Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «esulare», il significato, curiosità, coniugazione del verbo, anagrammi, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Esulare

Verbo
Esulare è un verbo della 1ª coniugazione. È un verbo regolare, intransitivo. Ha come ausiliare avere. Il participio passato è esulato. Il gerundio è esulando. Il participio presente è esulante. Vedi: coniugazione del verbo esulare.
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani
Giochi di Parole
La parola esulare è formata da sette lettere, quattro vocali e tre consonanti.
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si può avere questa parola: esulerà (scambio di vocali).
esulare si può ottenere combinando le lettere di: usl + aree; sue + real; [leu, lue] + [arse, rase, resa, ...]; relè + [sua, usa].
Componendo le lettere di esulare con quelle di un'altra parola si ottiene: +sos = esulassero; +non = esuleranno; +tic = selciature; +cip = speculerai; +bip = superabile; +chic = curialesche; +[mino, nomi] = emulsionare; +[mino, nomi] = emulsionerà; +cric = esulcerarci; +[arso, orsa, raso, ...] = laureassero; +[erte, rete] = laureereste; +[erti, irte, iter, ...] = laureeresti; +[irti, riti, tiri, ...] = risaluterei; +test = salutereste; +[patì, pita, tipa] = spelaiature; +tris = surrealiste; +tini = utensileria; +[cinto, conti, ctoni] = antiulcerose; +[retro, terrò, torre] = arruolereste; +torri = arruoleresti; +[casto, costa, tosca] = cautelassero; +[minio, omini] = emulsionerai; ...
Vedi anche: Anagrammi per esulare
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: emulare, esalare, esulate, esumare.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: esule.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si può avere: esultare.
Parole contenute in "esulare"
sul, lare, esula. Contenute all'inverso: era.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "esulare" si può ottenere dalle seguenti coppie: esuma/malare, esumo/molare, esulti/tiare, esulai/ire.
Usando "esulare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * areate = esulate; * areato = esulato; * rendo = esulando; * resse = esulasse; * ressi = esulassi; * reste = esulaste; * resti = esulasti; * aretino = esultino; * ressero = esulassero.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "esulare" si può ottenere dalle seguenti coppie: esco/oculare, esulava/avallare, esulerà/areare, esulato/otre.
Usando "esulare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: alluse * = alare; illuse * = ilare; cause * = calare; colluse * = colare; escluse * = escare; mouse * = molare; recluse * = recare; anse * = anulare; base * = baulare; * erte = esulate; * erto = esulato.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "esulare" si può ottenere dalle seguenti coppie: esula/area, esulate/areate, esulato/areato, esule/aree, esultino/aretino, esulai/rei, esulando/rendo, esulasse/resse, esulassero/ressero, esulassi/ressi, esulaste/reste, esulasti/resti, esulate/rete.
Usando "esulare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * malare = esuma; * molare = esumo; * tiare = esulti.
Sciarade incatenate
La parola "esulare" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: esula+lare.
Frasi con "esulare"
»» Vedi anche la pagina frasi con esulare per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Ho deciso di rompere il contratto perché sei stato tu, per primo, ad esulare dai nostri accordi.
  • Questa argomentazione è interessante, ma rischia di esulare dal contesto del discorso che stiamo facendo.
  • Esulare dal gruppo non ti può essere concesso ogni volta, altrimenti non puoi farne più parte!
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Esulare - [T.] V. n. Andare e Stare in esiglio. Aureo lat. L'ha in fr. anco il Rabelais. T. Liv. Condannato in assenza, andò a esulare tra' Volsci. Marz. Esulare dalla patria. Ov. Per questo o quel paese. Curz. In un luogo. Giustin. Presso tale o tale pers. o famiglia.

2. Per estens. T. Al. Manz. Sole d'Ascra venian le fide amiche Esulando con esso (Omero). = Adim. Pind. 219. (C) Apollo,… scacciato da Giove, esulando in terra, servì gran tempo agli armenti del re Admeto. (Apollo ha sempre che fare colle bestie.)

3. Trasl. Lor. Med. Laud. 3. 88. (Man.) Io son quel prodigo figlio, Che ritorno al padre mio; Stato sono in gran periglio, Esulando da te, Dio.

4. D'anim. T. Virg. Di toro vinto dal suo rivale: Se ne va a esulare lontano in ignote terre, gemendo lo scorno e le percosse del vincitore superbo.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: esubero, esula, esulai, esulammo, esulando, esulano, esulante « esulare » esularono, esulasse, esulassero, esulassi, esulassimo, esulaste, esulasti
Parole di sette lettere: esulano « esulare » esulate
Lista Verbi: estremizzare, estromettere « esulare » esultare, esumare
Vocabolario inverso (per trovare le rime): accumulare, tumulare, anulare, granulare, stipulare, paupulare, glomerulare « esulare (eraluse) » insulare, peninsulare, multicapsulare, incapsulare, tissulare, postulare, ovulare
Indice parole che: iniziano con E, con ES, iniziano con ESU, finiscono con E

Commenti sulla voce «esulare» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze