Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «esortare», il significato, curiosità, coniugazione del verbo, anagrammi, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Esortare

Verbo
Esortare è un verbo della 1ª coniugazione. È un verbo regolare, transitivo. Ha come ausiliare avere. Il participio passato è esortato. Il gerundio è esortando. Il participio presente è esortante. Vedi: coniugazione del verbo esortare.
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani
Giochi di Parole
La parola esortare è formata da otto lettere, quattro vocali e quattro consonanti.
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si può avere questa parola: esorterà (scambio di vocali).
esortare si può ottenere combinando le lettere di (tra parentesi quadre le parole con anagrammi): set + arerò; tre + [erosa]; osé + terra; [oste] + [arre]; [ero] + [aster]; [erto] + [arse]; [eros] + [arte]; [estro] + [era]; erro + [aste]; serro + [eta]; [sete] + raro; [ere] + [astro]; [erte] + [arso]; [erse] + [arto]; [reste] + [aro]; erre + [osta]; terre + osa; serre + tao; eroe + star; etero + ras; [erose] + tra.
Componendo le lettere di esortare con quelle di un'altra parola si ottiene: +bit = abortireste; +din = adorneresti; +pet = asporterete; +bis = assorbirete; +uve = autoreverse; +bit = borsetteria; +bit = borsettiera; +tic = corsetteria; +gin = ergosterina; +[ciò, coi] = esecratorio; +ito = esoreattori; +sos = esortassero; +non = esorteranno; +top = esportatore; +non = esternarono; +fin = fraintesero; +lev = lavorereste; +sim = meritassero; +kip = perestroika; +pss = prestassero; +san = rasserenato; +[csi, ics, sci] = recitassero; ...
Vedi anche: Anagrammi per esortare
Cambi
Cambiando una lettera sola si può ottenere: esortate.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: erta, erte, erre, sorte, stare, star, orare, otre, rare.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si possono ottenere le parole: esortarle, esportare.
Parole contenute in "esortare"
tar, tare, sorta, esorta. Contenute all'inverso: era, osé, atro, rose.
Incastri
Si può ottenere da ere e sorta (EsortaRE).
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "esortare" si può ottenere dalle seguenti coppie: esorabili/abilitare, esordisse/dissetare, esortai/ire, esortata/tare, esortatore/torere.
Usando "esortare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * areata = esortata; * areate = esortate; * areati = esortati; * areato = esortato; * rendo = esortando; * evi = esortarvi; * resse = esortasse; * ressi = esortassi; * reste = esortaste; * resti = esortasti; * retore = esortatore; * retori = esortatori; * ressero = esortassero.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "esortare" si può ottenere dalle seguenti coppie: esortavo/ovattare, esorterà/areare, esortata/atre, esortato/otre.
Usando "esortare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: porose * = potare; porrose * = portare; * erta = esortata; * erte = esortate; * erti = esortati; * erto = esortato.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "esortare" si può ottenere dalle seguenti coppie: esorta/area, esortata/areata, esortate/areate, esortati/areati, esortato/areato, esortai/rei, esortando/rendo, esortasse/resse, esortassero/ressero, esortassi/ressi, esortaste/reste, esortasti/resti, esortate/rete, esortati/reti, esortatore/retore, esortatori/retori.
Usando "esortare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * abilitare = esorabili; * dissetare = esordisse; * mie = esortarmi; * vie = esortarvi; * torere = esortatore.
Sciarade incatenate
La parola "esortare" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: esorta+tare.
Intarsi e sciarade alterne
"esortare" si può ottenere intrecciando le lettere delle seguenti coppie di parole: est/orare.
Intrecciando le lettere di "esortare" (*) con un'altra parola si può ottenere: * tic = esortatrice.
Frasi con "esortare"
»» Vedi anche la pagina frasi con esortare per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Non voglio continuare ad esortare quella donna, non è da me.
  • Il nostro sacerdote continua ad esortare i parrocchiani ad una vita più consona al messaggio evangelico, ma viene poco ascoltato!
  • Ho dovuto esortare più volte mio figlio per condurlo sulla retta via.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Esortare - V. a. Aff. al lat. aureo Exhortari. Cercare di muovere o d'indurre alcuno con parole, con esempli o con ragioni a far quello che tu vorresti. Cas. Lett. 16. (C) Non potrò fare che io non ricorra spesso a lei, e che io non la preghi, importuni ed esorti a pregare che S. M. Cristianissima perseveri nella sua gloriosa impresa. T. Salvin. Iliad. volg. 247. Te, non io, per certo,… esorteria (esorterei) Gli Argivi sovvenire. = Letter. Princ. V. 11. p. 116. (Vian.) Non è sino a qui entrato in altro ragionamento, se non in esortare sua Santità a volersi dichiarare.

2. E N. ass. Fr. Giord. Pred. (C) Esortano colle voci, dissuadono colle opere.

T. Esortasi indirettamente eziandio co' fatti.
T. Si esorta anco a dire, a pensare, sentire, in quanto questi atti tengono dell'azione.
T. Esortare al martirio. – Esorta a patire. – Esortava a conservare la fede.
T. Esortare al bene. Anche assol. Esortare. – Le parole, Gli esempi esortano.
T. Non solo l'uomo, ma anco le cose esortano.
T. Ap. Esortare in dottrina sana. – Esorta i giovani che siano sobrii.

3. N. pass. T. Sansov. Conc. Polit. I buoni e valorosi soldati, nelle ardite imprese e ne' difficili passi, si esortino l'un l'altro al ben fare.

4. E in forza di Sost. Tac. Dav. Stor. 274. (C) Stimolavali da ogni banda vergogna, gloria, diverso esortare e aggrandire.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: esortandosi, esortandoti, esortandovi, esortano, esortante, esortanti, esortarci « esortare » esortarla, esortarle, esortarli, esortarlo, esortarmi, esortarono, esortarsi
Parole di otto lettere: esortano « esortare » esortata
Lista Verbi: esorcizzare, esordire « esortare » espandere, espatriare
Vocabolario inverso (per trovare le rime): trasportare, elitrasportare, aviotrasportare, aerotrasportare, autotrasportare, esportare, riesportare « esortare (eratrose) » urtare, decurtare, riurtare, stare, bastare, subastare, impastare
Indice parole che: iniziano con E, con ES, iniziano con ESO, finiscono con E

Commenti sulla voce «esortare» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze