo.
Parole con "ermo"
Iniziano con "ermo": ermogeniana, ermogeniane, ermogeniani, ermogeniano.
Finiscono con "ermo": fermo, fermò, affermo, affermò, infermo, palermo, schermo, schermò, confermo, confermò, dispermo, isotermo, malfermo, raffermo, soffermo, soffermò, aerotermo, ectotermo, endotermo, euritermo, megatermo, mesotermo, omeotermo, riaffermo, riaffermò, xerotermo, eterotermo, monospermo, pachidermo, riconfermo, ...
Contengono "ermo": sermone, sermoni, thermos, dermoide, dermoidi, germogli, casermone, dermofiti, dermofito, germoglia, germoglio, germogliò, permotore, permotori, termofila, termofile, termofili, termofilo, termofori, termoforo, termogeni, termogeno, termoione, termoioni, termolisi, vermocane, vermocani, dermopatia, dermopatie, dermotteri, ...
»» Vedi parole che contengono ermo per la lista completa
Incastri
Inserendo al suo interno ava si ha ERavaMO; con già si ha ERgiaMO; con ram si ha ERramMO; con ria si ha ERriaMO; con odia si ha ERodiaMO; con gessi si ha ERgessiMO; con udire si ha ERudireMO; con udiva si ha ERudivaMO; con udissi si ha ERudissiMO; con editava si ha EReditavaMO; con editassi si ha EReditassiMO.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "ermo" si può ottenere dalle seguenti coppie: era/amo, ere/emo, ereditassi/editassimo, ereditava/editavamo, erge/gemo, erra/ramo, erre/remo, erri/rimo, erte/temo, erti/timo, erto/tomo, erudire/udiremo, erudissi/udissimo, erudiva/udivamo.
Usando "ermo" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * mogi = ergi; * mora = erra; * more = erre; * mori = erri; * moro = erro; * mota = erta; * moti = erti; * moto = erto; * mogano = ergano; * monica = ernica; collier * = collimo; * monista = ernista; * moniste = erniste; * monisti = ernisti; * moriamo = erriamo; * moriate = erriate.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "ermo" si può ottenere dalle seguenti coppie: erra/armo.
Usando "ermo" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: arre * = armo; core * = como; dare * = damo; lire * = limo; mare * = mamo; mere * = memo; mire * = mimo; rare * = ramo; boere * = boemo; corre * = cormo; forre * = formo; marre * = marmo; prore * = promo; affare * = affamo; calare * = calamo; calure * = calumo; chiare * = chiamo; * omesse = eresse; * omessi = eressi; * ometta = eretta; ...
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "ermo" si può ottenere dalle seguenti coppie: era/moa, ergano/mogano, ergi/mogi, ernica/monica, ernista/monista, erniste/moniste, ernisti/monisti, erra/mora, erre/more, erri/mori, erriamo/moriamo, erriate/moriate, erro/moro, erta/mota, erti/moti, erto/moto.
Usando "ermo" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * gemo = erge; * ramo = erra; * remo = erre; * rimo = erri; * temo = erte; * timo = erti; * tomo = erto; collimo * = collier; * udiremo = erudire; * udivamo = erudiva; * udissimo = erudissi; * editavamo = ereditava; * editassimo = ereditassi.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "ermo" (*) con un'altra parola si può ottenere: aia * = aeriamo; fan * = fermano; fin * = fermino; gin * = germino; pia * = periamo; tic * = termico; tre * = terremo; acri * = acerrimo; aree * = aereremo; foni * = feromoni; ibis * = iberismo; piva * = perivamo; pian * = permiano; svia * = serviamo; spam * = sperammo; spia * = speriamo; adire * = aderiremo; adiva * = aderivamo; avvia * = avveriamo; * puree = epureremo; ...
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "ermo"
»» Vedi anche la pagina frasi con ermo per una lista di esempi.
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Deserto, Disabitato, Inabitato, Solitario, Ermo, Romito, Solo, Solingo - Luogo deserto è quello che è lontano dall'abitato, e che abitato non potrebb'essere, a meno di renderlo, coi necessarii lavori, in prima abitabile: la parola deserto indica anche natura selvaggia e non coltivata: nei grandi deserti però si trovano famiglie, orde, tribù selvaggie, o quasi, vaganti per essi; così sono abitate o visitate dalle girovaghe tribù le oasi del deserto di Sahara. Disabitato par che dica non più abitato; par che richiami l'idea de' primitivi abitanti: infatti dicesi casa, paese disabitato. Inabitato è proprio non abitato mai o ancora. Ermo è voce poetica; pare una contrazione di romito: questo si dice e del luogo e dell'abitante; non è molto lungi dalla città, ma certo in luogo solitario. Solingo è d'uomo, e così solo; però solo non dice altro che quel che esprime; solingo invece esprime una certa affezione alla solitudine, sia abituale o momentanea: l'uomo solo non è accompagnato; il solitario è solo abitualmente, non cerca ma non rifugge assolutamente da compagnia accidentale: il solingo cerca, finchè dura la causa, proprio ad esser solo, in compagnia però di pensieri, d'immagini, di care o tristi reminiscenze. Solitario è d'uomo e di luogo; dicesi, l'uomo solitario sta da sè, non ama la compagnia dei suoi simili, perciò si compiace in luoghi solitarii e deserti: luogo solitario è sito alquanto lontano dall'abitato, e visitato da poche persone. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
† Ermo - [T.] S. m. Eremo. V. – D. 3. 21. (C) T. E 2. 5. = Coll. SS. Pad. 1. 2. 4. (C) Cant. Carn. 13.
Ermo - [T.] Agg. Contratto di Eremo, che nel gr. è primamente agg. Solitario, segnatam. di luogo; non sempre però disameno. Raro oggidì anco nella lingua scritta. Segner. Crist. Instr. 1. 5. 4. (Man.) Quantunque allora tutti i religiosi vivessero fuori dell'abitato, cioè nelle solitudini de' luoghi ermi. Petr. Son. 263. (C) Di vaga fera le vestigia sparse Cercai per poggi solitarii ed ermi. Cas. Son. 14. Ma già, perchè io mi parta, erma e lontana Riva cercando, Amor da me non parte… T. Erme pendici. – Luogo romito può essere anco nell'abitato. V. anche EREMO agg.
Ermo - [T.] Sant'Ermo o Sant'Elmo. Luce che annunzia ai naviganti il cessare della tempesta. Ar. Fur. 19. 30. (C) Ma diede speme lor d'aria serena La desiata luce di Santo Ermo.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: ermeticamente, ermetiche, ermetici, ermeticità, ermetico, ermetismi, ermetismo « ermo » ermogeniana, ermogeniane, ermogeniani, ermogeniano, ernesto, ernia, erniari
Parole di quattro lettere: erme « ermo » eroe
Vocabolario inverso (per trovare le rime): riarmò, riarmo, allarmò, allarmo, marmo, disarmò, disarmo « ermo (omre) » pachidermo, fermo, fermò, affermo, affermò, riaffermo, riaffermò
Indice parole che: iniziano con E, con ER, iniziano con ERM, finiscono con O

Commenti sulla voce «ermo» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze