Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «esce», il significato, curiosità, forma del verbo «uscire» sillabazione, anagrammi, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Esce

Forma verbale
Esce è una forma del verbo uscire (terza persona singolare dell'indicativo presente). Vedi anche: Coniugazione di uscire.
Liste a cui appartiene
Parole Monovocaliche [Erte « * » Esche]
Giochi di Parole
La parola esce è formata da quattro lettere, due vocali (tutte uguali, è monovocalica) e due consonanti.
Divisione in sillabe: è-sce. È un bisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
Componendo le lettere di esce con quelle di un'altra parola si ottiene: +[aro, ora] = acerose; +tao = acetose; +[dan, dna] = ascende; +[par, rap] = caprese; +osa = caseose; +ram = caserme; +alt = celaste; +[ilo, oli] = celosie; +san = cenasse; +tan = cenaste; +uri = cerusie; +ara = cesarea; +[era, rea] = cesaree; +[ari, ira, ria] = cesarei; +[aro, ora] = cesareo; +noi = cesoine; +ras = cessare; +sta = cessate; +ras = cesserà; +hit = chieste; +toc = coceste; ...
Vedi anche: Anagrammi per esce
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: asce, elce, esca, esci, esco, esse.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: asco, osca, osco, usci, uscì.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si possono ottenere le parole: esche, mesce, pesce.
Parole con "esce"
Finiscono con "esce": mesce, mescé, pesce, cresce, riesce, accresce, decresce, ricresce, fuoriesce, rincresce, spinapesce.
Contengono "esce": mescei, mescerà, mescere, mescerò, mescete, mesceva, mescevi, mescevo, crescerà, crescere, crescerò, crescete, cresceva, crescevi, crescevo, mescemmo, mescendo, mescente, mescerai, mescerei, mescesse, mescessi, mesceste, mescesti, mescette, mescetti, pescetti, pescetto, acescenza, acescenze, ...
»» Vedi parole che contengono esce per la lista completa
Incastri
Inserito nella parola mi dà MesceI; in quinte dà QUIesceNTE.
Inserendo al suo interno rudi si ha ErudiSCE; con ibis si ha ESibisCE; con sauri si ha EsauriSCE; con segui si ha EseguiSCE; con sordi si ha EsordiSCE.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "esce" si può ottenere dalle seguenti coppie: esali/alice, esani/anice, espia/piace, esportavo/portavoce, espugna/pugnace.
Usando "esce" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * ceche = esche; * cechi = eschi; * eluda = escluda; * elude = esclude; * eludi = escludi; * eludo = escludo; * elusa = esclusa; * eluse = escluse; * elusi = esclusi; * eluso = escluso; * cetonia = estonia; ferie * = ferisce; gioie * = gioisce; strie * = strisce; * eludano = escludano; * eludere = escludere; * eluderà = escluderà; * eluderò = escluderò; * eludete = escludete; * eludeva = escludeva; ...
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "esce" si può ottenere dalle seguenti coppie: esile/elice, esorta/atroce, essa/asce.
Usando "esce" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: anse * = ance; asse * = asce; else * = elce; cinse * = cince; cosse * = cosce; dolse * = dolce; elise * = elice; false * = falce; messe * = mesce; mosse * = mosce; nasse * = nasce; scuse * = scuce; torse * = torce; vinse * = vince; adisse * = adisce; agisse * = agisce; alluse * = alluce; evinse * = evince; storse * = storce; unisse * = unisce; ...
Cerniere
Usando "esce" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * mie = scemi; * glie = scegli; * maie = scemai; * maree = scemare.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "esce" si può ottenere dalle seguenti coppie: estonia/cetonia.
Usando "esce" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * esche = ceche; * eschi = cechi; * alice = esali; * anice = esani; * piace = espia; * aree = escare; * pugnace = espugna; esorti * = sortisce; * portavoce = esportavo.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "esce" (*) con un'altra parola si può ottenere: par * = pescare; pos * = pescose; * erra = esecrerà; * erro = esecrerò; * vira = eviscera; * viri = evisceri; * viro = eviscero; pass * = pescasse; pira * = pesciera; * errai = esecrerai; * torre = estorcere; * torte = estorcete; * torva = estorceva; * torvi = estorcevi; * torvo = estorcevo; patri * = pesatrice; parse * = pescarese; * toreri = estorcerei; * virare = eviscerare; * virata = eviscerata; ...
Frasi con "esce"
»» Vedi anche la pagina frasi con esce per una lista di esempi.
Proverbi
  • Donna adorna, tardi esce e tardi torna.
  • Quando la fame entra dalla porta, l'amore esce dalla finestra.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: escavatorista, escavatoriste, escavatoristi, escavatrice, escavatrici, escavazione, escavazioni « esce » esche, eschi, eschilea, eschilee, eschilei, eschileo, eschimese
Parole di quattro lettere: esca « esce » esci
Vocabolario inverso (per trovare le rime): sottofasce, malgasce, nasce, ganasce, rinasce, pascé, pasce « esce (ecse) » riesce, fuoriesce, mesce, mescé, pesce, spinapesce, cresce
Indice parole che: iniziano con E, con ES, iniziano con ESC, finiscono con E

Commenti sulla voce «esce» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze