Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «estorsione», il significato, curiosità, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Estorsione

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia
Giochi di Parole
La parola estorsione è formata da dieci lettere, cinque vocali e cinque consonanti.
Divisione in sillabe: e-stor-sió-ne. È un quadrisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si possono avere queste parole: esisterono, interosseo.
estorsione si può ottenere combinando le lettere di (tra parentesi quadre le parole con anagrammi): sos + [neoteri]; oso + [erniste]; toso + [resine]; osso + [eterni]; sosto + [ernie]; oro + [estensi]; [orto] + senesi; [orso] + [esenti]; [rosso] + [etnei]; ton + [seriose]; [noto] + [eressi]; sono + [esteri]; stono + serie; orno + [esiste]; [torno] + sesie; sir + osteone; ito + sensore; osi + [ernesto]; [osti] + [renose]; [isso] + [eterno]; [sosti] + onere; [riso] + [esento]; [rossi] + etneo; sistro + eone; iroso + [sente]; sorosi + ente; noi + [estorse]; sino + [estero]; stoni + [erose]; ...
Componendo le lettere di estorsione con quelle di un'altra parola si ottiene: +can = coesisteranno; +[abc, cab] = coibentassero; +tac = cointeressato; +dir = disonoreresti; +tan = enterotossina; +sim = estromissione; +rna = interessarono; +can = necessitarono; +per = preesisterono; +tre = riottenessero; +van = sovratensione; +mach = assonometriche; +cast = cointestassero; +fuma = emotrasfusione; +[iman, mani, mina] = nestorianesimo; +ceca = occasionereste; +[caci, ciac, cica] = occasioneresti; +esse = ossessionerete; +pizi = posizioneresti; +cric = riconosceresti; +clic = snoccioleresti; +[batti, bitta] = batteriotossine; +[darsi, sardi, sdrai] = disorientassero; ...
Vedi anche: Anagrammi per estorsione
Cambi
Cambiando una lettera sola si può ottenere: estorsioni.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: estorse, estone, estro, esosi, esoso, esose, essi, esso, esse, eosine, eone, ersi, erse, eroe, storse, storione, storie, storne, store, strie, stie, sorsi, sorso, sorse, soie, torso, torse, torio, tori, toron, toro, tosi, toso, trio, trine, orso, orse, orione, rione.
Parole contenute in "estorsione"
est, sto, ione, orsi, torsi, storsi, estorsi, torsione. Contenute all'inverso: noi.
Incastri
Si può ottenere da estone e orsi (ESTorsiONE); da eone e storsi (EstorsiONE).
Lucchetti
Usando "estorsione" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: contest * = contorsione.
Lucchetti Riflessi
Usando "estorsione" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: rise * = ritorsione; disse * = distorsione.
Sciarade incatenate
La parola "estorsione" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: est+torsione, estorsi+ione, estorsi+torsione.
Intarsi e sciarade alterne
"estorsione" si può ottenere intrecciando le lettere delle seguenti coppie di parole: esoso/trine.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "estorsione"
»» Vedi anche la pagina frasi con estorsione per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Hanno più volte effettuato un tentativo di estorsione.
  • L'estorsione o pizzo è una delle attività della malavita.
  • Spesso i negozi chiudono perché sono oggetto di estorsione.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Furto, Ladroneccio, Ruberia, Rubamento, Rapina, Latrocinio, Truffa, Frode, Estorsione - Furto è generico; è il prendere cosa altrui di nascosto per lo più, sia ladro di professione chi la prende o no. Ladroneccio è furto di cosa di non grande valore, ma frequente, e fatto da ladro, da vagabondo: quei per esempio che di frutta, o legna, o legumi o altro si fanno nelle campagne, puonno dirsi ladronecci. Latrocinio è più; è furto di cosa di valore e fatto coll'arte finissima che il ladro tuttodì va perfezionando, o colla minaccia o colla forza. Ruberia è furto violento, di cosa qualunque: le ruberie che vuotano le case son fatte per lo più dai soldati nemici o da intere bande di ladri. Rubamento è proprio l'atto del rubare. Rapina è furto fatto a mano armata anche sotto gli occhi del padrone che per debolezza o timore non può difendere la roba sua: il rapitore ha del grifagno, è crudele e sanguinario se occorre. Frode è danno in genere fatto altrui con inganno; truffa chi toglie la roba di mano altrui con false promesse, con finte lusinghe di grassi benefizii; estorque chi la prende abusando dell'autorità o della forza. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Estorsione - S. f. T. Atto del togliere con forza più o men violenta, pubblica o privata, ma sempre ingiusta e dura ad altrui più del debito. È anco l'effetto di tale atto. Le estorsioni violente non sono delle più inique. Ma ce n'è che si fanno colle belle, e alla violenza s'aggiunge lo scherno.

Tratt. pecc. mort. (C) Officiali chenti che elli siano, che fanno le grandi rapine e imposte e estorsioni. Imperf. Prov. D. 14. T. 5. 25. (M.) Quante estorsioni, quanti aggravii da essi pativano. [Val.] Fag. Rim. 6. 150. E far mille estorsioni, Mille trovar pretesti e mille frodi, Per usurpar quel d'altri in tutti i modi.

2. [Camp.] Per Contorsione, e sim. Vit. Imp. Rom. Ma subito gli venne (a Galerio) estorsione grandissima di corpo, in tanto che non potea stare in letto, nè in altro loco.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: estorcitrice, estorcitrici, estorco, estorcono, estorse, estorsero, estorsi « estorsione » estorsioni, estorsiva, estorsive, estorsivi, estorsivo, estorsore, estorsori
Parole di dieci lettere: estorciate « estorsione » estorsioni
Vocabolario inverso (per trovare le rime): estroversione, perversione, avversione, sovversione, torsione, ritorsione, contorsione « estorsione (enoisrotse) » distorsione, incursione, escursione, passione, compassione, cessione, accessione
Indice parole che: iniziano con E, con ES, iniziano con EST, finiscono con E

Commenti sulla voce «estorsione» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2018 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze